Come creare una cintura di cuoio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cintura è un accessorio piuttosto utilizzato dagli uomini, per i quali spesso si rivela essere anche un ottimo regalo, ma anche dalle donne. Esistono ormai davvero tantissimi tipi di cintura, ma quella classica rimane senza dubbio quella semplice in cuoio. Oggi, grazie alla guida che segue, imparerete a confezionarne una con e vostre mani. Ci vorrà poco tempo e pochissimi materiali. Vediamo quindi come creare questa cintura di cuoio!

26

Occorrente

  • pezzo di cuoio
  • forbici
  • macchina per forare
  • matita
  • righello
36

Come prima cosa acquistate del cuoio abbastanza spesso. È consigliabile uno spessore di quattro millimetri come minimo, in modo che non si spezzi facilmente. Ovviamente potete trovarlo presso negozi specializzati. Successivamente tagliate il cuoio: centotrenta centimetri di lunghezza saranno sufficienti, ma voi potete prendere sempre le misure ed adeguarvi; per quanto riguarda l’altezza della cintura non c’è nessun vincolo. Sagomate la punta della cintura e preparate il modello di una decorazione su un foglio di carta. Per questo passaggio dovrete assicurarvi di avere un pirografo ed una sufficiente precisione.

46

Ritagliate le sagome decorative che avete realizzato, utilizzando le forbici, e successivamente, dopo averle appoggiate sulla cintura, tracciate con la matita tutte le linee in modo tale da riportare il disegno sulla cintura stessa. Successivamente ricalcate tutte le linee utilizzando la punta tonda del pirografo. In questo modo avrete creato delle decorazioni personalizzando la vostra cintura. Dopo aver fatto questo, con una matita e con un righello, dovrete segnare i cinque fori della cintura. Ricordatevi che i fori dovranno avere una distanza l'uno dall'altro di circa tre centimetri. Dopo aver fatto questo, dovrete provvedere a forare i buchi utilizzando l'apposita macchinetta.

Continua la lettura
56

Dopodiché riprendete nuovamente il pezzo di cuoio che avete utilizzato all'inizio e da esso dovrete ricavare un'altra striscia, la cui dimensione dovrà essere abbastanza da avvolgere in altezza la cintura. Dopo aver fatto questo, la dovrete chiudere fino a formare un anello e successivamente la dovrete fissare alla punta della cintura, dove avete creato la sagoma, fissandola con delle graffette. Per finire il lavoro, dovrete prendere un altro pezzo di cuoio e successivamente lo dovrete bucare al centro. Dopo aver fatto questo, mettete la punta della fibbia nel foro che avete appena creato e, dopo averlo piegato a metà ed infilato nella parte dove la cintura non è stata sagomata, non vi resta che chiudere il tutto utilizzando un rivetto. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per finire il lavoro, dovrete prendere un altro pezzo di cuoio e successivamente lo dovrete bucare al centro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una cintura di stoffa

Nei negozi di abbigliamento e pelletteria possiamo trovare cinture di tutti i tipi, da posare morbidamente sui fianchi o da strizzare sotto il seno per un vitino da vespa. Cinture che ricorrono a materiali spesso semplici e a lavorazioni non particolarmente...
Cucito

Come fare una cintura a maglia

Arriva l'inverno e la voglia di indumenti caldi e confortevoli. Per rallegrare gli outfit di questa stagione, è perfetta una coloratissima cintura a maglia. Puoi indossarla con i jeans, i leggins o anche con un vestitino aderente. La particolarità di...
Altri Hobby

Come applicare le borchie a una cintura

La cintura è un accessorio usato per reggere gonne e pantaloni. Ma viene anche impiegata come elemento decorativo. Questo aspetto riferisce sempre alla tendenza del momento. Quindi, finita una moda, spesso si smettono di indossare, perché viene definita...
Bricolage

Come aggiustare la fibbia di una cintura

Scommetto che almeno una volta vi è capitato di dover indossare quel paio di pantaloni o jeans, ma avete perso qualche chilo e vi stanno troppo grandi. Per questo la cintura è il giusto rimedio. Accidentalmente la cinta è rotta ma per il vostro outfit...
Cucito

Come creare una cintura con delle vecchie cravatte

Se abbiamo delle vecchie cravatte che ci dispiace buttare perché di seta o firmate, esiste un modo originale per riciclarle. Con questo accessorio da uomo, si può infatti creare una cintura, aggiungendo una chiusura ed alcuni dettagli. A tale proposito,...
Cucito

Come Eseguire Una Cintura A Coulisse Ai Ferri

La cintura a coulisse, chiamata anche a scanalatura, è quel cordoncino che si utilizza per chiudere in vita pantaloni e giubbotti, ma che a volte può servire anche per abbellire gli orli delle maniche e i colli. Se ti piace lavorare a maglia, ti insegneremo...
Altri Hobby

Come creare una cintura con le conchiglie

In questa guida vedremo come creare una cintura con le conchiglie. Raffinate, eleganti e colorate; indossare un accessorio di questo tipo vuol dire portare con sé un po' d'estate e rivivere anche nelle giornate più grigie il mare, il sole e quel pizzico...
Altri Hobby

Come fare una cintura per la danza del ventre

La danza del ventre ha origine in Oriente, indica un modo di ballare conturbante, molto diffuso e praticato in qualunque circostanza, feste, cerimonie, ricorrenze familiari, matrimoni e spettacoli. Questa disciplina si applica in molte varianti a seconda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.