Come creare una cornice riciclando un sottobicchiere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cornici sono un complemento d'arredo di grande gusto in casa. In questo tutorial vedremo come creare una cornice portafoto riciclando un sottobicchiere. Per un bell'effetto, usate colori romantici, magari pastello. La forma dipenderà dai vostri gusti e dal risultato che volete ottenere. La decorazione è il tocco in più che andrà a personalizzare ulteriormente la vostra nuova cornice.

26

Occorrente

  • Sottobicchieri
  • Colla a caldo
  • Colori acrilici e pennello
  • Decorazioni a scelta
  • Gancetto o piccolo magnete
36

Iniziate a preparare l'occorrente per creare una cornice riciclando un sottobicchiere. Vi serviranno dei sottobicchieri in cartone e delle decorazioni. Procuratevi inoltre colori acrilici in tinta e una pistola per la colla a caldo. Controllate che i sottobicchieri non abbiano macchie e siano perfettamente integri. I materiali che potete utilizzare sono il cartone, il feltro e la plastica leggera. Su un foglio di carta millimetrata, disegnate il modello della cornice. Tenete conto delle dimensioni del sottobicchiere, in modo da non sbagliare. Quando siete sicure, tracciate sul sottobicchiere la forma desiderata. Basterà sovrapporre il vostro cartamodello. Tagliate quindi con cura. Prendete poi un altro sottobicchiere che servirà per il retro della cornice.

46

Scegliete i colori acrilici con i quali dipingere la cornice. Preparate una dose sufficiente di vernice in un piattino di carta. Non diluite lo smalto, altrimenti la tinta diventerà troppo tenue. A questo punto, con un pennellino di precisione, dipingete le due parti della cornice. Seguite sempre la stessa direzione. Aspettate che asciughi, poi date una seconda mano. Attendete altre ventiquattro ore prima di procedere. In questo lasso di tempo, lasciate le sagome in una stanza buia e priva di umidità.

Continua la lettura
56

Trascorso il tempo necessario, potete sbizzarrirvi con la decorazione. Le idee sono tantissime. Per una cornice shabby, applicate con della colla a caldo delle roselline in cartapesta. Se amate il classico, decorate la cornice con dei nastri di raso super romantici. Ancora, delle gemme coloratissime saranno il decoro perfetto per una cornice moderna e originale. Fate aderire le due parti. Incollatele tenendole premute per qualche secondo. Infine, pensate al supporto. Potete mettere un gancetto per appenderla, sempre con la colla a caldo. Se invece volete creare una cornice-magnete, basterà incollare una calamita nel retro. Come vedete, creare una cornice riciclando un sottobicchiere è semplice e sicuramente divertente. Sfruttate l'idea anche per sorprendere chi amate, magari proprio con una vostra foto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere impermeabile la cornice e super lucida, vaporizzate a lavoro finito una buona dose di vernice spray

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare addobbi natalizi riciclando la carta

In commercio sono presenti tanti addobbi natalizi, realizzati in forme e in colori differenti. Se si ha pratica nel fai da te è possibile crearli autonomamente, in modo da personalizzarli come più si desidera. Grazie al riutilizzo della carta, si possono...
Altri Hobby

Come creare una cornice da un disco in vinile

Ecco un regalo prezioso e particolare per una persona speciale amante della musica o per l’amico nostalgico, quello che sostiene che il vinile sia sempre meglio, o per noi stessi per esporre le nostre preziose memorie in modo unico e originale riciclando...
Altri Hobby

Come creare un tavolo riciclando i pallet

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Infatti le varie camere vengono arredate in base ai propri gusti personali. Tra i tanti stili che esistono per arredare la casa, troviamo lo stile moderno, lo stile classico, minimal, lo stile...
Altri Hobby

Come fare una lampada riciclando cartone ondulato

Se in casa abbiamo del cartone ondulato avanzato da imballaggi di oggetti acquistati, possiamo riciclarlo per realizzare una lampada elegante e funzionale. Il lavoro richiede un minimo di pratica nell'arte decorativa, e alcuni attrezzi di facile reperibilità....
Altri Hobby

Come fare una lampada riciclando un cappello a bombetta

Tutti sanno che le lampade sono un oggetto di arredamento davvero fondamentale in ogni appartamento. Riescono ad arricchire ogni tipo di arredamento e a creare un'atmosfera più calda ed accogliente. È possibile acquistarne di diversi tipi, forme e colori....
Altri Hobby

Come fare una cornice in bambù

Se siete degli amanti del fai da te, sicuramente avrete già provato a costruire una cornice. Le cornici sono un ottimo oggetto di arredo. A seconda dello stile della cornice, andrete a posizionare l'oggetto in stanze diverse. Una bella cornice in argento...
Altri Hobby

Come fare lampade riciclando i tappi di bottiglia

Tutto può essere riciclato. Dalle bottiglie, ai cartoni, le latte e anche i tappi delle bottiglie. Con oggetti semplici da buttare, si possono realizzare degli oggetti belli da vedere ma anche molto utili. Oltre alla soddisfazione di aver creato qualcosa...
Altri Hobby

Come fare una lampada riciclando il tetrapack

Il tetrapack è un materiale per alimenti che conosciamo da molti anni. È sicuro e robusto. Inizialmente si usava esclusivamente per il latte. Con il tempo divenne il contenitore ideale per succhi di frutta, salse e cibi semi liquidi. I cosiddetti "brick"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.