Come creare una custodia per iPhone con vecchi jeans

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avvento delle nuove tecnologie, stare al passo con i tempi non è sempre così facile. In un'epoca contraddistinta dall'utilizzo più che sfrenato di smartphone e tecnologie all'ultimo grido, essere in possesso di una custodia all'altezza del proprio telefono è ormai diventata un'usanza comune. In particolar modo per iPhone, esistono molte le custodie in commercio, ma non c'è niente di meglio che crearne dei tipi personalizzati, attribuendo al vostro apparecchio il design da voi desiderato. In questa guida vi sarà spiegato come creare correttamente una custodia, utilizzando dei vecchi jeans e cercando di raggiungere un risultato vantaggioso non soltanto per le nostre tasche, ma anche per l'estetica dell'iPhone.

26

Occorrente

  • Righello
  • Penna
  • Vecchi jeans
  • Taglierino
  • Forbici
36

Le misure

Innanzitutto prendete le misure del vostro smartphone; in questo modo sarete in grado di stabilire la quantità di stoffa che occorrerà per realizzare una custodia capiente quanto basta a contenere il cellulare. Una volta prese le misure scegliete accuratamente dal vostro guardaroba un paio di jeans che non utilizzate più. Aiutandovi con un taglierino eseguite delle incisioni sufficienti a reperire la giusta quantità di tessuto, tenendo conto che il jeans dovrà essere notevolmente più grande del telefono, per essere prima piegato su stesso e poi cucito.

46

La cucitura

Nella selezione dei pezzi di jeans da destinare alla custodia scegliete delle zone che rendono maggiormente evidente che si tratti di un jeans vero e proprio e non di un'imitazione. Prediligete quindi le tasche o l'etichetta che solitamente si trova sul retro di ogni jeans. Adottando tale metodo otterrete sicuramente un effetto vintage molto gradevole. Per completare il lavoro utilizzate una macchina per cucire, facendo attenzione in primo luogo a non tagliarvi. Durante la cucitura cercate di creare una sorta di piccolo sacchetto, piegando le parti di tessuto l'una sull'altra e serrandole con l'ausilio della vostra personale cucitrice.

Continua la lettura
56

La forma

Ricordate in ogni momento di cucire soltanto tre dei quattro lati che costituiranno la custodia, al fine di garantire il passaggio per inserire l'iPhone quando avremo finito. Nel caso in cui voi temiate di veder scivolare dalla custodia il telefono, potrete certamente aggiungere successivamente con ago e filo dei bottoni per chiudere a vostro piacimento la custodia, o in alternativa, tagliare direttamente dal jeans dei pezzi di tessuto aventi dei pulsanti, da cucire parallelamente alle rispettive asole in modo da favorirne la chiusura. Ecco che avrete concluso la vostra opera d'arte in pochi e semplici passaggi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate in ogni momento di cucire soltanto tre dei quattro lati che costituiranno la custodia, al fine di garantire il passaggio per inserire l'iPhone quando avremo finito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una gonna con vecchi jeans

Sarà sicuramente capitato a tutti di avere un indumento nell'armadio da voler gettare via perché troppo usurato oppure perché non rispecchia più i nostri gusti. La prima cosa quindi che ci viene in mente guardando un vestito che non ci piace più...
Cucito

Come fare un cuscino con dei vecchi jeans

Siete in sovrabbondanza di jeans vecchi e stretti che non utilizzate più? Avete trovato un qualsiasi paio di pantaloni dimenticati nell'armadio e non avete proprio idea di cosa farci? In questo caso, potreste decidere di arredare la vostra casa, donando...
Cucito

Come realizzare una pochette con vecchi jeans

Nell'armadio di ogni donna sono presenti dei jeans che non utilizziamo più, perché strappati o passati di moda. A volte risulta difficile disfarsene in quanto particolarmente affezionate a quel capo. Allora perché non provare a trasformali in qualcosa...
Cucito

Come fare un copricuscino con dei vecchi jeans

Da qualche anno a questa parte, l'arte del riciclo si sta diffondendo sempre di più. Dare nuova vita ad oggetti che si utilizzano raramente è una delle tante maniere per risparmiare. Gli indumenti, ad esempio, sono molto versatili, e tanti sono i modi...
Cucito

Come creare una custodia di stoffa per computer portatile

Le custodie in stoffa per i computer portatili sono sono semplici da realizzare e, soprattutto, molto più economiche rispetto a quelle acquistate nei negozi. Inoltre, la loro realizzazione non richiede nemmeno molto tempo. Tutto ciò di cui avrete bisogno...
Cucito

Come realizzare una custodia in feltro per il tuo tablet

Possedete un tablet e lo portate sempre in tasca, anche durante i viaggi o andando a lavoro? Allora questa guida fa proprio al caso vostro! I tablet sono davvero molto comodi, perché sono piccoli e facili da utilizzare in qualsiasi situazione. Questo...
Cucito

Come realizzare degli shorts di jeans

Facendo qualche giro per i negozi negli ultimi giorni, avrete già notato i pantaloncini di jeans in vendita che vi piacciono tanto? Avete anche visto il loro prezzo e inorridendo siete scappate via? Non c'è problema. Potete realizzare dei comodi shorts...
Cucito

Come creare una borsa di jeans

Con i lavoretti fai da te, è possibile davvero creare qualsiasi oggetto da poter fare in casa comodamente, risparmiando sicuramente tempo e molto denaro. Attraverso dei vecchi jeans, è ad esempio possibile creare delle meravigliose borse, che è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.