Come creare una ferita artificiale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Generalmente si ricorre a creare delle ferite artificiali per stupire gli amici, in particolar modo alle feste di Halloween o per creare effetti speciali cinematografici. Oggi in qualsiasi negozio, dove vendono particolari oggetti per le feste, si possono trovare dei prodotti che riproducono in maniera impressionante delle ferite artificiali che sicuramente si avvicinano moltissimo a quelle originali. Occorrerà prestare la giusta attenzione nell'impostare disegno e colore, per renderla originale e perfetta. Nei passi di questa guida troverete dei validi suggerimenti su come creare una ferita artificiale usando i tanti prodotti specifici per poterla realizzare.

27

Occorrente

  • Pennarello nero
  • Colori ad acqua
  • Argilla
  • Farina
  • Pennellino sottile
  • Colla vinilica
37

La prima cosa da fare per dare un giusta impronta alla ferita su un braccio è quella di creare un contorno, simile ad un graffio o a solchi di denti di animali, utilizzando un pennarello nero con cui realizzarli di forma dritta, e poi con la parte finale tendente a formare una sinusoide. Per colorarne i contorni vanno usati, sfumandoli, dei colori ad acqua, senza base acrilica e solventi, quindi assolutamente naturali e non nocivi per la pelle.

47

Successivamente, intorno alla zona del taglio conviene sfumare con del nero, utilizzando invece nella fase finale, un bianco pallido in modo da creare il contrasto giusto e dare profondità al taglio, che va colorato con un rosso molto intenso. A questo punto, prendiamo dell'argilla che opportunamente allunghiamo a forma di serpentello, appiattendola e appoggiandola poi
sulla ferita. Con quest'ultima, si spalma anche gran parte del contorno, in modo da renderla simile ad un'abrasione e a una desquamazione tipica di un taglio vivo. A questo punto, prendiamo della farina, e dopo averla strofinata tra le dita la cospargiamo sul taglio, per far diventare il sangue a grumi. Il sangue finto creato con un rosso porpora, lo versiamo poi in un piatto, mescolandolo con una piccola quantità di nero, per farne una tonalità più scura che insieme a colla vinilica, applichiamo come contorno al taglio.

Continua la lettura
57

Infine, con un pennellino molto sottile, cospargiamo come un rivolo della vernice rossa con l'aggiunta di giallo, in modo da farlo sembrare sangue che parte più densa dal centro della ferita, fino a sgocciolare ed assumere un colore soltanto giallastro lungo la parte terminale del braccio. Con questi accorgimenti, la ferita artificiale può considerarsi perfettamente riuscita e per risciacquarla, non ci sono problemi in quanto basta utilizzare un po' di sapone neutro ed acqua, per far ritornare la pelle sana, pulita e asciutta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un formicaio artificiale

Un formicaio può essere molto utile sia ai bambini che agli adulti perché osservare l'organizzazione incredibilmente affinata di una colonia di formiche può farci percepire il mondo naturale in una maniera diversa da come lo concepivamo inizialmente....
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare un sacco natalizio

Il Natale è la festività religiosa più importante in assoluto, ma è anche la ricorrenza che stimola la fantasia e la creatività di adulti e bambini. Tra i tanti oggetti più utilizzati durante le festività natalizie troviamo sicuramente i sacchi,...
Altri Hobby

Come creare oggetti nella resina trasparente

La resina è un materiale dai molteplici usi con la quale, con un po' di fantasia e manualità, è possibile creare oggetti di ogni tipo. La sua lavorazione non è affatto complicata, l'unica pecca è l'odore non proprio piacevole, per cui occorre lavorare...
Altri Hobby

Come creare una Sponge Lamp

Come risaputo una sponge lamp non è altro che un elemento decorativo davvero molto originale che garantisce un effetto davvero particolare. L'idea di trasformare una spugna naturale in una lampada, può risultare complicata, in quanto il costo delle...
Altri Hobby

Come creare delle composizioni di fiori finti

Le composizioni floreali sono un articolo davvero molto richiesto presso i negozi. Questo perché ogni cerimonia o evento importante che si rispetti ha bisogno delle giuste decorazioni. I fiori organizzati in composizioni ravvivano ogni tipo di ambiente...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come riparare le doghe rotte di un letto

Il letto con le doghe è ormai da anni ampiamente utilizzato da molti, prende il posto della classica rete in acciaio. Tuttavia è spesso consigliato dai medici specialisti per una postura più corretta durante il riposo e, per poter godere quindi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.