Come creare una fionda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando non esisteva la tecnologia a riempire le nostre giornate, i nostri genitori, i nostri nonni e tutti i nostri avi erano soliti utilizzare dei metodi molto più casalinghi ma probabilmente più efficaci per divertirsi e per stare all'aria aperta. Uno di questi è sicuramente la costruzione di una fionda, in quanto si tratta di un oggetto anche abbastanza utile, da utilizzare naturalmente con cautela perché potreste rischiare di danneggiare qualcosa o di fare male a qualcuno, per questo motivo vi consigliamo di non dare una fionda a un bambino troppo piccolo. Ciò non toglie, però, che possa aiutarvi per costruirla insieme.
Questa lista, infatti, si propone come obbiettivo quello di spiegarvi come creare una fionda tramite cinque elementi. Vedrete che si tratterà di un gioco da ragazzi.
Non indugiamo troppo sull'introduzione di questo argomento e cerchiamo subito di entrare nel vivo del discorso per capire una volta per tutte come costruire la fionda. Ecco a voi come fare! Buona lettura.

26

Trovare il legno giusto

La prima cosa che vi serve per realizzare una fionda è senza dubbio il legno. Noi vi consigliamo di andare in giro per qualche bosco fino a che non avrete trovato la misura ottimale: non deve essere né troppo grande, né troppo piccolo, considerate un'altezza media di venti centimetri. L'importante è che abbia una forma a Y.

36

Far seccare il legno

A questo punto si apre di fronte a voi una duplice possibilità che dipende dalla consistenza del legno. Se il legno è molto secco, allora potete proseguire direttamente al prossimo passaggio; se invece doveste accorgervi che il legno è umido o non è particolarmente robusto, allora fate trascorrere qualche tempo per irrobustirlo.
Casomai non voleste perdere tempo, vi consigliamo di mettere il legno ancora fresco nel forno a microonde o direttamente in un forno ventilato per farlo indurire molto di più e non aspettare ulteriore tempo.

Continua la lettura
46

Tagliare le tacche

In un questa terza fase armatevi di pazienza ma soprattutto di un coltellino e di un righello. Misurate circa tre centimetri dalla parte superiore delle due biforcazioni a Y del legnetto e praticate con il coltellino due incisioni speculari a circa tre centimetri dalla punta, una su una biforcazione della Y e una sull'altra. Non eseguitele troppo spesse altrimenti potreste rischiare di tagliare il legno definitivamente.

56

Acquistare il tubo

Il quarto elemento di questa lista consiste nello spiegarvi in che modo va scelto il tubo che completerà la vostra fionda. Noi vi consigliamo di scegliere un tubo non troppo corto, quel tubo che generalmente potrete trovare in farmacia, di tipo medicale. Una volta scelta la lunghezza non vi resta che calcolare esattamente il doppio prima di acquistarlo in quelle dimensioni.

66

Sistemare il tubo e la tasca

Infine non vi resta che fissare il tubo appena acquistato all'interno delle due tacche nelle biforcazioni delle Y e di aggiungere, esattamente a metà del tubo, un tasca che servirà per il lancio. Noi propendiamo per una tasca in cuoio, ma scegliete quella che vi piace di più. Dopo averla fissata, la vostra fionda è pronta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una fionda

Quando non esisteva la tecnologia a riempire le nostre giornate, i nostri genitori, i nostri nonni e tutti i nostri avi erano soliti utilizzare dei metodi molto più casalinghi ma probabilmente più efficaci per divertirsi e per stare all'aria aperta....
Bricolage

Come Costruire Una Fionda con il ramo di ulivo

La fionda è una degli oggetti più antichi che venivano adoperati per cacciare a distanza, ma col passare del tempo, questo oggetto è stato utilizzato anche per vari scopi. Fondamentalmente la sua funzionalità è diventata ludica. Bambini di tutte...
Bricolage

Come fare una maschera da Angry Birds

Per chi non li conoscesse, gli Angry Birds sono degli uccelli, protagonisti di una serie di videogiochi rompicapo, nati in Finlandia, con il solo scopo di catturare dei porcellini. Questi maialetti hanno rubato le uova dei loro nidi e, per questo gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.