Come Creare Una Gallina In Feltro Portaovetti

Tramite: O2O 15/08/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nel periodo pasquale, capita molto spesso che non sappiamo cosa regalare a qualche nostro amico, parente o magari ai nostri stessi figli. Un utile oggetto, che potrebbe essere molto apprezzato, potrebbe essere una gallina in feltro che avrà lo scopo di contenere oggetti e uova. Questa guida vi sarà utile per creare con le vostre mani ed in poco tempo una tenera e colorata gallina. Per questo progetto vi suggerisco di procurarvi tutto il materiale necessario, e seguire con attenzione le semplici e pratiche indicazioni tecniche di seguito elencate. Realizzerete, così, una dolcissima gallinella Portaovetti che potrete personalizzare a vostro piacimento. Inoltre, è un lavoro che vi consiglio di fare insieme ai vostri figli: realizzerete un oggetto unico e trascorrerete del tempo prezioso con i vostri piccoli.

26

Occorrente

  • feltro colorato bianco, rosso e arancione
  • forbici
  • sagoma di gallina
  • matita
  • spilli
  • ago e filo
  • macchina per cucire
  • foglio di carta trasparente
  • colla per tessuti
  • ovattina
  • perline nere
  • pennarello nero
36

Per ottenere la sagoma della gallina, è preferibile procurarsi una sagoma prestampata, facilmente reperibile anche su internet oppure nei negozi, come una ferramenta o quelli specializzati in bricolage, ben riforniti. Una volta trovata quella che più vi piace, utilizzando il foglio di carta trasparente, copiate la sagoma su di esso aiutandovi con un pennarello e ritagliatela con le forbici. Ricordate di creare due sagome che poi verranno unite a formare il corpo della gallinella. Mi raccomando, maneggiate voi le forbici appuntite poiché i bambini potrebbero farsi involontariamente del male.

46

Prendete ora il foglio di carta trasparente sagomato e poggiatelo sul feltro di colore bianco. Fissate la carta ed il feltro l'uno all'altro con degli spilli, ricordando di lasciare un margine di circa cinque millimetri per le cuciture. Ricordate anche di lasciare una piccola fessura sulla parte superiore del corpo della gallinella che servirà, poi, per porvi all'interno gli ovetti di cioccolato. Ripetete questo procedimento due volte. A questo punto occorre fissare con un po' di colla per tessuti le due sagome del corpo della gallina, lasciando una piccola apertura per inserirvi l'imbottitura leggera, e un'altra apertura per inserire e fissare la taschina porta ovetti. Fatto ciò, inserire l'ovatta nella gallinella e anche un sacchetto porta ovetti in tessuto da cucire con ago e filo accuratamente.

Continua la lettura
56

L'ultimo passo è dedicato alla decorazione della vostra gallinella. Se volete, potete cucire una zip per aprire e chiudere la gallinella in modo pratico, o semplicemente potrete attaccare un bottone. Per la decorazione della gallinella potete sbizzarrirvi con la vostra fantasia. Potete applicare due piccole perline nere con della colla a caldo al posto degli occhi e con del feltro arancione potete creare un becco e con del feltro rosso creerete la cresta. Inoltre potrete creare anche dei vestiti utilizzando della stoffa colorata o con dei temi simpatici, come fiori o cuoricini. Ovviamente la gallinella si presta a tante diverse opzioni una volta mangiati gli ovetti di cioccolato che avrete messo al suo interno. Potrete utilizzarla, ad esempio, come porta oggetti, per custodire le chiavi di casa oppure della macchina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare la gallina di carta

Tra gli hobby più diffusi in generale è difficile non ricordare l'arte degli origami, pratica tanto diffusa nei bambini quanto negli adulti. Non si tratta infatti solo di un semplice "giocare con la carta" ma di una vera e propria passione per la maggior...
Bricolage

Come fare un Babbo Natale di feltro da appendere all'albero in 10 minuti

Le decorazioni natalizie in feltro per l'Albero di Natale riescono a ricreare un'atmosfera festosa e durano per decenni. È possibile dedicarvi a questo progetto a casa vostra, ad esempio ricreando le classiche palle di Natale, oppure ritagliando e cucendo...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Di Feltro

Il feltro è una particolare stoffa che richiama il pelo di animale: viene prodotto attraverso il processo di infeltrimento delle fibre, pertanto non può essere considerata tecnicamente una stoffa. Esso è essenzialmente composto dal pelo di animale...
Bricolage

Come creare fiori in feltro

Il feltro è un materiale colorato e molto resistente, perfetto per realizzare tanto diversi lavoretti creativi. Fiori, animaletti, portamonete, cerchietti, portachiavi e molto altro ancora... Il feltro è davvero utile e semplice da utilizzare, oltre...
Bricolage

Come realizzare un cestino decorativo in feltro

A volte, capita di vedere nelle vetrine dei negozi degli oggetti realizzati in feltro che si vorrebbero realizzare in casa per risparmiare un po' di soldi. All'interno di questa guida, troverete alcuni utili consigli su come realizzare un cestino decorativo...
Bricolage

Come Lavorare Il Feltro In 3d

Il feltro è un materiale molto economico, facile da trattare e lavorare proprio come se fosse un semplice cartoncino. Non a caso questo particolare tessuto si lascia tagliare facilmente da forbici affilate e può essere agevolmente incollato oppure cucito...
Bricolage

Come realizzare delle perle di feltro

Dalle caratteristiche di morbidezza e leggerezza, il feltro si presta a moltissime creazioni. Con questo materiale economico e duttile, reperibile in tutte le colorazioni, si possono infatti realizzare indumenti, accessori e guarnizioni. Oggi ci occuperemo...
Bricolage

Come realizzare un segnaposto in feltro

Il feltro non è un vero e proprio tessuto, è un particolare tipo di stoffa che si ottiene attraverso l'infeltrimento della lana cardata. E’ facilmente reperibile ed è facile da cucire dato che essendo molto morbido si presta bene ad essere maneggiato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.