Come creare una lanterna-zucca per Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Dolcetto o scherzetto? Se vi è familiare questa domanda, avrete sicuramente festeggiato, almeno una volta, la festa di Halloween. Questa ricorrenza che nacque nell’800, ha origini in Irlanda e fu tramandata agli stati uniti dagli emigrati Irlandesi che durante quel periodo si trasferirono negli U. S. A. Per cercare lavoro e crearsi una nuova vita. A oggi Halloween è una festa molto sentita anche in Italia e il 31 ottobre per le strade di tutti i paesi si festeggia Halloween, bisogna prepararsi alla festa allora! E quale miglior modo, se non realizzare una fantastica zucca a tema? Grazie a questa guida, vedremo Come creare una lanterna-zucca per Halloween. Cominciamo subito!

26

Occorrente

  • Zucca da orto o da decorazione
  • Coltello lungo per tagliare le estremità
  • Coltello piccolo per incidere
  • Cucchiaio per svuotare la zucca
  • Pennarello per disegnare la faccia della zucca
36

Scegliere la zucca è fondamentale per la buona riuscita della nostra lanterna, possiamo scegliere tra due diverse varietà di zucca. La prima è la classica zucca dell’orto, ossia commestibile, solitamente non si usa questa tipologia di ortaggio perché il suo utilizzo principale è quello culinario, ma va bene ugualmente. La seconda varietà di zucca è quella arancione, si presta benissimo all’utilizzo decorativo, perché povera di polpa. Questa tipologia di zucca è coltivata durante la stagione autunnale e utilizzata, appunto, come decoro per le abitazioni.

46

Prendiamo la nostra zucca e poniamola sul tagliere, con il coltello, tagliamo le due estremità così da permettere alla zucca di rimanere ferma una volta che la appoggeremo al piano di lavoro. Dopo che ci siamo accertati che la zucca sia stabile, procediamo praticando un’incisione circolare, con un coltello più piccolo, all’interno della zucca, fate attenzione però a non tagliare la buccia perché molto delicata. Una volta praticata l’incisione, con un cucchiaio estraiamo tutta la polpa fino a lasciare l’interno della zucca completamente vuoto e pronto per la fase successiva.

Continua la lettura
56

Dopo aver svuotato totalmente la nostra zucca, con l’aiuto di un pennarello tracciamo nella parte frontale i lineamenti che vogliamo dare alla zucca. Occhi, naso e bocca, disegniamoli come più ci piace. Possiamo fare una zucca divertente, oppure una spaventosa, le possibilità sono infinite. Una volta soddisfatti del risultato con un coltellino incidiamo, facendo sempre molta attenzione, tutte le sagome che abbiamo disegnato. Finita quest’operazione non ci resta altro che accendere unacandela e metterla dentro la zucca cosi da farla brillare durante la notte di Halloween e spaventare chiunque passi davanti casa nostra a chiederci: “Dolcetto o scherzetto? ”.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione a non tagliare la buccia della zucca
  • Prestate attenzione a non tagliarvi con i coltelli
  • Se scegliete una zucca da cucina, utilizzate la polpa per le vostre ricette

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come svuotare una zucca per Halloween

Ormai la festa di Halloween è di uso e consuetudine anche nella nostra nazione. I bimbi, in particolar modo, adorano i travestimenti e le festicciole a tema. Ma non soltanto; adorano anche la tradizione del famoso "dolcetto o scherzetto". Nei preparativi...
Altri Hobby

Come fare le lanterne di zucca

La festa di Halloween è diventata anche da noi un appuntamento molto atteso dai bambini, ma non solo. Si tratta di una festa popolare di origine celtica che ha raggiunto le nostre case inizialmente rappresentata in tanti film statunitensi. Anche in Italia,...
Altri Hobby

Come fare lanternine di Halloween

Halloween è la celebre festa di origine celtica che si celebra tra la notte del 31 Ottobre e il 1 Novembre. Tipicamente questa ricorrenza viene associata a simbologie legate all'occulto e alla morte e il simbolo che la rappresenta maggiormente è la...
Altri Hobby

Come creare piccoli pipistrelli a fisarmonica e lanterna delle streghe

Quando in casa ci sono dei bambini, la cosa migliore sarebbe quella di coinvolgerli in qualche lavoretto che li appassioni, magari durante quelle giornate fredde o piovose dell'inverno. Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre un grande esperienza...
Altri Hobby

Come creare una lanterna magica con i bambini

In occasione dell'arrivo delle festività natalizie, con la loro tipica atmosfera magica ed incantata, può essere una magnifica idea quella di coinvolgere i bambini in un bellissimo lavoretto festivo. Gli adulti ed i bambini possono infatti cogliere...
Altri Hobby

Come realizzare una lanterna in vetro

Le lanterne sono diventati per molti di noi un simbolo perché presenti in moltissimi fumetti e cartoni animati. Molto spesso i nostri più amati supereroi fatati utilizzavano proprio questi semplici strumenti per riuscire ad esplorare cunicoli o case...
Altri Hobby

Come costruire una lanterna di carta giapponese

Al giorno d'oggi, l'arredamento orientale sta contaminando sempre di più la nostra cultura. Non è raro infatti che in numerosissime case si prediliga ad esempio lo stile giapponese. Uno tra gli elementi principali che rappresenta il mondo nipponico...
Altri Hobby

Come realizzare una lanterna

Se per addobbare la vostra casa intendete realizzare una lanterna, potete optare per quella cinese usando quindi la carta crespa, mentre per una tipologia più raffinata è possibile utilizzare dei listelli in ottone. In entrambi i casi si tratta di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.