Come creare una margherita in fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Negli ultimi tempi si sta facendo strada un nuovo materiale per realizzare decorazioni, orecchini, braccialetti ed altro tipo di gioiellini: il fimo. La sua lavorazione è abbastanza semplice e dà la possibilità di creare degli oggetti personalizzati ed indossarli. Il fimo è un materiale termoindurente; vuol dire che se viene esposto ad una fonte di calore oppure si mette nel forno si indurisce ed assume la forma definitiva. Con questo tipo di materiale si possono realizzare cuori, stelle, animaletti e molto altro. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile creare una margherita in fimo.

25

Occorrente

  • Fimo
  • Forno
35

Creazione dei petali

La prima cosa da fare è quella di comprare il fimo in negozi di bricolage. Esso è simile ad una pasta di consistenza malleabile per cui è possibile modellarlo secondo la forma che si preferisce. Successivamente si devono scegliere i colori che occorrono per realizzare il fiore; in questo cosa siccome si tratta della margherita il giallo ed il bianco. Bisogna fare delle palline colorate per creare i petali ed il centro del fiore. Occorrono almeno due palline gialle e dieci palline bianche; poi, si devono riscaldarle con le dita per farle diventare malleabili e quindi di facile lavorazione.

45

Lavorazione dei petali

A questo punto si cominciano a lavorare i petali. Bisogna schiacciare la pallina con il palmo della mano in direzione orizzontale per ottenere delle piccole salsicce. Successivamente si schiaccia leggermente ogni petalo e si stira verso l'alto per ottenere un risultato più naturale. In seguito si devono unire i cinque petali tra di loro al centro e si schiacciano per saldarli. Poi, si deve prendere la pallina gialla, che corrisponde al centro del fiore, e si mette sulla struttura che è stata costruita in precedenza; bisogna prestare attenzione a posizionarla esattamente nel mezzo.

Continua la lettura
55

Realizzazione ella margherita

Adesso si deve inserire un gancetto sulla sommità della margherita per poter indossare la creazione. Successivamente si riscalda il forno ad una temperatura compresa tra i 110°/ 130° C e si mette la creazione su della carta antiaderente. È opportuno non superare i 150° C in quanto il fimo può sprigionare delle sostanze tossiche che si depositano sulle pareti del forno e si possono ovviamente trasferire sui cibi. Il tempo di cottura varia in base alla dimensione dell'oggetto. Per quelli più piccoli sono sufficienti solo 10 minuti, invece per quelli più grandi occorre circa un'ora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un costume da margherita

Ogni qual volta abbiamo in programma una festa in maschera oppure siamo vicini al carnevale, si ripropone il problema della scelta del costume da indossare. Naturalmente saremo indirizzati verso un modello assolutamente originale, da mostrare agli amici...
Altri Hobby

Come creare una scultura di palloncini: la margherita

Quando si svolgono le feste per bambini, i palloncini colorati sono sempre molto apprezzati, in particolare quando partecipano animatori in grado di creare simpatiche sculture, delle vere e proprie opere d'arte, come ad esempio: sciabole, cuori, fiori...
Altri Hobby

Come realizzare una maschera da fiore margherita

L'arte del fai da te è di grande aiuto in molte circostanze, feste incluse. Sinonimo di allegria e spensieratezza, anche le feste creano qualche malumore. Di solito è l'organizzazione a creare ansia e preoccupazione. Per ogni problema c'è però la...
Altri Hobby

Come realizzare un coniglio in fimo

La pasta di fimo è facilmente modellabile ed è molto diffusa tra gli amanti del fai da te. Infatti, con questa pasta termoindurente è possibile creare tantissimi oggetti. Basta solo un po' di fantasia, pazienza e si può creare davvero di tutto. Per...
Altri Hobby

Come realizzare dei dolcetti di fimo

ll fimo è una particolare pasta sintetica e termoindurente che può essere lavorata e utilizza per la creazione di numerosi oggetti, ad esempio collane, bracciali, anelli, ma anche piccole statuine e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce....
Altri Hobby

Come realizzare serpenti con il fimo

Il fimo è una pasta termoindurente modellabile che, negli ultimi anni, è utilizzata sempre più spesso per la realizzazione di oggetti di ogni tipo. Questa pasta si trova in commercio in moltissimi colori diversi e si presta alla lavorazione anche di...
Altri Hobby

Come fare collane e accessori in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile che si indurisce con il calore, quindi necessita di cottura. Di solito, si vende sotto forma di panetti disponibili in vari colori ed è facilmente reperibile in qualunque negozio che venda pennarelli, fogli...
Altri Hobby

Come cuocere il fimo liquid

Il fimo e le creazioni con questo materiale sono diventate una vera e propria moda in questi ultimi anni. Infatti è facile imbattersi in persone che pubblicizzano i propri lavori sui vari canali offerti da internet. Ma cos'è esattamente il fimo? Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.