Come creare una maschera veneziana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La maschera veneziana, emblema della libertà e della trasgressione delle regole, viene rappresentata durante il Carnevale di Venezia. Questo evento, suggestivo e pieno di mistero, dona magia e mistero al capoluogo veneto. Se si desiderasse partecipare a questa manifestazione, da secoli ambientata nella laguna, ci si deve procurare la maschera veneziana. Il suo costo però non è affatto economico. Questo piccolo inconveniente non vieterà di partecipare al Carnevale di Venezia, perché è certamente possibile creare una maschera veneziana con le proprie mani. È necessario spendere solamente una piccola cifra per gli elementi che comporranno la maschera veneziana. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • maschera bianca
  • cartoncino robusto
  • colla a caldo
  • pennellino
  • bomboletta di vernice bianca
  • bomboletta di vernice trasparente
  • colore acrilico rosso
  • colore acrilico nero
  • colore acrilico giallo oro
  • tulle rosa e rosso
  • 60 cm di seta economica rossa sintetica
  • 2 metri nastro di nylon rosso
  • 50 cm pizzo sintetico rosso
  • filo rosso
  • ventaglio di carta colorato
  • cappello di paglia
36

Acquistate il materiale necessario

Come prima cosa procuratevi tutto il materiale necessario recandovi presso una cartoleria oppure in un negozio di giocattoli ben fornito. Acquistate innanzitutto la classica maschera bianca liscia, che sarà la base da cui iniziare per creare la maschera veneziana. Passate poi in merceria per acquistare il resto dell'occorrente. Servendovi di un pennello di piccole dimensioni, prendete un po' di colore acrilico nero e colorate il contorno degli occhi della maschera veneziana.

46

Colorate la maschera

Pulite successivamente il pennellino e prendete il colore rosso. Questa volta ripassate il contorno delle labbra. Ora prendete il colore giallo oro e disegnate dei fiori e delle farfalle stilizzate. Queste decorazioni daranno senza dubbio vivacità alla maschera veneziana. Nel frattempo che aspettate che il colore sulla maschera si asciughi, prendete il cappello di paglia e coloratelo interamente con la bomboletta spray bianca. Evitiate di colorare anche l'interno, dove dovrete infilare la testa. Mentre aspettate che anche il cappello si asciughi, realizzate l'orlo alla seta sintetica.

Continua la lettura
56

Indossate la vostra creazione

Riprendete ora la maschera e spruzzatevi sopra il colore trasparente, in maniera tale da renderla bella e lucente. Con la colla a caldo potete applicare la seta ai bordi della maschera veneziana e ricoprire il tutto con il pizzo. Prendete quindi il tulle rosa e rosso e avvolgetevi il cappello, anche all'interno, fissando il tutto con la colla a caldo. Una volta che la colla si sarà solidificata, potrete indossare la vostra creazione, naturalmente tenendo in mano anche il ventaglio che è parte integrante della maschera. In poco tempo avrete realizzato una meravigliosa maschera veneziana senza spendere troppo denaro. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta che la colla si sarà solidificata, potrete indossare la vostra creazione, naturalmente tenendo in mano anche il ventaglio che è parte integrante della maschera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come verniciare una maschera veneziana

Quando parliamo di maschere la fantasia prende sopravvento sia sui piccini che sui grandi. Perciò in questi casi è sempre consigliato cogliere l'occasione per dare libero sfogo alla propria fantasia e impiastricciarci un po' le mani. Leggendo questo...
Bricolage

Come colorare una maschera veneziana

Quando si parla di maschere la fantasia prende il sopravvento sia sui grandi che sui piccini. È consigliabile quindi cogliere l'occasione per dare libero sfogo alla propria creatività e impiastricciarci un po' le mani. Leggendo questo tutorial si possono...
Bricolage

Come realizzare una bautta veneziana

Venezia, città del Carnevale. E, tra le maschere caratteristiche di questa variopinta festività, trova senza dubbio spazio la maschera da Domino Veneziano, meglio conosciuta come bautta. È una maschera che può essere tranquillamente indossata sia...
Bricolage

Come creare una veneziana con cassette di frutta

Originarie del Giappone (e non di Venezia, come suggerisce il nome), le tende veneziane, o semplicemente veneziane, sono un tipo particolare di tenda, composte non da tessuti o da veli liberi e flessibili ma da una serie di lunghe e sottili lame rigide...
Bricolage

Come realizzare una maschera con fiorellini di carta

La maschera è un manufatto di antiche tradizioni: Il suo finto volto permettere di cancellare o nascondere temporaneamente l' individualità umana del soggetto. La maschera è la fattispecie di un attore, la sua essenza. Essa ebbe maggiore diffusione...
Bricolage

Come Fare Una Maschera A Doppia Faccia

Le maschere, le simpatiche compagne di giochi che ci accompagnano in vari eventi della nostra vita, facendoci divertire e, facendo divertire anche gli altri. Di maschere ce ne sono tante e, solo la sfrenata fantasia del vostro bambino potrà suggerirvi...
Bricolage

Come costruire una maschera di Carnevale

Per sapere come costruire una maschera di carnevale fai da te, occorre semplicemente procurarsi tutto l'occorrente e seguire passo dopo passo le indicazioni qui riportate. Una maschera di carnevale può essere fatta di cartapesta, tessuto, carta o materiale...
Bricolage

Come realizzare una maschera da pera

Per una festa in maschera che ha come tema centrale la salute o il cibo sano potreste realizzare una maschera da pera o anche di qualche altro frutto, in questa guida io spiegherò come farne una a forma di pera, ma basta cambiare il disegno da ritagliare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.