Come Creare Una Mini Bag Hippy

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il settore della moda è in continua evoluzione. Rimanere al passo coi tempi è una vera sfida, specie dal punto di vista economico. Ma se siete abbastanza brave nel fai da te, questa guida fa al caso vostro. Una delle ultime novità in termini di moda, è il ritorno in voga delle mini bag hippy. Se ne trovano di tutti i modelli, a fascia, a zainetto o a sacco. Se volete creare la vostra mini bag hippy ma non sapete come fare, questa guida farà al caso vostro. In questa guida infatti ci occuperemo proprio di questo, analizzando in dettaglio i passi per realizzare una fantastica borsa. Allora non ci resta che vedere come fare.

28

Occorrente

  • perline di vetro
  • cotone
  • nylon
  • frangia
  • due decorazioni in plastica
  • colla cianoacrilica
  • forbici
38

Per iniziare, infilate 28 perline di colore blu in un filo di cotone e lavoratele in piano per 56 giri completi, ovvero per circa 11 centimetri. Alternativamente al cotone potreste usare un filo di nylon, almeno per le prime creazioni. Questo vi agevolerà di molto il lavoro, soprattutto se non siete delle professioniste. Una volta terminato un rettangolo di 5x11 centimetri, dovrete chiudere per bene i fili, evitando che le perline sfuggano. Inoltre dovrete nascondere tra le perline eventuali eccedenze. Piegate il rettangolo a metà e cucite i due lati in modo da ottenere un tubo.

48

Successivamente, si cuce anche la base del rettangolo per formare un sacchetto chiuso su tre lati e si lavora, prendendo una perlina da un lato e la corrispondente dall'altro lato. Senza tendere troppo il filo, si otterrà facilmente una cucitura uniforme; in seguito, si cuce una frangia con un filo di cotone (per la frangia è sconsigliato l'utilizzo del filo elastico).

Continua la lettura
58

Con una goccia di colla cianoacrilica si applicano, sulla parte frontale della mini bag, due decorazioni in plastica a forma di fiore e di colore lilla e rosa. Per realizzare la tracolla è necessario infilare 2 fili di perline assortite nei colori pastello, ciascuno di 53 centimetri, poi legarli ad anello, passandoli nei due fiori blu; infine si cuciono i due fiori. A questo punto la mini borsa hippy è pronta per essere indossata!

68

Secondo le preferenze, è possibile sostituire le perline di vetro blu con altre di tonalità e materiale differenti, oppure applicare numerose frange di diversa lunghezza per rendere la borsa ancora più particolare e originale. Per completare il look è consigliato l'abbinamento della borsetta con un braccialetto fai da te, che sarà realizzato con perline dello stesso colore e materiale della bag, ma di dimensioni maggiori, infilate usando un filo elastico e trasparente di nylon, che verrà poi tagliato a seconda della larghezza del polso e chiuso da un nodo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione a fissare bene i fili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume di Carnevale veloce

Durante la festività di carnevale si pensa cosa sia meglio indossare per un eventuale festa o anche per una sfilata in città. Si tratta di una festa allegorica molto apprezzata in tutto il mondo ed è per questo motivo che possiede un valore di certo...
Altri Hobby

5 coroncine di fiori ideali per acconciature

Acquistando i più svariati giornalini di moda è possibile notare, tra le pubblicità o tra gli articoli dedicati alle acconciature, che sta andando sempre più di moda, specialmente per le dive di hollywood, l'uso di coroncine di fiori per abbellire...
Cucito

Come creare un grembiule di jeans

I lavoretti "home-made" specie se finalizzati al recupero e riutilizzo di oggetti esistenti sono sempre molto apprezzati. Nella guida che segue, in particolare, vedremo come creare un grembiule di jeans in modo semplice e veloce ottimizzando al massimo...
Cucito

Come si cuce un orlo rimesso

A tutti voi lavoratori di ferri sarà certamente capitato almeno una volta, durante lo svolgimento di un lavoro con ago e filo, di incontrare un orlo rimesso da portare come nuovo, o quasi. Se in quella situazione vi siete resi subito conto di non avere...
Casa

Come sfrangiare dei tovaglioli

I tovaglioli sono molto utili in tavola, ma contemporaneamente possono abbellire ulteriormente la sala da pranzo e donare all'ambiente un tocco dal sapore vintage. Con le indicazioni di questa guida, realizzerete senza eccessivo impegno degli splendidi...
Bricolage

Come infilare le perle di una collana

La collana è un accessorio molto amato da bambine, ragazze e donne perché in modo semplice può completare e trasformare un look da anonimo a straordinario. Per questo molte bambine e donne amano produrre le proprie collane da sole, utilizzando perle...
Cucito

Come aggiungere le frange ad una sciarpa

La stagione più fredda, l'inverno, non è ancora arrivata, ma ciclicamente ogni anno diventa il momento nel quale è necessario provvedere alla propria salvaguardia, evitando il forte freddo che di volta in volta si fa sempre pi forte. Non è questo...
Cucito

Come applicare il metodo tubolare e metodo piatto a una maglia

Per applicare i bordi di maglia a quelli dell'indumento, si possono seguire due metodi: quello tubolare oppure quello piatto. Nel secondo caso, si lascia una cucitura aperta che verrà chiusa assieme alla cucitura vicina all'indumento. Nel caso del collo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.