Come creare una nicchia per il contatore dell'acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo appena progettato di restaurare la casa ed intendiamo creare una nicchia per inserirvi il contatore dell'acqua, lo possiamo fare da soli poiché il lavoro non è difficile. Tuttavia si tratta di seguire alcune linee guida ben per evitare di commettere errori banali. A tale proposito, ecco alcuni consigli su come ottimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • scalpello, martello, guanti, mascherina, cappellino, occhiali protettivi
35

Per prima cosa, dobbiamo stabilire la posizione migliore per scavare la nostra nicchia che ospiterà il contatore dell'acqua e che per un senso logico, conviene fare il più possibile in prossimità dell'uscio di casa, in modo da evitare che i tecnici dell'acquedotto debbano fare delle eccessive prolunghe per congiungersi. Stabilito ciò prendiamo una matita e delle squadrette e disegniamo sulla parete un rettangolo.

45

Adesso con lo scalpello ed il martello, iniziamo a picchiare su tutto il perimetro del rettangolo, in modo da avere già pronto il contorno finale della nicchia. A questo punto è importante fare una doverosa precisazione; infatti, se ad esempio la parete si compone di intonaco, per scavarla è sufficiente ancora lo scalpello, ma se invece si tratta di mattoni, allora conviene usare un martellino pneumatico, prestando attenzione alle schegge risultanti dalla perforazione, e in tal caso conviene usare degli occhiali protettivi. Raggiunta la parte in mattone continuiamo a battere energicamente con il martello sullo scalpello fino a realizzare un primo incavo. Quest'ultimo lo allarghiamo poi il più possibile aiutandoci di tanto in tanto con le mani per asportare il materiale di risulta e con un pennello per eliminare la polvere generata.

Continua la lettura
55

A questo punto del lavoro considerando che si tratta sempre di mattoni, ne asportiamo un primo battendo con lo scalpello lungo i bordi dello stesso. In questo modo, non facciamo altro che eliminare il collante presente, e tolto il primo l'operazione di scavo diventa indubbiamente più agevole. Arrivati poi ad una profondità di circa 20 centimetri ci fermiamo e provvediamo ad allargare la nicchia fin quando non raggiungiamo la parte tracciata con la matita. Adesso non ci resta che procedere con le finiture, eliminando schegge di mattoni o di calcestruzzo ancora presenti, e poi con dello stucco murale, provvediamo a levigare il vano interno della nicchia, rendendolo pulito e pronto per ospitare il contatore dell'acqua. Quando ciò avviene, possiamo aggiungere uno sportello oppure semplicemente coprire la cavità con un quadro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ricavare una libreria da una nicchia

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter ricavare una semplice ma del tutto originale, libreria, da una nicchia. Cercheremo di eseguire il tutto, tramite il metodo del fai da te, affinché possiamo mettere in pratica...
Bricolage

Come Sfruttare Lo Spazio Di Una Nicchia Nel Muro

A volte nel muro ci sono incavi oppure delle nicchie di dimensioni tali che consentono di realizzare una scaffalatura. Generalmente la nicchia è un piccolo incavo che dà la possibilità di mettere statuette o immagini di culto. Quando si abita in un...
Bricolage

come realizzare una nicchia trompe d'oeil

La parola trompe-l'œil viene dal francese e significa "inganna l'occhio". Si tratta di un genere pittorico che, attraverso speciali tecniche porta l'osservatore a vedere degli oggetti reali e tridimensionali che in realtà sono soltanto dipinti su una...
Bricolage

5 trucchi veloci se il rubinetto d'arresto perde acqua

All'interno e all'esterno delle abitazioni, può capitare che la rubinetteria sia soggetta a guasti di varia entità. Qualora si rompa la valvola di chiusura interna in maniera completa, sarà necessario intervenire con una sostituzione, utilizzando...
Bricolage

Come rendere potabile l'acqua

L' acqua è un bene indispensabile per l'uomo e soprattutto nei periodi più caldi è berne almeno due litri al giorno. Ma se l'acqua che arriva nella nostra casa non è potabile come potremmo renderla tale? Con tanti piccoli accorgimenti si può riuscire...
Bricolage

Come avere l'acqua frizzante dal rubinetto di casa

Forse non tutti sanno che da oggi potrete realizzare l'acqua frizzante anche personalmente: nella seguente pratica guida, quindi, vi spiegheremo rapidamente come si può avere l'acqua frizzante dal rubinetto di casa. Per chi desidera gustare tutto il...
Bricolage

Come fare un orologio ad acqua

Gli orologi scandiscono il tempo della nostra vita, ci permettono in ogni istante di controllare lo scorrere del tempo, impedirci di fare tardi ad un'appuntamento, di essere sempre in orario. Esistono inoltre moltissimi modelli di orologio, alcuni anche...
Bricolage

Come Accentuare L'Effetto Di Movimento Della Pittura Sull'Acqua

Se avete deciso di intraprendere una carriera "artistica" che riguarda la pittura, anche solo per hobby, non potete non prendere in considerazione l'affascinatissima pittura sull'acqua. Questa tecnica, chiamata anche Ebru, che in indiano significa "nuvoloso",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.