Come creare una sedia a dondolo in miniatura con le mollette

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Adoperando la sempre piú diffusa e conosciuta arte del "fai da te", si possono creare degli oggetti particolari e molto curiosi, attraverso l'utilizzo di semplici cose e un po di pratica. L' arte del ricliclo, infatti, è una vera e propria passione per moltissime persone; si arrivano a creare fantastiche creazioni spendendo anche pochi euro. In questa semplice ed intuitiva guida, vediamo insieme come creare con un po di pazienza e i giusti accessori, una bellissima sedia a dondolo in miniatura utilizzando delle comunissime mollette.Buon lavoro!

27

Occorrente

  • Mollette di legno
  • Vinavil
  • Super Attack
37

Procurati tutto il necessario

Per creare una sedia a dondolo in miniatura, per prima cosa, bisogna procurarsi tutto il necessario, tra cui colla, pinze e una serie di mollette in legno. Quindi pendiamo dieci mezze mollette. Iniziamo incollandole una vicino all'altra, formando così due gruppi da cinque. Uniamo, la parte superiore del primo gruppo con la parte inferiore del secondo. Dopo aver incollato le mollette, è bene mettere il tutto da parte: la colla che si utilizza, infatti, non asciuga immediatamente. Per completare poniamo dietro tre mezze mollette, due nelle estremità e una in centro. In modo da rendere il tutto più stabile. Rammentiamo sempre bene che tale collegamento va fatto dalla parte ondulata.

47

Componi le varie parti della sedia

Un altro passaggio è quello di prendere altre cinque mezze mollette, da unire con quelle precedenti, per realizzare la seduta della nostra sedia a dondolo. Dopo questa fase, procediamo a formare i braccioli e le gambe della nostra sedia in miniatura. Per i braccioli prendiamo quattro mezze mollette e uniamole tra loro a due a due incollando i lati lisci. Facciamo lo stesso per le gambe. Avremo in tutto sei nuovi pezzi. La zona sottostante, è altrettanto semplice: bisogna prendere dieci mezze mollette; con otto di queste creiamo quattro pezzi come quelli realizzati in precedenza. Poi bisogna mantenere sfusi due pezzi e prenderne uno in modo da appoggiarlo sul piano di lavoro con le curve rivolte verso il tavolo. Incolliamo su esso due dei quattro pezzi creati in precedenza. Con le punte rivolte verso l'interno e a una distanza di 1 cm l'uno dall'altro. Facciamo lo stesso dall'altro lato della sedia.

Continua la lettura
57

Fissa tutte le parti

Su ciascuna di queste due parti appoggiamo le 4 gambe. Le punte devono stare rivolte verso l'alto. Su tale punta appoggiamo i braccioli (con la punta verso l'interno). Teniamo ben ferma questa struttura e colleghiamo frontalmente le due gambe anteriori e posteriori con una mezza molletta. Proseguiamo incollando la seduta, ed in seguito la spalliera che andremo a stabilizzare con due mezze mollette per lato. Avremo così realizzato la nostra sedia a dondolo in miniatura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per velocizzare la procedura di asciugamento della colla, utilizziamo una colla a presa rapida. In questo caso facciamo attenzione ad essere precisi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una sedia a dondolo con i pallet

I pallet sono delle pedane utilizzate per il trasporto delle merci in grandi quantità. Sono utili per spostare il materiale con estrema facilità mediante l'ausilio di appositi macchinari. Tuttavia il loro utilizzo può estendersi con l'ingegno, mettendo...
Bricolage

Come trasformare una botte in una sedia a dondolo

Il mondo del fai da te è una realtà dinamica in cui ogni prodotto presuntivamente considerato di scarto, può essere riqualificato in materiale di recupero. Il periodo autunnale porta con sé una maggiore attenzione verso la lavorazione di alcuni prodotti...
Bricolage

Come fare delle sedie a dondolo per le bambole

Al giorno d'oggi anche i bambini preferiscono giocare con videogames, tablet, smartphone a discapito dei giochi tradizionali come le bambole che favorivano lo sviluppo della fantasia. Tuttavia ci sono ancora molti bambini che preferiscono i giochi tradizionali...
Bricolage

Come realizzare un dondolo con i bancali

Se siamo degli appassionati di bricolage, possiamo realizzare facilmente degli oggetti o dei mobili per la casa. In questo caso possiamo creare un bellissimo dondolo da collocare in giardino, con dei materiali molto semplici. Per realizzarlo, si possono...
Bricolage

Come realizzare un dondolo in ferro

Se abbiamo una bella terrazza o un giardino e vogliamo installare un dondolo per il relax quotidiano e per la gioia dei nostri bambini, lo possiamo fare se disponiamo dell'attrezzatura necessaria per poter tagliare e saldare il ferro. Il procedimento...
Bricolage

Come decorare con le stamperie un cavallo a dondolo di legno

I vecchi giochi ormai logorati dal tempo e relegati in scatoloni abbandonati nella cantine, oggi sembrano essere diventati oggetti ricercati da moltissimi collezionisti. Bambole, giochi da tavola e cavalli a dondolo tornano ad essere apprezzati e collezionati....
Bricolage

Come realizzare un cavallo a dondolo

Il cavallo a dondolo è uno dei giocattoli per bambini più conosciuti e più antichi. Realizzare uno di questi seguendo questa guida sarà un'esperienza divertente anche grazie alla sua facilità. Il cavalluccio che vi sarà proposto nella seguente guida...
Bricolage

Come costruire un dondolo in legno

Costruire un dondolo in legno è un'operazione abbastanza complessa, poiché è necessario eseguire la lavorazione impiegando strumenti che richiedono una buona conoscenza dell'utilizzo. Scegliete il tipo legno. Il legno di pino è il più economico,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.