Come creare una sfera di perline

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I monili di perline rappresentano una delle prime forme di gioielleria: presso le popolazioni antiche, infatti, ossa di animali, gocce d'ambra, conchiglie, semi e metalli venivano lucidati e lavorati per poter essere inclusi a pendenti e collane. Negli ultimi anni, i gioielli di lustrini sono tornati di gran moda ed hanno ispirato stilisti e fashion designer. A tal proposito, in questa guida, vi spiegherò come realizzare una semplice sfera tridimensionale con le perline, che potrà essere utilizzare per creare orecchini pendenti o per personalizzare bracciali e collane. Una volta che vi sarete impratichite con questo schema lineare, potrete creare sfere di perline più grandi, globi monocromatici o adottare modelli più complessi che vi permetteranno di sfruttare un maggior numero di minuterie.

27

Occorrente

  • Filo di nylon
  • Perline rotonde o biconiche di 2 colori differenti
  • Forbici
37

Tagliare il filo di nylon

Per prima cosa, tagliate un filo di nylon di circa 20 cm di lunghezza, dopodiché inserite 4 perline alternandone i colori (ad esempio, bianco, rosso, bianco, rosso) e posizionandole a metà della lunghezza del filo. Una volta fatto ciò, prendete una delle estremità del filo di nylon e passatela attraverso la prima perla inserita, come per creare un anello. Adesso, tirate delicatamente i due capi del filo in direzioni opposte, in modo da compattare le perline.

47

Inserire le perline

A partire da questo punto, lavorate con le due estremità del nylon che, per praticità, chiamerete "filo A" e "filo B". Inserite 2 perline nel filo A, alternandole nei colori e tenendo conto della disposizione delle 4 perle iniziali, per stabilire il corretto ordine di inserimento. Se, ad esempio, le perline bianche si trovano a destra ed a sinistra (ore 3 ed ore 9), inserite le due perle sul filo A mettendo prima la bianca e poi la rossa. Seguendo lo stesso ragionamento, inserite una sola perlina nel filo B. Successivamente, passate il capo del filo B all'interno dell'ultima perlina inserita nel filo A.

Continua la lettura
57

Tirare i capi del filo in direzioni opposte

Tirate nuovamente i capi in direzioni opposte per compattare le perle, così da ottenere una forma simile ad un otto composta da due "anellini" sovrapposti con una perlina in comune. Ripetete il procedimento descritto nel passo 2 e compattate nuovamente la creazione, dopodiché inserite 1 perlina nel filo A ed 1 perlina nel filo B. Passate entrambi i capi attraverso la seconda perlina che avevate posizionato all'inizio per creare il primo anellino (nel nostro esempio è la perlina rossa presente a ore 6). Infine, tirate i fili per definire la sfera di perline così ottenuta e completate con un doppio nodo per mantenerla in posizione. A questo punto, la vostra sfera di perline può definirsi conclusa. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificate che il foro delle perline consenta il passaggio ripetuto del filo di nylon.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come ornare delle scatoline con le perline

Per ornare colorate e bellissime scatoline con le perline, abbellendo ed incorniciando con artisticità e gusto, in forma varie, con strass, specchietti e perline varie, vi consigliamo di procurarvi soltanto pochi materiali che vi occorreranno, mettendo...
Altri Hobby

Come creare dei braccialetti con le perline

Fra tutti i gioielli, i braccialetti sono i preferiti da indossare specialmente in estate. Spiccano sulla pelle abbronzata con eleganza e colore. I modelli di braccialetti proposti dalle aziende del settore sono infiniti. Ma uno dei più classici ed amati...
Altri Hobby

Come fare cristalli di perline

Realizzare dei cristalli di perline fai da te, utilizzando delle sferette di polistirolo, è un'operazione davvero molto semplice e richiede l'impiego di pochi materiali. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come fare tanti bei cristalli...
Altri Hobby

Come realizzare un paralume con le perline

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un bellissimo ed originale paralume, con l'utilizzo delle classiche ma sempre moderne, perline. Cercheremo di creare il tutto, grazie al classico metodo del fai...
Altri Hobby

Come fare nappe di perline

Le nappe sono delle decorazioni molto originali e possono essere utilizzate per decorare e quindi abbellire una svariata gamma di oggetti come ad esempio: borse, scarpe, tendaggi e perché no anche capi di abbigliamento. Le nappe possono essere realizzate...
Altri Hobby

Come fare decori di perline per vasi

Nella seguente guida sarà proposto un metodo che chiunque può utilizzare per abbellire dei vasi o delle bottiglie di vetro porta- profumo. Occorre semplicemente leggere le semplici istruzioni di seguito elencate. In modo veloce, facile e creativo, riuscirete...
Altri Hobby

Come realizzare un diadema di perline

Il diadema è un accessorio utilizzato frequentemente dalle donne, in particolare durante il giorno del proprio matrimonio ma anche ad un evento di una certa importanza per impreziosire l'outfit. Esso infatti conferisce a chi lo indossa un look estremamente...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con perline e spago

La creatività non ha davvero limiti e può ispirarci sempre con nuovi progetti divertenti da realizzare! Per rendere speciale e colorato anche un grigio pomeriggio uggioso, perché non provare a realizzare un delizioso bracciale con perline e spago?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.