Come creare una simpatica pecorella - salvadanaio

Tramite: O2O 25/02/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un simpatico oggetto da regalare, ad un'amica, ma anche come regalo ai più piccoli è quello di un salvadanaio. Il salvadanaio è un oggetto che viene sempre apprezzato, non solo come elemento di decorazione, ma vi è sempre quella concezione di mettere da parte qualche soldo ogni tanto e ritrovarseli da parte al momento del bisogno. D'altra parte qualche soldo conservato può essere un piccolo profitto in futuro. Un salvadanaio può essere anche un'idea simpatica da fare come regali-gadget per le feste dei bambini, realizzando magari tanti simpatici salvadanai, con tema gli animali, utilizzando materiali di riciclo tranquillamente reperibili in casa. Vediamo quindi nella guida come creare una simpatica pecorella - salvadanaio.

27

Occorrente

  • Rotolo di cartone
  • cartoncino rosa
  • feltro adesivo bianco
  • forbici
  • righello
  • matita
  • compasso
  • sagoma pecorella
  • colla universale
  • nastro di carta adesivo
  • pennarelli
  • taglierino
  • tappi di sughero
  • gessetto rosa
  • piccole campanelle
37

Come corpo della pecorella si può utilizzare un rotolo di cartone (come quello dei rotoli di carta assorbente) e rivestirlo con del feltro adesivo di colore bianco.
Quindi chiudere un estremo del rotolo con un dischetto di feltro, prendere bene le misure del diametro del rotolo, aiutandovi con un righello, e tracciare col compasso un disco sul feltro adesivo bianco. Ritagliare con cura ed incollarlo in posizione. Adesso, prendere del cartoncino rosa, e ricavare la sagoma della testa della piccola pecorella, per realizzare una sagoma perfetta potete ricalcarla con una già prestampata.

47

Adesso, sulla vostra sagoma tracciate i particolari del viso della pecorella, quindi con il pennarello nero ed uno bianco, disegnate due grandi occhi, il naso e la bocca, ed infine sfumare due tenere guancette col gessetto rosa. Fissate la sagoma della testa di cartoncino rosa così decorato, sul lato del rotolo di cartone rimasto aperto, e dopo applicare dei ciuffetti di feltro o anche di lana di colore bianco sopra la testa, per fare così i peli, rendendola sempre più simpatica. Quindi proseguire il vostro lavoro, segnare con la matita e poi ritagliare col taglierino, la fessura del feltro del salvadanaio: è chiaro che per una buona distribuzione delle monete è necessario fare la fessura al centro. Prestare attenzione ad imprimere il taglierino per evitare ammaccature al rotolo.

Continua la lettura
57

Per le zampette si può procedere utilizzando i tappi di sughero che hanno una dimensione particolarmente stabile. Quindi tagliare il gambo dal tappo, facendo attenzione che siano tutte della stessa altezza, quindi incollare nella parte inferiore del busto con della colla vinilica. Per finire, decorare e rifinire la vostra pecorella - salvadanaio, applicando in modo sparso, su tutto il corpo, dei ciuffetti di feltro bianco, per simulare la lana della pecorella. Infine, legare e fissare con cura sotto la testa della pecorella, un nastrino di raso colorato, tirando così un bel fiocco aggiungendo magari una piccola campanella.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con queste basi si può proseguire a fare salvadanai riprendendo anche altri animali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un salvadanaio con i barattoli di vetro

Per i nostri risparmi e quelli dei nostri figli, possiamo creare un salvadanaio originale, particolare e soprattutto riciclabile. Invece di acquistare quelli usa e getta, è possibile utilizzare dei barattoli di vetro di diversi tipi che con opportune...
Bricolage

Come ricavare un salvadanaio da un palloncino

Se il titolo di questa guida vi ha incuriosito, vuol dire che siete pratici ed appassionati di fai-da-te e di tutto ciò che con esso si può creare. Infatti grazie al fai da te, potremo dar vita a degli elementi ed oggetti che possono essere utilizzati...
Bricolage

Come fare un salvadanaio con una bottiglia di vetro

Ecco una bella ed interessante guida, del tutto pratica e veloce, attraverso il cui aiuto concreto, poter essere in grado di capire ed imparare, come fare, con le proprie mani, un carino salvadanaio con l'aiuto di una bottiglia di vetro. Cercheremo come...
Bricolage

Come decorare un salvadanaio

Nella seguente guida, passo dopo passo, vi illustreremo il procedimento che porterà a capire com'è semplice decorare un salvadanaio in terracotta. Si tratta di un'operazione divertente e creativa, che vi consentirà di dare sfogo alla vostra creatività....
Bricolage

Come realizzare un salvadanaio in latta

Il salvadanaio è efficace per gestire le finanze dei bambini. In questo modo, i piccoli maturano la consapevolezza e l'impegno del risparmio. Danno valore al denaro e raggiungono i loro obiettivi. Esistono vari salvadanai, in diversi formati, colori...
Bricolage

Come creare un salvadanaio con una piccola scatola

Realizzare degli accessori utilizzando dei materiali di riciclo è un'opportunità sia per dare nuova vita a degli oggetti che non utilizziamo più, sia per mettere in gioco e allenare la nostra fantasia e creatività. Alcuni materiali, inoltre, sono...
Bricolage

come realizzare un salvadanaio con una bottiglia di plastica

Oltre a regalare quotidianamente delle monetine al vostro bambino, il dono più autentico che potreste fargli sarebbe poprio il salvadanaio dove lui andrà ad inserire i suoi primissimi "risparmi". E allora perché non crearlo direttamente con le vostre...
Bricolage

Come creare un salvadanaio con materiali riciclati

Nei passi che leggerete dopo esser passati tramite una breve introduzione alla tematica che verrà sviluppata, ci concentreremo sul fai da te. Per essere immediatamente specifici, ci occuperemo di salvadanai, in quanto vi spiegheremo, passo dopo passo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.