Come creare una stanza per i bambini sicura e sostenibile

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arredare la casa in modo sicuro e sostenibile è una priorità di assoluta importanza, ma quando in casa ci sono dei bambini e necessario prestare un'attenzione in più al fine di salvaguardare la loro salute e il loro benessere. Oggi quasi tutti i bambini hanno a disposizione una cameretta tutta per loro dove poter giocare e studiare in tutta comodità, per cui tendono a trascorrere la maggior parte del loro tempo in questo ambiente; per questo motivo, bisogna assicurarsi che quest'ultimo risponda pienamente alle loro esigenze. Vediamo allora come creare una stanza per i bambini sicura e sostenibile.

25

Giusta collocazione

Bisognerà cominciare scegliendo una stanza che abbia una corretta collocazione: abbastanza vicina al nostro sguardo vigile anche quando ci stiamo dedicando ad altro, come per esempio alle faccende domestiche. Se si presenta la necessità, si potrebbe ottenere uno spazio, delimitando un'area più vasta, riposizionando i mobili intorno al perimetro dello spazio che abbiamo destinato ai bambini. Con dei cuscini removibili, prelevati dalle sedie o dai divani, potremo decorare il pavimento all'interno della loro stanza. Tutto lo spazio dovrà essere adeguatamente illuminato, perché la poca luce potrebbe causare problemi alla vista dei bambini. Sarà preferibile optare per plafoniere ed applique invece di lampade per evitare eventuali lesioni, senza dimenticare di installare delle luci anche per la notte per illuminare lo spazio letto dei bambini ed anche la strada che conduce alla camera degli adulti più vicina ed al bagno.

35

Posti a sedere

Dovremo poi creare dei posti a sedere per bambini e adulti. Sceglieremo quindi un divano che abbia parti in movimento per la sicurezza dei piccoli, ovvero sedili bassi che sono facili da raggiungere per i bambini, come ad esempio le sedie morbide a sacchetto. Meglio optare per un divanetto e delle sedie smontabili per fare spazio all'occorrenza per un area di gioco. Evitiamo di mettere sedie che possono essere facilmente spinte ed utilizzate per accedere ad altezze pericolose.

Continua la lettura
45

Spazio di archiviazione

Infine dovremo configurare uno spazio di archiviazione per vestiti, giochi, giocattoli e libri, selezionando una unità di stoccaggio con ante, cassetti o pannelli di tessuto appesi per nascondere i giocattoli alla vista quando questi non vengono utilizzati. Organizziamo anche lo spazio con i nostri bambini per assicurarci che sia facile da pulire e sosteniamo la loro indipendenza e le loro capacità motorie, favorendo gradualmente la pulizia autonoma.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicurarsi sempre che lo spazio dedicato ai bimbi sia ben illuminato, areato e facile da pulire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un proiettore laser

Avere in casa un proiettore è sicuramente utile per creare una sala cinema, ma anche per organizzare una serata tra amici per guardare vecchie foto oppure per fare una presentazione professionale o di studio. Tuttavia, come sappiamo, il proiettore...
Altri Hobby

Come costruire una casa di legno

Una dimora tutta in legno è un sogno di molti, che non sempre è destinato a rimanere chiuso in fondo ad un cassetto: si tratta infatti di un elemento eco-sostenibile per eccellenza, che viene ormai utilizzato in diversi Paesi come alternativa ad altri...
Casa

Come rinfoderare poltrone e divani

Le poltrone e i divani sono dei pezzi di mobilio assolutamente comodi e pratici in ogni dimora. A volte sono in pendant fra di loro, costituendo un arredo da salotto. Perfetto per trascorrere le serate con gli amici, oppure per godere di un ottimo relax....
Casa

Come isolare acusticamente una parete

Coloro che hanno recentemente acquistato una casa lo sanno bene: le case moderne presentano delle pareti più sottili rispetto alle case di una volta e, molto spesso, ci si può ritrovare ad ascoltare conversazioni e rumori che provengono dall'appartamento...
Altri Hobby

Come riciclare i gusci di pistacchio

I frutti dell'albero del pistacchio sono gustose bacche che nascondono la propria parte commestibile all'interno dei gusci lignificati. Presenti sulle nostre tavole in occasioni speciali, o sgranocchiati come snack, i pistacchi vengono tradizionalmente...
Giardinaggio

Come far nascere funghi commestibili dai fondi del caffè

Secondo voi è possibile far nascere funghi commestibili dai fondi del caffè? Ebbene sì, non è un'utopia e potrete gustare ottimi funghi con una spesa minima e con tanto divertimento da parte vostra. Sarà anche un'occasione per trascorrere del tempo...
Bricolage

Come riutilizzare i CD

Ogni giorno ci capita di gettare via moltissimi oggetti che in realtà potremo riutilizzare o trasformare in moltissimi modi differenti per dargli una nuova vita, riducendo così la mole di rifiuti prodotta. Per capire come fare per riuscire a trasformare...
Altri Hobby

Come riciclare dei dischetti levatrucco

Negli ultimi anni, un po' per via della crisi economica, ma in parte anche per una forte tendenza di ritorno alle origini, si è andato via via delineando un processo di recupero che fa propendere al riciclo e al fai da te. Si tratta di una tendenza eco-sostenibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.