Come creare una torcia

Tramite: O2O 12/04/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La torcia è un attrezzo molto antico ed è tra le prime invenzioni dell'uomo primitivo per poter gestire meglio il fuoco. Può essere considerata la prima vera luce artificiale, utilizzata non solo per illuminare, ma anche per riscaldare e comunicare attraverso segnali prodotti con il fumo e la fiamma del fuoco. Ai giorni nostri, le torce non svolgono di certo una funzione primaria come allora, ma rappresentano lo stesso un oggetto molto utile, soprattutto in determinate occasioni. Oggi le torce vengono per lo più utilizzate, ad esempio, per arredare i giardini durante le nostre serate estive, oppure da chi ama l'avventura e stare in mezzo alla natura sullo orme di Indiana Jones, se fate parte di questa categoria allora una torcia fai da te potrebbe essere un' ottima compagna per le vostre scampagnate! Ma vediamo ora come creare una torcia in modo semplice e veloce con il metodo fai da te, che vi farà anche risparmiare parecchi soldi.

28

Occorrente

  • Ramo resistente
  • Straccio di cotone
  • Olio di semi
  • Bottiglie di vetro
  • Olio alla citronella
  • Stoppini
  • Vaso in terracotta o in rame
  • Cera
  • Colla
38

Valutate l'uso che se ne deve fare

Le torce, come accennato, si possono presentare in varie tipologie, ciascuna con caratteristiche proprie che le differenziano in modo sostanziale l'una dall'altra. In questa guida vogliamo proporvi la realizzazione di tre tipi differenti di torcia. Quindi focalizzeremo la nostra attenzione sulla fiaccola, sulla torcia da esterni e sulla torcia romana. Una prima raccomandazione è dunque quella di riflettere bene sull'utilizzo che si intende fare della torcia ed analizzare bene per cosa vi serve. Chiarito questo elemento fondamentale, si potrà poi passare alla realizzazione vera e propria della torcia. Esaminiamo ora le tre differenti tipologie, elencando anche gli occorrenti e il modo nel quale occorre procedere.

48

Realizzate una fiaccola

l primo tipo di torcia è la classica fiaccola che si vede in tutti film, quella con cui (di solito) i protagonisti si addentrano in grotte scure e anguste. L'occorrente per questo tipo di torcia è rappresentato da un bel ramo resistente, non troppo grande, all'incirca lungo quanto il vostro braccio, alcuni stracci vecchi di cotone, delle forbici, un coltello, dell'olio di semi, accendino e fiammiferi. Pulite il vostro ramo dai legnetti più piccoli in modo che non vi diano fastidio tenendolo in mano. Su una delle due estremità fate una spaccatura di 20 cm circa (fate molta attenzione a non tagliarvi o ferirvi durante questa procedura). In seguito prendete uno straccio di cotone e tagliatelo a strisce, che andrete ad avvolgere intorno alla cima del ramo bloccandolo bene all'interno della fessura che avete aperto poco prima. A questo punto la torcia è pronta. Prendete dell'olio di semi e inumidite (senza esagerare) gli stracci, prendete un fiammifero e accendete la vostra fiaccola. Questo tipo di torcia è ideale per chi ama il campeggio, in quanto durerà per alcune ore e resisterà al vento.

Continua la lettura
58

Costruite una torcia da giardino

La seconda torcia che vi proponiamo è adatta per chi ha un giardino o un terrazzo e servirà non solo a illuminare ma anche ad allontanare le zanzare durante le serate estive. L'occorrente in questo caso è rappresentato da alcune bottiglie di vetro (come quelle del vino, una piccola quantità di olio alla citronella e uno stoppino. Prendete una delle vostre bottiglie e riempitela di olio alla citronella, potete trovarlo anche al supermercato (se ben rifornito) se no andate in un qualsiasi negozio di fai da te. A questo punto vi manca solo lo stoppino che vi permetta di accendere la vostra torcia. Inseritelo nella bottiglia e ora siete pronti per illuminare la vostra serata! Ricordate che l'olio alla citronella oltre ad essere un ottimo repellente contro gli insetti, ha proprietà stimolanti. Il suo profumo ha delle proprietà rilassanti che permetteranno di allontanare lo stress e la stanchezza psicofisica.

68

Fate una torcia in stile romano

La terza e ultima torcia è anche detta torcia romana. Per gli amanti del design classico. L'occorrente per quest'ultima torcia è formato da un vaso in terracotta o rame (grandezza media e forma tonda), della colla resistente, uno stoppino (da esterni) e della cera. Prendete il vostro vaso in terracotta (magari bello decorato), sul fondo applicate uno strato di colla resistente e al centro inserite lo stoppino, lasciandolo riposare in modo che rimanga ben incollato. Di solito è necessario attendere dalle due alle quattro ore perché la colla si asciughi completamente. Mentre aspettate preparate la cera facendola sciogliere in un pentolino. Prima di versare la cera nel vaso assicuratevi che lo stoppino sia ben incollato, dopodiché travasate la cera e aspettate che si asciughi ricordandovi di lasciare fuori l'estremità dello stoppino. Questo tipo di torcia/candela può essere realizzata con qualsiasi tipo di vaso, variando di materiale, misura e colori.

78

Decorate le torce

Come si è visto, esistono torce per ogni occorrenza. Tutto dipende infatti dall'utilizzo che ne intendete fare. Costruire torce con il metodo fai da te può anche rappresentare un sano passatempo nono solo per voi, ma anche per tutti gli altri membri della vostra famiglia. Avete dei bambini? Perché non passare, infatti, una bella giornata in famiglia decorando i vasi in terracotta che poi userete per fare le torce?

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il fai da te è più bello se coinvolgete la vostra famiglia: provate a far decorare la torcia ai vostri bambini con i colori che più preferiscono!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una torcia a batteria

Le torce sono da sempre un'utile strumento per poter illuminare la strada o i luoghi bui, e poter vedere così dove poter mettere i piedi, senza il rischio di inciampare o sbattere da qualche parte. In commercio esistono moltissime torce, ma alle volte,...
Bricolage

Come costruire una torcia

Oggi vogliamo proprio proporvi un articolo, mediante cui poter eseguire un bel lavoretto fai da te, mediante il quale saremo in grado di imparare come poter costruire una bella ed anche del tutto utile, torcia, solo ed esclusivamente con le nostre mani...
Bricolage

Come eliminare la vernice dal legno

Alla base di ogni buona verniciatura, c'è sempre la preparazione della superficie la quale, se non viene adeguatamente predisposta, si può facilmente deteriorare. Il sistema più rapido per eliminare la vernice dal legno, è quello di utilizzare la...
Bricolage

Come costruire un arcobaleno

Che spettacolo, dopo una giornata d'intensa pioggia, vedere delinearsi tra cielo e terra una bellissima striscia ad arco con sette colori: è’ l’arcobaleno, una delle grandi rappresentazioni che la natura ci offre, in grado di incantare adulti e bambini....
Bricolage

Come Saldare Due Tubi Di Rame Per Giuntarli

Il rame è il materiale usato in moltissime applicazioni, tra cui l'utilizzo nel settore idraulico. I tubi idraulici, infatti, sono generalmente di rame, il che conferisce maggiore durata all'intero impianto. Il rame è infatti un materiale la cui vita...
Bricolage

Come sostituire la lampadina del forno

Per quanto possa sembrare un'impresa da eroi, sostituire la lampadina del proprio forno si rivela invece un'operazione abbastanza semplice, soprattutto perché non è un compito che si svolge con frequenza. Il materiale di cui è composta l'ampolla di...
Bricolage

Come regolare le ante di un armadio scorrevole

Esistono svariate ragioni per cui le porte scorrevoli di un armadio devono essere regolate. Il motivo più usuale è che le ante sono disposte troppo in basso nel binario e le rende difficili da aprire e chiudere. Qualunque sia il motivo per il quale...
Bricolage

Come costruire un modellino di sommergibile

Costruire un modellino di sommergibile è un modo per fare un regalo unico e particolare ai più piccoli, senza dispendio di molto denaro. Richiede un po' di tempo, ma potrà essere un modo per divertirsi nel tempo libero. In questa guida, in particolare,...