Come Creare Uno Stampo Per Saponette

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molto spesso, ci capita di perdere del tempo per la ricerca del regalo perfetto per i nostri amici e parenti in occasione di particolari eventi come ad esempio un compleanno, o il Natale, ecc. Ma, di non riuscire a trovare quello che desideravamo. Per evitare questi problemi, potremmo provare a realizzare tutti gli oggetti che desideriamo con le nostre mani, in questo modo potremo rendere il regalo unico perché lo andremo a personalizzare in base ai nostri gusti. Per riuscire a realizzare un oggetto, soprattutto se siamo alle prime armi con il fai da te, potremo seguire delle guide che troveremo su internet e che ci mostreranno tutte le fasi da seguire per realizzare l'oggetto da noi desiderato. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a creare uno stampo per saponette.

26

Occorrente

  • Confezione gomma siliconica
  • Pasta per modellare
  • Saponette varie
36

Realizzazione dello stampo

Per creare uno stampo per saponette, la prima operazione da svolgere è quella di procurarsi tutto il materiale necessario e, per farlo, basterà recarsi presso un qualunque negozio di bricolage. Fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare i nostri stampini per saponette. Per fare il sapone con l'impronta di chiave o di altri oggetti in rilievo, si può scegliere come forma una scatolina di legno ovale. Sul fondo della scatolina dovremo fissare una chiave con pochi punti di colla universale, questa sarà la forma finale del sapone.
Togliamo dunque il fondo alla scatola di dimensioni più grandi che serve da contenitore.

46

Preparazione della pasta di gomma

Prepariamo poi una base con la pasta da modellare che sia più grande del fondo stesso. Appoggiamo la scatola senza fondo sulla pasta e, all'interno, quella con la chiave, ricordandoci di esercitare una leggera pressione sulla pasta poiché, una volta essiccata, avrà la funzione di isolare lo spazio dentro il quale avverrà la colata di gomma. Per creare uno stampo per saponette, in un contenitore a piacere, mescoliamo delicatamente la gomma con il suo catalizzatore nelle percentuali indicate sulla confezione e versiamo il composto così ottenuto nello stampo, fino a ricoprire totalmente la chiave.

Continua la lettura
56

Essiccatura dello stampino

Per ottenere un buono stampo per saponette, lasciamo riposare il tutto per circa 24 ore prima di estrarlo. A questo punto, lo stampino per saponette sarà finalmente pronto e si potrà procedere con la realizzazione della saponetta. Prendiamo dunque la saponetta e, utilizzando lo stampo, diamole la forma che desideriamo. A questo punto non ci resta che provare subito a realizzare il nostro stampo per saponette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare le saponette

All'interno della nostra casa possiamo cimentarsi nel realizzare quasi tutto. Per esempio abbiamo l'opportunità di ottenere qualche divertente saponetta da decorare in tanti modi diversi. Queste creazioni sono l'ideale quando occorre trovare una buona...
Bricolage

Come colare la resina acrilica in uno stampo e creare composizioni

La resina acrilica è una sostanza abbastanza facile da maneggiare. Generalmente si presenta sotto forma di liquido trasparente a cui si aggiungono pigmenti colorati se si vuole dare un colore. Per dare forma alla resina bisogna versarla in uno stampo....
Bricolage

Come creare una ghirlanda di saponette per il bagno

Una delle cose più belle e rilassanti che possiamo fare quando torniamo a casa dopo una lunga giornata di lavoro, è certamente un bel bagno caldo e profumato. Esistono in commercio molti saponi ed essenze profumate che possono rendere il nostro bagno...
Bricolage

Come costruire uno stampo in vetroresina

In casa si possono preparare degli oggettini per abbellire la stanza da letto, e non solo. Infatti se vogliamo regalare qualcosa di speciale senza spendere molti soldi, si può fare con molta semplicità. Per esempio se vogliamo realizzare un disegno...
Bricolage

Come fare uno stampo in vetroresina

Molto spesso quando abbiamo bisogno di un nuovo oggetto e non riusciamo a trovare esattamente quello che desideravamo, ci accontentiamo di acquistare quello che maggiormente si avvicina ai nostri gusti. Per risolvere questo problema potremo cercare di...
Bricolage

Come riutilizzare le saponette

La nostra epoca è caratterizzata dal continuo acquisto di prodotti nuovi: appena gli oggetti e i vestiti ci sembrano vecchi, non ci soffermiamo molto tempo a pensare come riutilizzarli e soddifare le nostre esigenze con quelli che abbiamo già a disposizione....
Bricolage

Come fare uno stampo per candele con una bottiglia di plastica

Oggi il riciclo fai da te è diventata un'arte, con un po di fantasia possiamo trasformare i vari contenitori di bevande e alimenti in oggetti da esporre in bella vista sui nostri mobili. Come per esempio le bottiglie di plastica, con essi ci si può...
Bricolage

Come realizzare delle saponette profuma armadio

Il profumo del bucato appena lavato è in grado di emanare una sorta di benefica sensazione ogni volta che apriamo le ante dei nostri armadi. Per mantenere più a lungo questa freschezza sui nostri indumenti, è possibile utilizzare prodotti che, una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.