Come creare uno stand per iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'avvento costante di nuovi prodotti tecnologici si verifica una vera e propria corsa agli smartphone, tablet e computer. Sotto certi punti di vista tale avvenimento può sembrare molto vantaggioso per il progresso tecnologico, ma sotto altri aspetti ha iniziato con il farci diventare sempre più sedentari e ostili a uscire di casa per una qualunque commissione. Gli iPad sono degli strumenti estremamente utili perché molto pratici, leggeri, maneggevoli e sono in grado di fare davvero di tutto dai video alle fotografie, dal collegamento ad internet alle macchine per la traduzione. Questi ultimi, però, non stanno in posizione verticale, per cui bisogna sempre appoggiarli, con il conseguente svantaggio di dover piegare la testa in avanti per poter lavorare. Per risolvere efficacemente questo problema esistono sul mercato dei sostegni che consentono di tenere in posizione verticale e non nelle nostre mani tale oggetto. Se desiderate approfondire tale argomento, nei vari passaggi della seguente guida ci occuperemo di spiegarvi chiaramente come si deve procedere per creare uno stand per iPad.

27

Occorrente

  • fantasia e creatività
  • portafoto
  • costruzioni Lego o altre marche
  • tre pezzi di legno
  • colla per legno e plastica
37

Usare un portafoto

Il primo metodo che andremo a illustrare è assolutamente semplice e chiunque può applicarlo con estrema facilità. Si tratta di utilizzare come sostegno un portafoto: se già ne possedete uno è naturale che non vi costerà nulla. Se invece dovete comprarlo, dovete sapere che ci sono dei negozi nei quali lo potete trovare anche per un euro. Per realizzare questo sostegno prendete la parte retrostante e attaccatela con la colla sul fodero dell'iPad. Ovviamente, per quanto riguarda la custodia sceglietene uno con un costo basso e lasciate quella di marca per custodire l'iPad. Usate quindi il vostro tablet come se fosse un portafoto e il gioco è fatto!

47

Usare le costruzioni

Il secondo metodo è sicuramente il più diffuso per sostenere l'iPad e può essere applicato in diverse varianti. Questo consiste nell'utilizzare come supporto le classiche costruzioni, come quelle con cui giocavamo da bambini: con queste, infatti, è possibile realizzare una struttura molto semplice e pratica per poter usare in comodità il vostro dispositivo. Prendete una piattaforma e mettete dei pezzi in linea orizzontale. Lasciate uno spazio o due al massimo ed aggiungete un'altra fila di costruzioni. A questo punto quello che dovrete fare è semplicemente porre l'iPad tra una fila e l'altra. In questa maniera avrete così realizzato uno stand originale, molto colorato e anche smontabile.

Continua la lettura
57

Usare del legno

C'è poi un ulteriore metodo, anch'esso semplicissimo da applicare. Recatevi presso un falegname e fatevi dare tre pezzi di legno. Il pezzo che fungerà da sostegno dovrà essere lungo circa trenta centimetri e spesso più o meno cinque. La forma deve essere quella di un parallelepipedo. Gli altri due pezzi, invece, devono essere lunghi circa venticinque centimetri e alti due o tre. Tutto ciò che dovete fare è andare ad attaccare con della colla a caldo le bacchette parallelamente alla distanza di circa due centimetri. A questo punto il vostro stand è già completo. Se volete personalizzarlo, potete applicare degli stickers, delle decalcomanie o avete comunque la possibilità di dipingerlo de colore che più preferite. Come avrete capito, si tratta di metodi piuttosto semplici, che chiunque può applicare e che vi consentiranno, in pochissimi passaggi, di ottenere un comodo e perfetto supporto per il vostro dispositivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete personalizzarlo potete applicare degli stickers, delle decalcomanie o avete comunque la possibilità di dipingerlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come scegliere l'acquario

Molte sono le persone appassionate di pesciolini da tenere in casa e se ci piace l'idea di voler arredare un angolo della nostra casa con un acquario di piccole, medie o grandi, non dobbiamo fare altro che leggere questa guida per sapere come sceglierlo,...
Altri Hobby

Idee per realizzare una tavoletta grafica

Negli ultimi tempi gli strumenti tecnologici per gestire tutte le operazioni di grafica, sono diventati ormai indispensabili per progettare qualsiasi cosa, dal semplice disegno, al progetto più elaborato. Ormai si è diffuso moltissimo l'utilizzo della...
Bricolage

Come fissare la TV al muro

Se avete in mente di acquistare il vostro TV LCD, ma non avete lo spazio sufficiente su cui poterlo poggiare, la soluzione migliore sarebbe quella di fissare il plasma direttamente sulla vostra parete, aumentando, così, notevolmente lo spazio a vostra...
Altri Hobby

Come realizzare un anello con le cannucce

Vi è mai capitato di fare un giro tra i mercatini e trovare uno o più stand che vende accessori particolari, originali e realizzati con materiali che non vi aspettereste mai? In questa guida ci occuperemo di date alcuni spunti su come realizzare alcuni...
Altri Hobby

10 consigli per gli aspiranti cosplayer

La parola cosplayer rimanda al mondo dell'animazione e dei manga che appassionano ragazzi e ragazze di ogni fascia d'età. Le occasioni in cui i cosplayer indossano i panni dei propri personaggi preferiti possono essere raduni oppure le fiere. Le più...
Casa

Come Inserire Il Modulo Cam Nel Televisore

A differenza dei decoder, le televisioni con decoder incorporato necessitano della CAM per l'inserimento delle vostre Smart Card. Se avete quindi un televisore a schermo piatto con modulo CAM (Conditional Access Module) e volete vedere i programmi televisivi...
Casa

Come scegliere la tappezzeria per una divano antico

C'è una bella differenza tra arredare la vostra abitazione con un divano moderno o con uno antico. Infatti, se decidete di optare per un Luigi Filippo o per un Carlo X, il cambio della tappezzeria non si risolve con un telo o con un copri divano perché...
Altri Hobby

I migliori barbecue a pietra lavica

Arrivata la bella stagione chi ha un terrazzo o in giardino, solitamente lo attrezza per passare delle serate gradevoli all'aria aperta. Tra i componenti di arredo, non può mancare il barbecue.  Elemento indispensabile per preparare delle ottime grigliate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.