Come cucire delle perle su abiti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se nel guardaroba avete degli abiti il cui aspetto non vi soddisfa, potete rimediare con alcuni semplici accorgimenti, atti a renderli più appariscenti e in sintonia con il vostro look. In questa guida nello specifico, descriviamo quindi come cucire delle perle sugli abiti in un modo piuttosto semplice.

26

Occorrente

  • Perle
  • Ago e filo di seta n.2
  • Filo di nylon
  • Ago doppio
  • Matita, carta e metro da sarta
  • Gessetto
36

Indipendentemente se si tratta di un vestito lungo, corto o di un pantalone, è possibile renderli particolari, cucendo delle perle, e sfruttandone le caratteristiche principali ovvero i forellini, che le industrie creano di proposito in quelle originali e sintetiche. Nei passi successivi, facciamo due esempi su come abbellire un vestito nero (magari un tubino) e un jeans, utilizzando le suddette perle da cucire.

46

Nel caso di un tubino, impostate subito una bozza su un pezzo di carta, come ad esempio quella che rappresenta il girocollo ed interessa parte del petto. Dopo aver quindi disegnato una sorta di semicerchio, metro alla mano e in base alle dimensioni reali del vestito, potete stabilire con precisione di quante perle avete bisogno. Supponendo che per "ricamare" il semicerchio all'altezza del collo e quello più largo che si estende in corrispondenza del petto, occorrono 20 perle, allora ecco come procedere per ottimizzare il risultato. Innanzitutto vi procurate del filo di seta che serve per infilare le perle, acquistabile nei negozi di ricambi per oreficerie o nelle mercerie, e disponibile di diversi spessori. Il consiglio è di optare per il filo numero 2, in quanto molto resistente ed in grado di entrare facilmente nel foro. Premesso ciò, potete cominciare applicando subito il filo con un ago dalla parte sottostante del vestito, e poi infilare la perla sul lato superiore nell'ago, e cucirla bloccandola bene, per poi chiudere con un nodino, proprio come fate in genere per applicare i bottoni. Con la stessa procedura, completate poi i semicerchi che avete in precedenza abbozzati sulla carta e sul vestito (con del gessetto da sarta).

Continua la lettura
56

Se invece le perle intendete cucirle su un jeans, magari come contorno alla tasca, allora il consiglio è di optare per del nylon abbastanza spesso, e comunque non inferiore a quello di seta. Sulla falsa riga di quanto descritto in precedenza, adesso usando un ago più doppio quindi in grado di perforare la stoffa di jeans, decisamente più dura rispetto al suddetto tubino, potete procede applicando una ad una le perle, fino a completare il lavoro. A questo punto, il pantalone può essere indossato come il tubino, ma con maggiore soddisfazione poiché più consone al vostro look preferito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare delle forcine per capelli con perle

Le forcine per capelli sono un accessorio utile per realizzare vari tipi di acconciature. In particolar modo vengono utilizzate per fare chignon e legare i capelli. Queste una volta inserite garantiscono un'ottima tenuta. L'unico svantaggio è che sono...
Altri Hobby

Come realizzare perle in DAS

Negli ultimi tempi, è divenuto molto di moda l'utilizzo della bigiotteria, che si sta ampiamente diffondendo prendendo il posto della "tradizionale" gioielleria. I bijoux sono spesso di dimensioni più grandi rispetto ai gioielli, e hanno il particolare...
Altri Hobby

Come realizzare una collana di perle di carta

Le collane sono il più classico degli accessori che vengono indossate da donne di tutte le età. Ne esistono ormai di diversi tipi, materiali, forme e fantasie, anche se tuttavia quelle più tradizionali (probabilmente anche quelle più belle) sono senza...
Altri Hobby

Come montare delle perle su forcine per capelli

Niente di meglio che dedicarsi ad un hobby, magari per occupare un po' di tempo o anche soltanto per dare sfogo al nostro gusto artistico. Una bella idea può essere quella di montare perline sulle forcine per capelli, per trasformare un oggetto banale...
Altri Hobby

Come disegnare abiti da sposa

Nel corso degli ultimi anni, lo stile degli abiti da sposa ha seguito numerose tendenze e, precisamente, è passato da quelli principeschi e pomposi a quelli più semplici ed eleganti. Attualmente, è possibile prendere ispirazione da differenti modelli...
Altri Hobby

Come cucire un pallone da calcio

Il calcio è uno sport molto amato e seguito da persone di tutte le età dai più giovani ai più anziani. Il pallone deve essere ben fatto poiché è indispensabile, affinché i calciatori possano praticarlo al meglio usando ognuno le proprie...
Altri Hobby

Come cucire i cordoncini decorativi

I cordoncini decorativi sono molto utilizzati per decorare vestiti, cuscini, tende e tante altri tessuti. Questi si applicano in modo molto semplice ed assolvono un ruolo estetico molto importante. Tuttavia, qualche piccolo problema può sorgere quando...
Altri Hobby

Come cucire dei cestini imbottiti in stoffa

Se siete particolarmente abili nel cucito e vi piace nel contempo creare degli oggetti d'arredo utili e fantasiosi, allora il consiglio è di leggere i passi successivi della presente guida in cui troverete le istruzioni su un manufatto davvero originale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.