Come cucire delle roselline di velluto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un fiore lo si può creare manualmente in diverse maniere, usando diversi tessuti. Nella guida che state per leggere vi suggeriremo come cucire delle meravigliose roselline. Attraverso l'utilizzo del soffice velluto. Non si tratta di un lavoro difficoltoso. Richiede solo una certa manualità e destrezza con ago e filo. Vediamo, quindi, come cucire in maniera semplice ed efficace delle roselline di velluto molto carine. Prima di cominciare la procedure sarebbe opportuna la verifica della presenza di tutto il materiale necessario.

27

Occorrente

  • Nastro in velluto alto 3/4 centimetri
  • Filo in tinta
  • Ago
37

In merceria procuratevi del nastro in velluto alto almeno tre centimetri. Per eseguire la lavorazione è necessario ripiegarlo in due parti. Quindi acquistandolo troppo basso non riuscireste a maneggiarlo nella giusta maniera. Per ottenere una piccola e graziosa rosa dovete partire dalla parte relativa al centro, per poi proseguire con i vari petali da fissare l'uno all'altro con filo in tinta e tramite minuscole cuciture. Ovviamente potete preparare delle roselline di un solo colore oppure di tinte differenti: questo dipende dalle vostre preferenze o esigenze.

47

Innanzitutto incominciate a cucire il bocciolo. Quindi iniziate dalla parte centrale, ripiegando un pezzetto di nastro e arrotolandolo ben stretto su sé stesso con alcuni giri. Poi, con piccolissimi punti eseguiti in basso, fermate bene la sagoma. Dandone un paio anche sui lati senza tirarli troppo, per non rischiare di schiacciare la stoffa. Il bocciolo deve infatti rimanere piuttosto gonfio e ben visibile, poiché deve poter dare volume e senso di profondità all'intera rosellina.

Continua la lettura
57

Adesso, con una striscia di velluto più lunga e sempre ripiegata in due, attorcigliatela su sé stessa per ottenere un paio di petali. Dotandoli poi di una lievissima arricciatura sul fondo per offrire loro un leggero 'movimento'. Uniteli quindi al rotolino centrale e proseguite preparandone altri due, applicandoli con la medesima procedura. Appena terminata la prima fila, sistemate ulteriori petali.

67

Ora, se volete, potete anche dare forma a qualche sottile fogliolina da fissare alla base del fiore, utilizzando del nastro di seta verde. Dopo il lavaggio, eliminate dal tessuto eventuali grinze semplicemente con i caldissimi getti di vapore del ferro da stiro. Giunti al termine della guida vi auguro buon lavoro ed anche, perché no, buon divertimento. In fondo è un modo come un altro per impiegare produttivamente il proprio tempo libero.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete alle 'prime armi' il nastro di velluto vi sembra troppo spesso, usatelo evetualmente solo per il bocciolo: per fare i petali usate una striscia di raso di uguale tinta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare roselline con nastro di raso

Nella guida che segue, leggendo attentamente i passi proposti, vi sarà spiegato come realizzare delle roselline con nastro di raso, che potrete utilizzare per decorare abiti ed accessori, oppure per impreziosire i pacchetti regalo. Queste roselline riescono...
Cucito

Come realizzare dei pantaloni di velluto

Per realizzare un paio di pantaloni sono necessarie delle conoscenze minime di base sul cucito e una certa abilità con la macchina da cucire, oltre che molta pazienza e determinazione. Infatti, soprattutto se si è alle prime armi, realizzare dei pantaloni...
Cucito

Come ricamare roselline a punto vapore

Il ricamo è un'arte che solo in pochi sanno apprezzare davvero e si basa sull'espressione della fantasia, della creatività e del senso artistico che ogni donna possiede. Adatto per un corredo da bambino, per della biancheria da letto o per arricchire...
Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come cucire un paio di leggins

I leggins sono divenuti uno dei capi maggiormente apprezzati dal pubblico femminile, sono ormai una sorta di passepartout. Ne esistono di tutti i colori, di tutte le fantasie, con tutti i possibili disegni e le geometrie; per non parlare dei materiali,...
Cucito

Come cucire una giacca di cotone

Eccoci qui, pronti a proporvi un'altra utilissima guida, mediante la quale essere in grado di capire per bene, come poter fare per cucire una giacca di cotone, con le nostre mani e con la nostra fantasia e creatività. I segreti per cucire una giacca...
Cucito

Come cucire dei guanti

Imparare a cucire è una cosa impegnativa ma che può dare notevoli soddisfazioni. Se siete alle prime armi magari servirà l'aiuto di qualcuno. Il cucito e il rammendo eseguito ad arte ci aiutano a risparmiare, a riparare abiti e a realizzare a mano...
Cucito

Come cucire un copripoltrona

Il salotto di casa, se composto da un divano e dalle classiche poltrone separate, si può rivestire con delle apposite copertine di stoffa o di pelle, sia per arricchirle esteticamente che per proteggere la tappezzeria originale da eventuali macchie o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.