Come cucire delle tasche a toppa mediante la tecnica della ribattitura

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo vedremo come cucire delle tasche a toppa mediante la tecnica della ribattitura.
Il cucito è da sempre un appassionante hobby sia per le donne che per gli uomini. È il modo migliore per poter realizzare qualcosa di unico ed originale per abbellire se stessi, la casa o per fare un regalo ad amici e parenti. I lavori fatti a mano sono da sempre i più apprezzati.
Iniziamo con il dire che la tasca a toppa è molto utilizzata su la maggior parte degli indumenti di entrambi i sessi. La sua applicazione non è per niente difficile come andremo subito a vedere insieme. Questa guida, molto semplice e veloce, ci spiegherà il metodo della ribattitura. Vediamo i vari passi per eseguire al meglio questo lavoro.

27

Occorrente

  • cartamodello per tasca a toppa
  • kit per il cucito
  • Macchina per cucire
37

Il primo passo da compiere consiste nell'appuntare la tasca finita. Per farlo usiamo le istruzioni dell'apposito cartamodello per tasche a toppa. Dato che questo genere di tasca serve a contenere futuri oggetti è importante che vengano appoggiate lasciando il bordo leggermente scostato.

47

Fatto questo lavoro possiamo passare al punto successivo. Dobbiamo impostare la macchina per cucire a punto dritto. La lunghezza va messa in modo appropriato alla stoffa, larghezza zero e piedino a bordo stretto, o per punto a orlo invisibile. Infine mettiamo la posizione dell'ago in un modo, che ci consenta di cucire a tre millimetri dal bordo della tasca. Adesso, una volta che avremo impostato tutto perfettamente, dovremo cercare di eseguire la ribattitura lungo il contorno della tasca. Facciamo sempre attenzione a seguire il movimento della macchina da cucire.

Continua la lettura
57

Quando saremo giunti a questa fase del lavoro è importante tenere ben saldo il bordo della tasca contro la guida del piedino e fermiamo a punto indietro le estremità della ribattitura, cioè l'alto della tasca. Questa piccola fase è da evitare se non prevediamo di sottoporre la tasca a forti trazioni. Questo nel caso in cui la tasca sia impunturata. Ora possiamo finalmente arrivare alla conclusione del lavoro. Ora bisogna solo tirare i fili sul rovescio e semplicemente annodarli. Adesso la nostra tasca a toppa è pronta e sarà adatta a poter contenere gli oggetti. Come abbiamo potuto constatare, cucire una tasca a toppa non è per niente complicato, anzi. Grazie alla buona volontà ed alla voglia di fare in poche mosse abbiamo fatto un perfetto lavoro fai da te. Ed ovviamente non è una cosa limitata solamente alle donne ma chiunque, anche un uomo, può mettere alla prova sé stesso e creare la sua perfetta tasca a toppa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non mettere oggetti troppo pesanti nella tasca, altrimenti si slabbra.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come applicare delle tasche laterali ai pantaloni

Se abbiamo un pantalone di stoffa preferito di un modello sportivo molto comodo, ed intendiamo arricchirlo ulteriormente con delle tasche laterali, possiamo intervenire improvvisandoci sarti. Il lavoro non è difficile in quanto bisogna avere un minimo...
Cucito

Come applicare una toppa ai pantaloni usando solo il ferro da stiro

Se non siete portati per i lavori di cucito, questa guida fa al caso vostro. Attraverso gli utili suggerimenti contenuti nei passi di questa guida vi sarà spiegato in maniera chiara e alla portata di tutti, come applicare una toppa ai pantaloni usando...
Cucito

Come cucire con la tecnica del sopraggitto antico

Un modo alternativo di cucire è rappresentato dal metodo a sopraggitto antico. Iniziamo col definire il sopraggitto: esso non è altro che l'unione di due pezzi (o lembi) di tessuto, già pronte o fatte all'uncinetto. Spesso vengono anche utilizzate...
Cucito

Come creare le tasche portaoggetti

Quante volte capita di rendersi conto che i posti per riporre i propri oggetti non sono mai abbastanza? Quando si hanno tantissimi oggetti in giro per casa, come le spazzole, i giochi, i pennarelli e i colori dei figli è sempre difficile trovare un luogo...
Cucito

Come fare un gilet giallo con le tasche

Realizzare da soli i capi d'abbigliamento può essere un ottimo modo per dare libero sfogo alla propria creatività, realizzando prodotti di qualità, ma con un tocco di originalità e di gusto personale. Il gilet è un capo particolare che viene ultimamente...
Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come cucire dei jeans strappati

Il jeans è un tessuto realizzato con filo di cotone, il quale possiede molteplici doti tanto da farlo ritenere intramontabile e sempre protagonista delle collezioni di moda. Si tratta di una stoffa consistente e resistente, caratteristiche che mantiene...
Cucito

Come cucire le toppe

Capita nel corso della nostra vita di dover in un certo qual modo eseguire un'operazione di sartoria a un nostro capo di abbigliamento. Questo può essere dovuto al fatto che il nostro indumento risenta dell'usura e del tempo o che si sia danneggiato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.