Come cucire i merletti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I merletti, che vengono chiamati anche pizzo o trina, sono una lavorazione di filati che consentono di poter ottenere un tessuto molto leggero e ornato da decorazioni davvero preziose. Solitamente i merletti vengono realizzati con del filo di cotone color bianco ghiaccio oppure avorio, e la loro storia è veramente molto antica. I merletti più famosi, e forse anche i più belli d'Italia si trovano a Burano, dove si possono scoprire moltissimi laboratori nei quali è possibile ammirare e imparare le migliori tecniche di cucitura. A tal proposito, nei passi seguenti di questa questa guida ci occuperemo di spiegarvi come si possono cucire i merletti.

27

Occorrente

  • tombolo o telaio da ricamo
  • filo di cotone, fuselli, ago, uncinetto, navettine e modano
37

La prima cosa che bisogna sapere è che la lavorazione dei merletti viene effettuata tramite la costruzione di un intreccio del filo di cotone nel vuoto. Detto in parole più semplici, per poter creare dei merletti vengono utilizzati dei supporti come base, dai quali poi la lavorazione di estende esternamente. I supporti che si possono utilizzare per la lavorazione dei merletti sono principalmente due: il tombolo e il telaio da ricamo. Il tombolo è una sorta di cartone ancorato aun telo di cotone, mentre il telaio è un classico schema da ricamo costruito in legno. Per poter cucire i merletti sono necessari del filo di cotone, dei fuselli, l'ago, l'uncinetto, le navettine, il modano o le dita per andare a realizzare quella che è la lavorazione macramè.

47

Innanzitutto, per iniziare a cucire il vostro merletto dovrete procurarvi il tombolo e andare a realizzare sullo stesso un disegno a matita. Se è la prima lavorazione con i merletti che vi accingete a fare, vi consiglio vivamente di realizzare prima di tutto uno schema facile da poter poi lavorare con il filo di cotone. Un esempio potrebbe essere rappresentato da un disegno a rettangolo. Una volta che avrete disegnato il vostro rettangolo sul tombolo, iniziate a realizzare un'imbastitura, a maglie piccole, lungo tutti i bordi dello stesso. Andate quindi a creare un'asse. Per poter realizzare l'asse dovrete far passare il filo di cotone lungo tutti i lati del vostro disegno, in questo caso del rettangolo, ed eseguire dei punti solamente agli angoli dello stesso. Nel caso del disegno a rettangolo, in particolare, dovrete realizzare 4 punti nei 4 angoli e lasciare il filo di cotone teso lungo i lati del rettangolo.

Continua la lettura
57

Inserite quindi l'ago nel filo di cotone e iniziate così a effettuare la decorazione del merletto. Inserite l'ago nell'imbastitura, facendo in modo che passi anche nell'asse, tenendo l'ago con la mano destra. Con la mano sinistra, invece, dovrete prendere il filo di cotone e tenderlo, formando così un arco che vi consentirà di gestire meglio il filo. Avvolgete quindi il filo di cotone attorno all'ago e tirate delicatamente il filo per andare a formare il punto. A questo punto ripetete l'operazione per ogni punto d'imbastitura che avete creato. Ora non vi resta che continuare a eseguire la stessa operazione lungo tutta la circonferenza del rettangolo e, nel momento in cui l'avrete terminato la procedura, eseguite la medesima operazione sui punti per poter così creare un merletto che si sviluppi al di fuori della base stessa. Quando sarete soddisfatti di tutto quello che avete eseguito, non vi resta altro da fare che chiudere il lavoro e tagliare il filo in eccesso.
Per concludere, possiamo dire che il lavoro per realizzare dei merletti non è particolarmente complesso, ma richiede molta precisione affinché possa risultare al meglio. Per questo motivo è importante esercitarsi regolarmente realizzando figure sempre più complesse.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non vi abbattete se il vostro merletto non riuscirà perfettamente servono anni di esperienza per creare lavorazioni perfette, provando e riprovando migliorerete.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come riconoscere e curare i merletti d'epoca

Se in un mercatino dell'antiquariato ci capita di vedere dei merletti d'epoca è importante saperli riconoscere e nel contempo essere in grado di eseguire delle riparazioni adeguate, in modo da poterli esporre in una cornice oppure su un tavolinetto o...
Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come cucire una sottogonna di tulle

La sottogonna fa parte di quegli accessori indispensabili per rendere più vaporoso un abito o una gonna. Questo capo di abbigliamento si utilizza in moltissimi modelli di vestiti da sposa. La sottogonna può avere diversi volumi e si può applicare anche...
Cucito

Come cucire un babydoll

Il babydoll è un indumento femminile da notte, costituito da una camiciola molto corta, spesso con slip coordinati e, usata per dormire al posto del pigiama. È considerato un capo di lingerie estremamente sexy, poiché mette in evidenza, scoprendo quanto...
Cucito

Come inserire il filo nella macchina da cucire

Siete alle prese con la vostra nuova macchina da cucire, oppure avete tirato fuori la vecchia macchina da cucire della nonna ma non sapete come cominciare? Vi sembra difficoltoso perfino inserire il filo nella macchina da cucire? Niente paura! Prima di...
Cucito

Come cucire sulla carta

Soprattutto per chi ha la passione del découpage, cucire slla carta significa realizzare delle personalissime creazioni come bigliettini, carte da regalo originali e persino inviti di partecipazione nuziale, il tutto con un minimo di pazienza e fantasia....
Cucito

Come cucire un paio di leggins

I leggins sono divenuti uno dei capi maggiormente apprezzati dal pubblico femminile, sono ormai una sorta di passepartout. Ne esistono di tutti i colori, di tutte le fantasie, con tutti i possibili disegni e le geometrie; per non parlare dei materiali,...
Cucito

Come cucire una borsa di stoffa

Confezionare una borsa con le proprie mani e le proprie doti, in un primo momento, può apparire un'operazione alquanto difficile, ma quando arriverete alla fine della seguente guida, non vedrete l'ora d'iniziare subito a cucire la vostra nuova e bellissima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.