Come cucire un cappotto autunnale

Tramite: O2O 30/05/2017
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Provare a realizzare a mano i propri capi d'abbigliamento è una soddisfazione riservata a pochi. Continuate a leggere questo interessante articolo e, scoprirete come cucire un cappotto autunnale. Tuttavia, realizzare questo capo non è certo facile, in quanto richiede una buona manualità e soprattutto saper usare la macchina da cucire, ma vedrete che con un po' di pazienza e tanta fantasia, riuscirete anche voi a dar vita ad un cappotto dallo stile originale e unico. Confezionare da se i propri abiti significa poter scegliere le stoffe che più vi piacciono e poi, personalizzarli sia nel taglio che, nelle rifiniture adattandolo al vostro stile personale.

27

Occorrente

  • Stoffa
  • macchina per cucire
  • spilli
  • forbici
  • cartamodello
  • bottoni
37

Scegliere il modello da realizzare

Innanzitutto, sarà doveroso scegliere il modello che si vuole realizzare e il tipo di tessuto da utilizzare. Successivamente, dovrete passare alla fase del disegno su carta, ovvero realizzare un cartamodello che dovrà tener conto dello spessore della stoffa, dei margini per la cucitura e della lavorabilità del tessuto. Se non siete molto esperte e, soprattutto non sapete prendere le dovute misure, nessun problema, perché su internet troverete una serie di siti specializzati in grado di fornirvi dei modelli da scaricare e ricopiare, come per esempio "Burda", il sito della rivista specializzata in cucito, da cui è possibile prendere spunto per tanti capi d'abbigliamento.

47

Prendere le misure con un metro a nastro

A meno che non abbiate deciso di utilizzare come modello un cappotto già esistente, dove sarà facile poter rilevare le misure siano adatte al nostro corpo e, se è necessario, regolare le dimensioni. Per prendere le misure sarà utile il metro a nastro e i dati indispensabili da rilevare saranno: la circonferenza del busto e della vita e la lunghezza finale che si vuole ottenere. In base a quanto rilevato si potrà ottenere una taglia da prendere come riferimento per la ricerca di un cartamodello esistente oppure adattare le sezioni di un capo già confezionato.

Continua la lettura
57

Acquistare la fodera interna

A seconda della taglia e delle dimensioni del cappotto sarà necessario acquistare una diversa quantità di stoffa che comunque non sarà inferiore ad 1,5 metri. Per una finitura migliore del soprabito è consigliabile aggiungere anche una fodera interna che dovrà avere le stesse dimensioni del modello finito, lasciando un margine di mollezza interna, affinché la fodera non tiri troppo. Ora non rimane che posizionare le sezioni del cartamodello sulla stoffa cercando di ottimizzare gli spazi e fissarle con degli spilli, quindi procedere al taglio. Prima di cucire a macchina con un ago adatto ai tessuti pesanti è consigliabile imbastire le parti e, fare una prova di vestibilità in modo da poter agire su eventuali difetti, prima di seguire le cuciture a macchina. In ultimo quando il cappotto sarà pronto, create le asole e cucite i bottoni.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cappotto di lana

All'interno di questa guida, andremo a parlare di abbigliamento. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo alla realizzazione di un cappotto di lana. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si fa a realizzare un cappotto di lana?Vi...
Cucito

Come cambiare la fodera a un cappotto

Con l'andare del tempo può succedere che la fodera del nostro cappotto preferito subisca qualche danno. Specie se sfruttato quotidianamente, il nostro cappotto potrebbe riportare qualche buco all'interno della fodera. Quante volte ci è successo di perdere...
Cucito

Come riparare una bruciatura su un cappotto di cammello

Il cappotto di cammello è un capo di abbigliamento dal tipico colore beige che viene utilizzato da anni senza mai apparire fuori moda. Ha la caratteristica di essere molto morbido e caldo proprio grazie ai peli presenti. Inizialmente venivano realizzati...
Cucito

Come accorciare un cappotto di pelle

Essere sempre alla moda, ma al tempo stesso stare comodi, è sicuramente molto importante per tutti voi. Dato il cambio di stagione imminente avrete avuto modo di fare anche il cambio dell'armadio ed avrete trovato dei capi sfruttati meno ed altri più...
Cucito

Come fare a maglia un cappotto per cani

Fare a maglia un cappotto per cani, un cappotto è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cappotto per cani, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come creare un cappotto a maglia

Realizzare capi di abbigliamento con le proprie mani è sempre una soddisfazione. Inizialmente potrebbe sembrare un'impresa davvero ardua, ma se avete un po' di dimestichezza con i ferri, tanta pazienza e volontà, potrete riuscire a portare a termine...
Cucito

Come fare a maglia un cappotto per gatti

Nel periodo invernale alcune razze canine in particolare ed alcuni gatti, soffrono molto il freddo, ciò a causa della loro esile costituzione e dello scarso grasso adiposo che si deposita sul corpo. In altri casi, come ad esempio nei barboncini, può...
Cucito

Come realizzare un cappotto per neonati

Quando in famiglia si aspetta l'arrivo di un nuovo bambino, di solito c'è grande fermento e sono tutti impazienti di conoscerlo. Nell'attesa del tanto sospirato evento, si preparano tante cose carine per il bebè: tutine, scarpette, bavaglini, cappellini...