Come cucire un costumino da orsetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante il periodo di Carnevale è usanza di grandi e piccini mascherarsi nei modi più disparati. In commercio ormai ce ne sono di tantissimi tipi, ma se non volete spendere troppo denaro, potete realizzarlo tranquillamente da soli. In questa guida dunque vedremo nello specifico come cucire un costumino da orsetto per i vostri bambini.

27

Occorrente

  • tessuto per pellicciotti, un pezzetto di sottile tessuto cotone bianco o giallo (rosa se si tratta di una bimba), lunga cerniera, carta, spilli, forbici, filo in tinta e filo per imbastire
37

Innanzitutto è necessario procurarvi tutto il materiale necessario alla realizzazione: in un negozio abbastanza fornito comprate una stoffa simile alla pelliccia, di quelle che si usano per imbottire i cappotti. Prediligete un tessuto sintetico rispetto alla lana poiché il prezzo sarà sicuramente inferiore. Prendete anche una cerniera di media lunghezza e un filo dello stesso colore.

47

A questo punto prendete della carta da modello (va bene anche quella da giornale) e disegnate il costume su carta. Dovete semplicemente creare una specie di comoda tuta (da chiudere sul retro), ma cercate di realizzarla piuttosto ampia, in maniera tale da farla eventualmente indossare al bimbo su una calzamaglia e un paio di maglioncini. Ritagliate la sagoma e disponete dal rovescio il tessuto doppio sul tavolo. Sistematevi sopra il cartamodello, fissatelo con alcuni spilli e segnate la figura con un gessetto per sarti, calcolando circa un centimetro più di margine per l'orlo.

Continua la lettura
57

Procedete tagliando la sagoma sulla stoffa usando un paio di forbici affilatissime, quindi imbastitela per tenere fermo sia la parte superiore che quella inferiore e continuate il lavoro unendo le due parti, cucendone quindi a macchina i contorni. Fate poi un sottile orlo a mano lungo i polsi e al fondo gamba per evitare sfilacciature. Siete quasi giunti al termine dell'opera: adesso prendete la 'tuta', giratela sul retro ed eseguitevi un taglio lungo la schiena, poi cucitevi dall'interno la cerniera e terminate il lavoro eseguendo un piccolo orlo anche al collo.

67

Per rappresentare la 'pancia' dell'orsetto disegnate una figura ovale su un pezzetto di sottile stoffa di cotone gialla o bianca, quindi cucitela sul lato davanti del costumino. Non vi rimane che acquistare una mascherina di plastica con il muso da orsacchiotto, o in alternativa potete comprare un semplicissimo berrettino marrone su cui cucire ai lati un paio di grosse orecchie: per ottenerle basta formare due sagome tonde con i ritagli di tessuto in finto pelo da imbottire con un poco di ovatta. Ecco, ora il soffice costumino è finalmente pronto.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costumino da zucca

Quando Halloween è alle porte ci sbizzarriamo a creare le maschere e i costumi più paurosi, soprattutto per i più piccoli. Sono tante le maschere più gettonate, ma sicuramente quello della zucca rimane il più significativo. Vediamo allora, passo...
Cucito

Come realizzare un costumino da strega

La festa preferita di tutti i bambini è Halloween. Ambita e aspettata con ansia per la caratteristica che la differenzia con il Carnevale. Il travestimento, deve provocare stupore e paura. Per questa occasione, quindi bisogna procurare o realizzare...
Cucito

Come realizzare un costumino da zombie

I bambini amano travestirsi, sopratutto durante le feste di carnevale dove tutti vanno fieri dei loro bellissimi costumi. Se il vostro bimbo ama i cartoni dove ci sono gli zombie, allora sarà sicuramente felice di poter indossare un costume da zombie....
Cucito

Come realizzare un costumino da vampiro

Siete alla ricerca di un'idea vincente per stupire e impaurire tutti i vostri amici? A Carnevale, ma anche in occasione di ogni festa in maschera, vestitevi da vampiro! Una maschera terrificante in pieno stile horror! In questa guida vogliamo illustrarvi...
Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come inserire il filo nella macchina da cucire

Siete alle prese con la vostra nuova macchina da cucire, oppure avete tirato fuori la vecchia macchina da cucire della nonna ma non sapete come cominciare? Vi sembra difficoltoso perfino inserire il filo nella macchina da cucire? Niente paura! Prima di...
Cucito

Come cucire sulla carta

Soprattutto per chi ha la passione del découpage, cucire slla carta significa realizzare delle personalissime creazioni come bigliettini, carte da regalo originali e persino inviti di partecipazione nuziale, il tutto con un minimo di pazienza e fantasia....
Cucito

Come cucire un paio di leggins

I leggins sono divenuti uno dei capi maggiormente apprezzati dal pubblico femminile, sono ormai una sorta di passepartout. Ne esistono di tutti i colori, di tutte le fantasie, con tutti i possibili disegni e le geometrie; per non parlare dei materiali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.