Come cucire un paio di leggins

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I leggins sono divenuti uno dei capi maggiormente apprezzati dal pubblico femminile, sono ormai una sorta di passepartout. Ne esistono di tutti i colori, di tutte le fantasie, con tutti i possibili disegni e le geometrie; per non parlare dei materiali, anche in questo caso sono i più disparati: dal semplice tessuto alla pelle, dalla seta al velluto. I leggins oltre ad essere un capo molto versatile, sono anche molto semplici da cucire, in questa guida saranno spiegati i passi necessari per cucire un paio di leggins. Tramite questa guida vi spiegherò passo dopo passo come cucire un paio di leggins.

28

Occorrente

  • Cartamodello
  • Stoffa
  • Macchina da cucire
  • Spilli
  • Elastico
  • Forbici
  • Gesso
  • Molta precisione e manualità
38

Procurarsi un cartamodello

Come prima cosa occorre avere un cartamodello, ovvero un pezzo di carta (di solito semitrasparente) in cui vi sono rappresentati i moduli necessari per confezionare un abito, è molto importante perché senza di esso tagliare la stoffa sarebbe un'operazione piuttosto complicata. I cartamodelli potete trovarli già pronti in negozi che vendono strumenti per le sartorie, oppure in alcuni siti web specializzati nella vendita di questi, o ancora potete crearvi un cartamodello autonomamente partendo da un paio di leggins che avete già a casa (vi occorre solamente la carta apposita, una matita, un centimetro per misurare e un po' di manualità).

48

Tagliare la stoffa

Una volta che vi siete procurati il cartamodello potete cominciare a tagliare la stoffa. A questo proposito vorrei aprire una piccola parentesi riguardo al tessuto: potete scegliere quello che più vi aggrada. L'unico suggerimento da seguire è questo: preferire un materiale elasticizzato, poiché la flessibilità nei leggins è fondamentale. Una volta scelto il tessuto adatto si posiziona il cartamodello sopra la stoffa, si traccia il contorno con un gessetto, lasciando qualche centimetro in più per le cuciture e poi si taglia.

Continua la lettura
58

Cucire le gambe

Quando avrete finito di tagliare la stoffa vi troverete con le due gambe da cucire. Prima di iniziare a cucire, prendete il vostro modulo di tessuto e piegatelo a metà con molta precisione, dopodiché fermatelo con degli spilli ed iniziate a lavorare con la macchina da cucire. La cucitura dovrà arrivare sino alla punta del cavallo. Dopo aver cucito entrambe le gambe posizionatele così: una lasciatela alla rovescia e l'altra mettetela dalla parte del dritto, dopodiché infilate la gamba dritta dentro quella rovesciata.

68

Inserire l'elastico nel girovita

L'ultimo passaggio consiste nell'inserire l'elastico nel girovita e rifilare con un bordino. Eventualmente potete inserire l'elastico anche su entrambe le gambe all'altezza del polpaccio (o della caviglia, dipende dalla lunghezza che avete scelto per i vostri leggins) ma non è obbligatorio, è una questione di preferenze, a voi la scelta! Infine procedete con gli orli, due alla fine delle gambe dei leggins e uno per il girovita.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • dopo averci preso la mano, potrete sbizzarrirvi con tessuti dalle stampe multicolore, invece di optare per il solito nero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come trasformare un vecchio paio di jeans

Ognuno di noi dentro l'armadio ha un vecchio paio di jeans che non adopera più perché è un vecchio modello, è macchiato da qualche parte, non ci piace più, non è più la nostra taglia o per qualsiasi altro motivo. Il jeans, tuttavia, è un indumento...
Cucito

Come trasformare un paio di jeans in una gonna

Se amiamo l'arte del cucito e ci piace creare dei vestiti originali per noi stesse, oppure trasformarne qualcuno come ad esempio un pantalone in una gonna, tutto ciò si può effettuare in modo semplice e con un minimo di spesa. In questa guida ci sono...
Cucito

Come Creare Da Sole Un Paio Di Federe

Con una buona dose di creatività, si possono realizzare oggetti utili nonché belli. Il riciclo, poi, regala una seconda vita ad accessori, stoffe ed arredi in disuso. Si possono ideare dei pezzi unici e artigianali. Nonostante il corredo di casa si...
Cucito

Come riparare un paio di jeans strappati

Sebbene siano vecchi e logori sono innegabilmente comodi, se saputi ben abbinare persino eleganti; parliamo dei jeans strappati. Poco importa che le scuciture siano il risultato di anni di utilizzo o che essi siano stati acquistati così già in negozio;...
Cucito

5 modi per riciclare un paio di jeans

A chiunque è capitato almeno una volta nella vita di avere un paio di jeans rovinati oppure non più di moda. Invece di gettarli via, non tutti sanno che è possibile riciclarli per dare loro una nuova vita. In questo modo non solo è possibile rispettare...
Cucito

Come decorare un paio di jeans

Siete stanche del vostro vecchio caro paio di jeans? È fin troppo anonimo, scialbo, ma non volete buttarlo via? Ho la soluzione che fa per voi. Ravvivate il vostro capo in denim con ricami personalizzati, applicazioni coloratissime e di tendenza. Trasformate...
Cucito

Come Decorare Un Paio Di Pantaloni Con Perline E Paillette

Se siete stanchi di indossare sempre gli stessi indumenti monotoni, i jeans monocromatici e i pantaloni della nonna, seguite questa guida che vi permetterà di personalizzare i vostri pantaloni come più vi aggrada. Per decorare un paio di pantaloni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.