Come cucire un paralume di pizzo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte può capitare di trovare in soffitta oppure in una vecchia casa, una lampada datata con il 'cappello' ormai fuori moda, logoro e ingiallito, o magari irrimediabilmente ammaccato, macchiato o bruciato: ne avete reperito una e state pensando di riciclarla ridandole nuova vita? Se la base ed il filo sono ancora in buono stato, sappiate che probabilmente non sarà difficile rinnovarla, infatti riuscirete farlo semplicemente pulendola o lucidandola e inserendovi un nuovo paralume: nei prossimi passi vi suggeriremo come lo potrete cucire con le vostre mani, utilizzando del romantico pizzo e un nastro di raso, così risparmierete ottenendo con poca fatica uno splendido risultato finale.

27

Occorrente

  • telaio per paralume, stoffa in pizzo, nastro di raso alto almeno 3 cm., filo in tinta e filo elastico, forbici, macchina da cucire.
37

Procedete così: iniziate a staccare dalla base il 'cappello' da sostituire (fate attenzione a non perdere la parte metallica che funge da vite per fissare il paralume all'intelaiatura) e recuperate il telaio, poi eliminate completamente il rivestimento di stoffa o di carta usando un taglierino, oppure servendovi di un paio di forbici. Ora, se notate che sulle asticelle sono rimaste eventuali tracce di colla indurita, passatevi un pezzetto di carta vetrata a grana fine o grattate delicatamente la parte con la lama di un coltello.

47

Controllate il telaio di metallo e se qualche asticella dovesse essere un poco storta, cercate con cautela di raddrizzarla, ma abbiate ovviamente l'accortezza di non esercitare troppa forza: meglio non insistere per evitare di romperla; comunque a lavoro finito l'intelaiatura rimarrà nascosta e quindi non si noterà nulla. Bene, adesso, di qualsiasi materiale sia fata la base (ceramica, ottone legno ecc.) provvedete a pulirla e se serve a lucidarla, ma non preoccupatevi se non tornerà perfetta: eventuali imperfezioni dovute al passare del tempo le doneranno un delizioso e moderno aspetto in stile 'shabby chic'.

Continua la lettura
57

Ora incominciate a dedicarvi alla preparazione del 'cappello'. Misurate sia l'altezza che la larghezza massima del telaio e acquistate un taglio di tessuto in pizzo di cotone, che deve corrispondere ad una sagoma a forma di rettangolo (evitate le trame sintetiche!): prendetene almeno circa 35 centimetri in più nel' ampiezza, poiché è necessario arricciarla. Fate sul pizzo un piccolo orlo sia in cima che in fondo, poi, prendendo esempio dal disegno a lato, imbastitevi un'arricciatura in alto e successivamente cucitela a macchina usando il filo elastico. Adesso sfilate l'imbastitura e dalla parte corrispondente al rovescio, cucite i due lati opposti del rettangolo ottenendo una specie di sacchetto aperto in alto e in basso.

67

Inserite sulla base, nell'apposito alloggio, una lampadina a passo adeguato, preferibilmente a led (non solo consuma pochissimo ma non produce calore), oppure sceglietene una a ridotto consumo energetico con basso voltaggio. Infilate la nuova copertura sul telaio e sulla parte relativa all'arricciatura avvolgetevi il nastro di raso del colore preferito, fissandolo con un paio di nodi e chiudendolo con un bel fiocco. È inoltre possibile applicare sul pizzo qualche altra decorazione a piacere, come nastrini, fiocchetti, fiorellini di seta o altro. Ecco, ora il vostro stupendo paralume per la vecchia lampada è finalmente pronto: potete accendere la luce!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete scegliere pizzo di qualunque colore, ma quello bianco o chiaro lascia filtrare più luce.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire un vestito di pizzo e perline

Sei invitata al matrimonio della tua più cara amica e vuoi cucirti un bel vestito di seta con applicazioni di pizzo per questa speciale occasione, sicuramente sai come tenere in mano un ago, altrimenti non penseresti di poterti cucire un abito da sola....
Cucito

Come cucire i profili in pizzo

Il pizzo: fresco, malizioso, delicato, fragile. Un bordo in pizzo piace sempre ed è alla moda. Impreziosisce ed ingentilisce qualsiasi capo, rendendolo unico ed estremamente versatile. Fa la sua bella figura sulle tasche o sui bordi dei jeans, sui profili...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come cucire un lampadario shabbi chic

Anche il lampadario fa parte dei componenti di arredo di una stanza e come tale bisogna sceglierne uno che sia azzeccato allo stile dell' arredamento. Se hai arredato il tuo soggiorno in stile country chic con romantici cuscini e tende shabbi chic, adesso...
Cucito

Come allungare una camicetta con intarsi in pizzo

Spesso gli armadi custodiscono capi ancora alla moda e in ottimo stato, ma poco utilizzati o addirittura messi da parte; questo può accadere quando si ama rinnovare frequentemente il proprio guardaroba, ma non solo: alcuni indumenti vengono a volte accantonati...
Cucito

Come allungare un vestito di pizzo senza orlo

Il pizzo è molto di moda, infatti le donne indossano vestiti o camicie in pizzo, semplicemente per andare a fare la spesa. In tempi antichi invece gli abiti di pizzo venivano indossati solamente in occasione di eventi importanti. Per allungare un vestito...
Cucito

Come aggiungere il pizzo a dei pantaloncini corti

Una delle decorazioni che risultano avere un grande apprezzamento sono quelle in pizzo. Infatti, ultimamente hanno ripreso campo nella moda. In moltissime collezioni spuntano capi di abbigliamento sia di taglio classico che sportivo. Questi vengono impreziositi...
Cucito

Come applicare il pizzo al tessuto

Se sei alla ricerca di un'idea per trasformare un capo sciatto e demodè in un capo unico ed originale, dovresti pensare alla possibilità di applicare del pizzo.Tornato di gran moda per impreziosire colletti dal sapore bon-ton e romantici shorts. Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.