come cucire un portatelecomandi in tessuto per il bracciolo del divano

Tramite: O2O 07/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il telecomando è uno degli oggetti che quando ci serve non riusciamo mai a trovarlo. Quante volte ci sarà capitato di sederci comodamente sul divano per guardare la tv e, rilassarci un po' e non riuscire a trovare il telecomando da nessuna parte. Senza dubbio le istruzioni contenute nei passi di questa guida sapranno spiegarci come cucire un portatelecomandi in tessuto per il bracciolo del divano. In questo modo eviteremo anche una caduta accidentale del telecomando che troverà il suo alloggio ideale.

27

Occorrente

  • tessuto in cotone tinta unita
  • tessuto in cotone fantasia
  • macchina per cucire
  • forbici
  • spilli
  • metro
  • gesso da sarta
37

I tessuti naturalmente proposti in questa guida per la realizzazione del portatelecomando, sono puramente indicativi; potrete scegliere le tinte e le fantasie della stoffa in base al vostro arredamento. Per prima cosa misurate la lunghezza della striscia di base tenendo conto che più della metà della lunghezza andrà sotto al cuscino del divano. Poi decidete di quante tasche avrete bisogno, tenendo in considerazione che per ognuna dovrete calcolare il doppio della larghezza. Procuratevi dunque la stessa quantità di tessuto sia in tinta unita che fantasia.

47

Adesso, tagliate un rettangolo di tessuto a tinta unita della lunghezza e larghezza che vi serve; tagliate dal tessuto fantasia un secondo rettangolo aggiungendo 2,50 cm per lato rispetto alla misura di quello originario. Dopo aver preparato le due parti, posizionate il rettangolo più piccolo sul retro del rettangolo maggiore, centrandolo bene ed eseguite una cucitura per attaccare fra di loro tutti i lati. Ora, piegate due volte verso l'interno i margini del tessuto fantasia e, cucite il bordo ottenuto sul rettangolo a tinta unita, ottenendo così un bordo decorativo molto carino e, che darà un tocco di stile in più alla vostra creazione.

Continua la lettura
57

Per la realizzazione delle tasche, procedete in questo modo: tagliate un rettangolo con la stoffa fantasia raddoppiando la larghezza della misura che avete stabilito; tagliate poi, un secondo rettangolo con la stoffa a tinta unita, aumentando di 1 cm i lati e la parte inferiore, mentre dovrete aumentare di 2 cm la parte superiore che poi, così, andrà a formare il bordino decorativo in contrasto che avete già eseguito nel corpo principale del vostro portatelecomando. Cucite adesso i due rettangoli con la stessa procedura usata precedentemente. Avrete così le tasche con un gioco di fantasia invertito rispetto alla base su cui sono state attaccate. Per la realizzazione dei soffietti piegate verso l'interno i due lati corti del rettangolo ottenuto.

67

Per finire, cucite lungo la piegatura ottenuta ai due lati, poi ripiegate metà aletta verso l'esterno. Per posizionare le tasche, stendete la striscia sul piano di lavoro, stabilite la posizione delle tasche e tracciatene i margini con il gesso da sarta. Cucite ogni tasca in posizione nel seguente modo: prima i laterali, poi, piegando e sovrapponendo le alette laterali chiudete il fondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire un tessuto in spugna

Il tessuto in spugna ha diverse qualità fondamentali, tra le quali è fortemente assorbente, tant'è che la maggior parte degli accappatoi e degli asciugamani è realizzata proprio con questo tipo di materiale. La spugna non è difficile da cucire, ma...
Cucito

Come cucire un tessuto di taffetà

Se gli abiti delle principesse o le lussuose tende nelle riviste di arredamento dovessero essere cuciti con una particolare stoffa, staremmo senza dubbio parlando del pregiatissimo taffetà. Se si vuole smettere di sognarli, basta una macchina da cucire...
Cucito

Come cucire un porta vivande in tessuto

Attualmente è sempre più importante ragionare in termini di risparmio ecologico. Infatti, quando si va a fare la spesa oppure si ha bisogno di un sacchetto si può risparmiare utilizzando delle semplici ed utili buste in tessuto. La realizzazione di...
Cucito

Come cucire le paillettes sul tessuto

Molto spesso ci ritroviamo con dei vecchi tessuti, o anche degli indumenti, a cui vogliamo dare una nuova vita. Per rinnovarli possiamo applicare diversi tipi di decorazioni, come ad esempio le paillettes. Si tratta sostanzialmente di piccoli cerchietti...
Cucito

Come cucire una gonna in tessuto elasticizzato

Molto spesso ci capita di dover eseguire, su alcuni nostri capi di abbigliamento, delle lavorazioni di sartoria. Chiaramente, in base al tipo di lavoro e al genere e all'intervento da fare, possiamo prendere in considerazione o meno l'idea di eseguirlo...
Cucito

Come cucire il tessuto impermeabile

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di aver bisogno di un particolare indumento ma di non riuscire a trovarlo esattamente come lo desideravamo. Dopo aver perso molto tempo girando fra i vari negozi senza aver ottenuto alcun risultato, l'unica...
Cucito

Come cucire un tessuto in plissè

Avete presente quei bellissimi scampoli di tessuto plissè che spesso vengono acquistati in qualche mercatino? Questo tipo di stoffa è molto grazioso e femminile, e si presta ad essere utilizzato solitamente per realizzare deliziose gonne primaverili...
Cucito

Come cucire un tessuto elasticizzato

Quali tecniche occorre utilizzare quando si deve intervenire su un tessuto elasticizzato? Quando diviene necessario operare delle cuciture, l'essenziale è rispettare appieno le caratteristiche del capo di abbigliamento per non rovinarlo o deteriorarlo....