Come cucire un ricamo sulla stoffa

Tramite: O2O 04/12/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il ricamo è un'attività artigianale antichissima, grazie alla quale è possibile trasferire scritte e disegni sulla maggior parte dei tessuti. Quest'attività, nonostante le moderne tecnologie, non ha mai cessato di esistere, anzi è andata perfezionandosi sempre di più in quanto è possibile eseguirla con tantissimi punti e tecniche diverse. Questa evoluzione è dovuta soprattutto al fatto che oggi esistono macchine da cucire sempre più all'avanguardia. Nella seguente guida vedremo in particolare come cucire un ricamo sulla stoffa.

26

Occorrente

  • Ago
  • Filo
  • Stoffa
36

Eseguire il punto dritto

Il punto dritto è il punto base e viene eseguito anche nella normale cucitura. Si possono fare punti lunghi o corti, o posizionati in modo casuale a seconda del disegno da ricamare. Questo punto è ottimo per realizzare ricami da incorniciare, ma non è consigliabile utilizzarlo per il testo perché può essere un po' troppo spaziale.
Si può fare lo standard "su e giù", oppure spingere l'ago e fare più punti contemporaneamente. Per i meno esperti, il consiglio è di usare il metodo su e giù fino a quando non si ottiene la spaziatura desiderata.

46

Eseguire il punto indietro

Questo punto è ideale per ricamare il testo, poiché rende quest'ultimo più facile da leggere ed è più uniforme. Lo si può usare anche per i contorni dei disegni, poiché li rende più belli e nitidi.
Il punto indietro deve essere leggermente alterato per il ricamo su stoffa, in quanto mantiene la parte posteriore più ordinata e lascia meno linee scure che si presentano davanti. La cosa più importante del punto indietro è assicurarsi di utilizzare il foro che si forma alla fine di ogni punto, in modo da iniziare il punto successivo con più facilità.

Continua la lettura
56

Eseguire l'impuntura del ricamo

Portare l'ago attraverso la parte anteriore del tessuto e fare un punto a destra, poi riportare l'ago nella parte anteriore del tessuto di una lunghezza del punto a destra, quindi passare l'ago attraverso il retro della stoffa usando il foro all'estremità del primo punto. Utilizzare il foro all'estremità del punto più a destra per riportare l'ago nella parte anteriore del tessuto. È possibile ricucire verso sinistra o destra.

66

Eseguire il nodo alla francese

Il nodo alla francese serve a fissare i punti del ricamo. Per eseguirlo, tirare il filo attraverso la parte anteriore del tessuto e avvolgere il filo tra il tessuto e l'ago attorno all'ago 1, 2 o 3 volte (una volta per un piccolo nodo, 2 per un medio, 3 per un grande nodo). Tenere saldamente il filo in modo che sia avvolto attorno all'ago, mentre con l'altra mano spingere l'ago attraverso il retro della stoffa. Continuare a tenere il filo teso e tirare l'ago fino in fondo per fissare il ricamo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire le paillettes sulla stoffa

Negli ultimi anni le applicazioni decorative con le paillettes, sono tornati di gran moda. Questi si adoperano per impreziosire tessuti e abiti da cerimonia. In questo modo si può ottenere un tono più femminile agli indumenti. Oppure valorizzare alcuni...
Cucito

Ricamo: i punti di riempimento

L'arte del ricamo consente di personalizzare svariati tipi di stoffa con disegni e scritte. Nel ricamo esistono ovviamente svariati tipi di punti differenti che consentono di creare un effetto differente a seconda delle necessità. In questa guida potrete...
Cucito

Come realizzare un ricamo a punto catenella

Se siete appassionati di un hobby per eccellenza ovvero il ricamo, il punto croce, l'uncinetto, la maglia e così via, e desiderate imparare ad eseguire tutti i punti possibili con l'ago e il filo, ecco che per voi c'è una guida esaustiva in cui troverete...
Cucito

Come fare il ricamo d'arazzo

In questo articolo che seguirà, vi diamo spiegazioni relativamente a come fare il ricamo d'arazzo. Il ricamo d'arazzo è una forma di arte tessile. Veniva creato tradizionalmente su un telaio in posizione verticale. Oggigiorno viene realizzato invece...
Cucito

Come realizzare il ricamo a intaglio

Il ricamo è un'arte molto antica che si tramanda di generazione in generazione. Il ricamo ad intaglio è una particolare tecnica conosciuta anche con il nome di "Guipure" e rappresenta sicuramente il ricamo per eccellenza. Si tratta di un'arte diventata...
Cucito

Come scegliere il tessuto per il ricamo

Molto spesso per riuscire a realizzare degli oggetti particolari utilizzando la tecnica del ricamo, preferiamo affidarci a degli esperti per poter ottenere un risultato perfetto, spendendo però in alcuni casi cifre elevate. In alternativa, potremo provare...
Cucito

Come cucire i bordi a fascetta sulle scollature con la macchina per cucire

Per cucire correttamente le passamanerie sui vestiti occorre disporre di una buona dose di manualità. La passamaneria è composta da molte tipologie di bordure, le quali servono per decorare e rifinire sia gli abiti che gli oggetti; gli scopi per cui...
Cucito

Come scucire un ricamo fatto a mano

La passione dei ricami fa parte della nostra tradizione culturale; sin da piccole le nostre nonne ci insegnavano i piccoli trucchi del mestiere. Se abbiamo la passione dei ricami fatti a mano, sappiamo quanta dedizione e quanta attenzione richiedano....