Come Cucire Un Tendaggio A Festone Con Pizzi E Tessuti Rosa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La passione per le creazioni "home-made" si sa, è in costante diffusione ed affermazione. Se avete già realizzato dei tendaggi per la vostra casa e vi sono rimasti degli avanzi di stoffa che non sapete come utilizzare, ecco la guida che fa per voi. Potete assemblarli tra loro per creare una tenda molto particolare, che sarà adatta tanto per il guardaroba quanto per la cabina armadio, o ancora, per creare un divisorio tra la zona giorno e la zona notte della vostra casa. Con pochi semplici accorgimenti, nelle dritte che seguono, impareremo infatti come cucire un tendaggio a festone con pizzi e tessuti rosa in modo semplice e veloce, ottimizzando al massimo il tempo a disposizione.

26

Occorrente

  • tessuti in cotone fantasia, pizzo
  • fettuccia bianca arricciatenda, pizzo smerlato
  • macchina da cucire
36

Come prima cosa procuratevi tutti i materiali necessari al lavoro quindi disponeteli dinnazi a voi al fine di facilitare tutte le successive fasi della lavorazione. Sistemate le "materie prime" procedete tagliando i tessuti fantasia in fasce larghe quanto la larghezza finale della tenda e alte da un minimo di 25 a un massimo di 40 centimetri. Ripetete la stessa operazione per i tessuti in pizzo quindi sistemate quanto ottenuto sul tavolo da lavoro alternando i vari tessuti fra loro fino a trovare la giusta sintonia. Ricordate sempre che la prima striscia in alto deve essere in tessuto.
Creato il "mix" che più vi piace, unite fra loro le stoffe fissandole con gli spilli e avendo l'accortezza di collocarle rovescio contro rovescio.

46

Eseguite ora una cucitura a macchina e stirate i due lembi, rivolgendoli verso i tessuti e non verso il pizzo. Sull'orlo inferiore della tenda applicate il pizzo smerlato cucendolo sul diritto, sempre coprendo la cucitura con una passamaneria di finitura. Preparate il tessuto per i bordi laterali tagliando due strisce lunghe 4 centimetri in più della lunghezza della tenda e larghe 7 centimetri quindi fissate ciascun bordo con gli spilli e poi procedete con una cucitura a macchina.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto piegate il lato corto di ogni bordo un centimetro sul rovescio e stirate anch'esso. Successivamente piegate l'orlo dei vari bordi un centimetro sul rovescio quindi appoggiate quest'ultimo sulla cucitura già eseguita e fermate il tutto con gli spilli. Cucite a macchina, tenendovi sempre ad una distanza di 2 millimetri dal bordo e applicate la fettuccia arricciandola ad un centimetro dall'orlo avendo l'accortezza di fermala sopra, sotto e lateralmente con filo in tinta. Per ultima cosa dovrete rifinire l'orlo inferiore dei bordi mediante un sottopunto a mano ed ecco pronta la vostra nuova tenda!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accostate i vari tessuti a seconda del vostro gusto personale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come usare le vecchie federe per fare un tendaggio

Federe bianche, colorate, in tinta unita o fantasia: a volte, nel corso degli anni, può facilmente capitare di accantonarne diverse nei cassetti e negli armadi senza mai adoperarle, magari perché sono spaiate, oppure semplicemente per mettere nel letto...
Cucito

Come Realizzare Un Tendaggio Foderato

Spesso si resta affascinati dalle tende esposte nelle vetrine dei negozi, ma bisogna fare sempre i conti con il budget familiare. Le tende però si possono realizzare anche con il metodo fai da te. Per cucire le tende bisogna tener presente la lunghezza...
Cucito

Come realizzare una tenda con fodera separata

Riuscire ad ottenere manufatti interamente fai da te, costituisce indubbiamente una forma di risparmio sia in termini di tempo che di denaro. Nella guida che segue, in particolare, vedremo come realizzare una tenda con fodera separata in modo semplice...
Cucito

Come realizzare delle tende con passanti

La tecnica del fai da te, permette di realizzare dei complementi di arredo unici ed originali. Se si ha intenzione di rendere la propria casa particolare ed arredata in base al proprio gusto personale, questa pratica è quella giusta da mettere in atto....
Cucito

Come applicare il pizzo al tessuto

Se sei alla ricerca di un'idea per trasformare un capo sciatto e demodè in un capo unico ed originale, dovresti pensare alla possibilità di applicare del pizzo.Tornato di gran moda per impreziosire colletti dal sapore bon-ton e romantici shorts. Il...
Cucito

Come realizzare una tenda per il bagno con un inserto rotondo

Abbiamo finalmente deciso di regalare un restyling alla nostra stanza da bagno. Tra le tantissime soluzioni d'arredo, possiamo scegliere di rendere il nostro bagno un piccolo e delizioso ambiente dal sapore vintage. Per donare alla nostra stanza da bagno...
Altri Hobby

Come Realizzare Una tenda all'uncinetto

Se amate lavorare all'uncinetto e siete alla ricerca di "sfide" sempre maggiori, oppure ricordate con un pizzico di nostalgia quella bella tenda che aveva la nonna in salotto, rigorosamente messa a punto da lei, siete capitati nel posto giusto. Infatti,...
Cucito

Come Si Attaccano Pizzi E Merletti

È possibile che sbirciando nell'armadio della nonna, tu abbia visto dispiegarsi davanti agli occhi un piccolo mondo antico. Vestiti, camicie da notte, asciugamani, tovaglie di lino orlate e decorate con raffinati merletti lavorati a mano in fibre naturali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.