Come cucire un top

Tramite: O2O 31/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non può mancare in un guardaroba estivo il top, così leggero, sicuramente l'ideale per mantenere la pelle fresca per tutta la stagione. Dette canottiere, inoltre, sono molto facili da cucire e quindi sarebbe un'idea utile per coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo del cucito. Potrete usare un semplice cartamodello di un top a canottiera, oppure potrete adoperavi, prendendo come campione una canotta presa dal vostro armadio, e per giunta sarete sicuri di cucire un top della taglia desiderata. Qui di seguito troverete un'interessante guida che vi spiegherà come cucire un top.

26

Lavate la stoffa prima di cucire il top

Il momento in cui acquisterete il tessuto, lavatelo e stiratelo. Potrebbe ridursi col primo lavaggio, quindi è una buona idea non saltare questo passaggio, quando si intendono realizzare capi d'abbigliamento. Diversamente rischiate di ritrovarvi con un abito che non vi va bene. In genere i cartamodelli per canottiere sono costituiti in totale da cinque pezzi: uno anteriore, uno posteriore, una scollatura e due giromanica. Se disegnate da soli il vostro cartamodello, non dimenticate di lasciate qualche centimetro in più ai margini, in modo da consentirvi di creare le cuciture all'interno della canotta (a meno che non desideriate cuciture ben visibili esternamente).

36

Cucite i lati delle maniche del top

Adesso, sovrapponendo le due parti diritte del tessuto, fissate la parte anteriore della canottiera a quella posteriore aiutandovi con degli spilli, laddove ci andranno ad eseguire le cuciture laterali e sulle spalle. Imbastiteli insieme, lasciando un margine libero di circa due centimetri. Rivoltate il top dalla parte dritta del tessuto e tirate leggermente. Se vi può essere utile, stirate le cuciture. Terminate le cuciture sulle spalle e quelle laterali, senza trascurare il lato inferiore della canottiera che sarebbe l'orlo. Con il top al rovescio, cucite i lati delle maniche della maglietta. Rivoltate il tessuto, poi appuntate anche la scollatura. Non è necessario, ma è sempre meglio abbinare la cucitura frontale con quella sulle spalle. Rivoltate il bordo del tessuto verso l'interno della canottiera, e cucite lungo l'intera lunghezza dello scollo.

Continua la lettura
46

Terminare l'orlo del top

Ripetete il processo anche per il giromanica. Terminato l'orlo della parte inferiore del top, avete finito. Ora che sapete come cucire un top, potrete anche crearne degli altri, dando sfogo alla vostra fantasia. Potete anche applicare delle variazioni una volta che ci avete preso la mano, per modificare il modello di top che vi piace di più: aggiungete una tasca, modificate la scollatura, allungatelo per creare un abito, oppure combinate diversi tipi di tessuto per renderlo più originale.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un top con doppio volant manica

Quando arriva la stagione calda si cerca sempre di alleggerire il guardaroba. Il top è certamente uno dei capi più usati, perché risulta fresco e pratico da indossare. Oltretutto, se si ha abilità nel cucito si può realizzare anche con il fai da...
Cucito

5 modi per ricavare un crop top da una maglietta

Se siete delle appassionate di moda saprete sicuramente che la tendenza degli ultimi anni, ripresa prepotentemente dai mitici anni Ottanta, è quella di indossare nelle stagione più calde (ma anche in quelle fredde, sotto giubbini o pellicciotti) il...
Cucito

Come trasformare una vecchia camicia in un top

Molto spesso, sbirciando nel nostro armadio, troviamo alcuni capi d'abbigliamento che non ci piacciono più e che vogliamo buttare. Se il capo in questione è logoro o macchiato, si potrebbe anche fare. Se invece, ha qualche minima possibilità di essere...
Cucito

Come realizzare un top rosa antico

Molte volte acquistiamo capi con prezzi esagerati dovuti esclusivamente alla marca.Se ci soffermiamo su alcuni, come i top femminili, possiamo notare come sono semplici soprattutto da realizzare. Perché allora non crearne qualcuno in casa da indossare...
Cucito

Come realizzare un top con taschino

Un top con taschino è indicato soprattutto in estate, poiché è realizzato con un cotone molto leggero oppure in primavera da indossare con sopra una giacca. Per realizzare questo tipo di top è necessario saper lavorare all'uncinetto. In questa guida...
Cucito

Come realizzare un top con taschino e fiore a filet

Un top con taschino e fiore a filet è indicato soprattutto in estate, poiché è realizzato con un cotone molto leggero oppure in primavera da indossare con sopra una giacca. Per realizzare questo tipo di top è necessario saper lavorare all'uncinetto....
Cucito

Come realizzare un top con fiore a filet

Un top con fiore a filet è un capo prettamente femminile, da poter indossare in estate oppure nelle mezze stagioni. La lavorazione di questo capo è molto semplice e richiede delle basi di cucito e una conoscenza nella lavorazione di alcuni punti dell'uncinetto....
Cucito

Come realizzare un top con fiore all'uncinetto

Un top con fiore all'uncinetto è un capo prettamente femminile, da poter indossare in estate oppure nelle mezze stagioni. La lavorazione di questo capo è molto semplice e richiede delle basi di cucito e una conoscenza nella lavorazione di alcuni punti...