Come cucire un trench

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il trench è specie di impermeabile il cui nome deriva da 'trench coat', che significa 'cappotto da trincea'. Infatti segue la linea di quello che veniva usato in passato dai militari inglesi. Un tempo veniva tradizionalmente realizzato in gabardine tinta khaki, oggi è invece un capo confezionato in diversi colori, con qualche eventuale modifica a scelta nella linea. Si indossa in autunno o in primavera e ripara dal vento e dall'umidità. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo come cucire un trench con le proprie mani, in modo creativo ed economico.

25

Acquistare il materiale

La prima cosa da fare è quella di acquistare del gabardine di cotone del colore preferito in un negozio di stoffe. Per quanto concerne il metraggio, potete chiedere consiglio al negoziante fornendogli le vostre misure. Tenete comunque presente che occorre calcolare una lunghezza adeguata e almeno una taglia in più. Infatti, come accennato anche nel passo introduttivo, il capo va messo su altri indumenti. Dovrete inoltre aggiungere due tasche, la cintura e la caratteristica 'mantellina' sul dietro.

35

Realizzare il modello

Disponete la stoffa sul piano di lavoro e aiutandovi con gli spilli, sistematevi tutte le sagome precedentemente scucite. Con un gessetto per sarti, segnate i vari contorni, lasciandoli più abbondanti sia in larghezza che ovviamente in lunghezza e considerando in più il bordo per le cuciture. Svasate inoltre lievemente il davanti e il dietro, partendo dai fianchi e scendendo verso il fondo. Secondo le misure della parte alta sul dietro, ricavate una mantelletta descritta nel precedente passo, ovviamente calcolando il margine per l'orlo. Ora, seguendo il modello iniziale della camicia, unite tutte le sagome. Applicate le tasche e la mantellina, cucendola solo sulle spalle e fissandone un pezzetto sulla parte alta del giro manica.

Continua la lettura
45

Cucire il trench

Applicate i bottoni e con apposito filo di seta, provvedete a rifinire le asole. Ora cucite dal rovescio un lungo rettangolo di stoffa per creare la cintura. Una volta finita dovrà risultare alta almeno 5 centimetri. Essa poi la girerete dal lato dritto aiutandovi con un ferro da calza. Stiratela bene e passate il ferro a vapore ben caldo sull'intero lavoro. Proteggendolo con un sottile telo di cotone; se volete, potete anche inamidare leggermente il colletto per renderlo maggiormente 'importante'. In maniera semplice, riuscirete così a realizzare un bellissimo capo che vi proteggerà durante le giornate ventose, senza rinunciare allo stile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come inserire il filo nella macchina da cucire

Siete alle prese con la vostra nuova macchina da cucire, oppure avete tirato fuori la vecchia macchina da cucire della nonna ma non sapete come cominciare? Vi sembra difficoltoso perfino inserire il filo nella macchina da cucire? Niente paura! Prima di...
Cucito

Come cucire sulla carta

Soprattutto per chi ha la passione del découpage, cucire slla carta significa realizzare delle personalissime creazioni come bigliettini, carte da regalo originali e persino inviti di partecipazione nuziale, il tutto con un minimo di pazienza e fantasia....
Cucito

Come cucire un paio di leggins

I leggins sono divenuti uno dei capi maggiormente apprezzati dal pubblico femminile, sono ormai una sorta di passepartout. Ne esistono di tutti i colori, di tutte le fantasie, con tutti i possibili disegni e le geometrie; per non parlare dei materiali,...
Cucito

Come cucire una borsa di stoffa

Confezionare una borsa con le proprie mani e le proprie doti, in un primo momento, può apparire un'operazione alquanto difficile, ma quando arriverete alla fine della seguente guida, non vedrete l'ora d'iniziare subito a cucire la vostra nuova e bellissima...
Cucito

Come cucire a mano

Nonostante è un'operazione considerata semplice e scontata, cucire a mano può rivelarsi più complesso di quanto si pensi. È necessaria, infatti, abilità manuale e acuità visiva. Una volta imparata l'arte del taglio e cucito, sarà semplicissimo...
Cucito

Come usare la macchina da cucire: consigli pratici

Ogni persona sa riconoscere una macchina per cucire, ma non tutti sanno il suo significato. La macchina per cucire è uno strumento meccanico o elettromeccanico che viene usata per unire tra loro vari pezzi di stoffe o pelli attraverso una cucitura. Questo...
Cucito

Come cucire un top

Non può mancare in un guardaroba estivo il top, così leggero, sicuramente l'ideale per mantenere la pelle fresca per tutta la stagione. Dette canottiere, inoltre, sono molto facili da cucire e quindi sarebbe un'idea utile per coloro che si avvicinano...
Cucito

Come cucire la lycra

Cucire e realizzare abiti è tra le attività più antiche che si possano fare. La moltitudine di tessuti presenti sul mercato richiede diversi tipi di cucitura, per non rischiare di rovinare il tessuto che si sta lavorando. Negli ultimi anni poi, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.