Come cucire una sciarpa con ritagli di pizzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si sceglie di completare il proprio abbigliamento con un tocco di particolare raffinatezza, non è affatto detto che si debbano spendere cifre consistenti. Infatti, in questi casi, la propria fantasia e la creatività possono essere di grande aiuto e, inoltre, con un pizzico di buona volontà spesso è possibile riuscire a ottenere grandi risultati. Magari avete pensato che vi piacerebbe proprio indossare una sciarpa ricca di stupendi merletti che vi consentano di impreziosire un capo, oppure semplicemente volete apparire eleganti e alla moda. Se le vostre intenzioni sono queste, allora non vi resta altro da fare che leggere i passi successivi di questa guida, perché ci occuperemo proprio di spiegarvi come potete cucire una deliziosa e romantica sciarpa con alcuni semplici ritagli di pizzo.

28

Occorrente

  • Ritagli di pizzo
  • Filo
  • Ago
  • Nastro di raso in tinta alto almeno 8 cm
  • Forbicine
  • Macchina da cucire
38

Probabilmente in casa avete alcuni colletti, centrini, federe, tovaglie, copriletti o asciugamani che magari sono stati creati o impreziositi con il pizzo, ma che sono stati riposti in un cassetto perché non si utilizzano più, forse in attesa dell'occasione giusta o di qualche idea per dare loro una seconda vita. Bene, ora è arrivato proprio il momento di riutilizzare i vari merletti per poter arricchire il vostro guardaroba, creando una stupenda sciarpa. Non importa se i colori del pizzo sono differenti tra loro, perché il risultato finale sarà sicuramente vivace, ma sempre di grande effetto.

48

Per la realizzazione della vostra sciarpa dovete procedere così: innanzitutto, con estrema delicatezza, prendete un paio di forbicine e staccate il pizzo dalla stoffa alla quale è applicato, scucendone il bordo oppure tagliandolo. Prima di lavarlo, per evitare eventuali sfilacciature, provvedete a eseguire, a macchina o a mano, un sottile orlo utilizzando del filo in tinta nelle strisce che lo richiedono, ricordandovi che le parti in macramè possono essere scucite senza effettuare tagli. Ora, con del detersivo per capi delicati lavate ogni cosa in acqua tiepida e fate un bel risciacquo, infine stendete tutto quanto all'ombra. Se occorre, potete utilizzare la candeggina, purché il pizzo sia bianco e in cotone, oppure potete sbiancarlo con un apposito prodotto qualora il pizzo fosse sintetico.

Continua la lettura
58

Ora, in merceria acquistate un rotolo di nastro di raso alto circa 8 centimetri, come quello che si usa anche per fare i volants dei cuscini, scegliendolo del colore adatto alla tinta del pizzo. A questo punto tagliatene dei pezzi di lunghezza adeguata e utilizzateli per imbastirvi, ai lati, le parti in pizzo (vedere l'esempio nell'immagine a lato). Non preoccupatevi se le strisce dei merletti appaiono piuttosto irregolari, o comunque diverse le une dalle altre (potrebbero infatti essere ondulate, a punta, dritte ecc.,). Infatti, la presenza di eventuali bordi asimmetrici offriranno alla sciarpa un aspetto finale ancora più grazioso e assolutamente originale.

68

Dopo aver imbastito tutte le strisce di pizzo sul nastro, continuate il lavoro cucendole a macchina, quindi togliete le imbastiture con un paio di forbicine. Dovete fare a mano un piccolo orlo a punto festone sulle estremità del nastro relative ai tagli, in maniera tale da non farlo sfilacciare. Infine, terminate il lavoro stirando la vostra sciarpa con il ferro non troppo caldo, utilizzando inoltre un telo di cotone inumidito per non rischiare di bruciare o danneggiare il pizzo. La vostra raffinata creazione adesso finalmente è pronta da indossare. Come avrete notato, la realizzazione della vostra sciarpa con ritagli di pizzo è piuttosto semplice, sono sufficienti alcune nozioni base di cucito e tanta fantasia!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avanzate dei pezzetti di pizzo macramè non buttateli: nel video inserito nella guida potrete vedere come preparare degli stupendi orecchini.
  • Eventuali ritagli possono essere inoltre utilizzati per decorare jeans e borse in stoffa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come rifinire l'orlo di una gonna all'uncinetto

Realizzare una gonna all’uncinetto non è per niente facile, dovete prima essere capaci di saper lavorare con questa tecnica, che vi permette di creare dei veri capolavori. L’uncinetto prevede la lavorazione base a punto basso, oppure a punto alto,...
Cucito

Come creare una sciarpa con chiusura a bottone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter creare, con le proprie mani e la propria fantasia, una sciarpa con la chiusura a bottone. Cercheremo di creare tutto ciò grazie al metodo del fai da te e del bricolage, che...
Cucito

Come costruire un pupazzetto di pezza

Anche se al giorno di oggi i bambini hanno tantissimi giocattoli e peluche regalati da amici e parenti di sicuro non ddisdegna passarr del tempo con la sua mamma o suo papà a creare un pupazzetto di pezza. Giocare. In questa guida proveremo a illustrare...
Cucito

Come realizzare una calza della Befana con una vecchia sciarpa

La festa della Befana è uno dei giorni dell'anno preferiti dai bambini, che hanno la possibilità di ricevere una calza ricca di caramelle e dolciumi. Ormai è possibile trovare calze già pronte all'interno di qualunque centro commerciale, di tutte...
Bricolage

Come Realizzare E Decorare Uno Specchio Con Carta Pizzo

Devi sapere che realizzare certi tipi di specchio e decorarli a tuo piacimento è possibile. Si tratta di una procedura che ti permetterà sicuramente di far sì che il tuo specchio sia veramente originale ed al tempo stesso unico. In modo artistico e...
Cucito

Decorazioni crochet per Pasqua

Se per Pasqua intendiamo addobbare la casa in modo originale e con gusto, specie se abbiamo organizzato un pranzo con amici e parenti, non c'è niente di meglio che ottimizzare il risultato con delle decorazioni crochet. Nei passi successivi di questa...
Cucito

10 trucchi per recuperare vecchi abiti

Quando apriamo l'armadio, magari per un cambio stagionale, ci rendiamo conto di avere vecchi abiti in disuso. Con il tempo molti capi diventano obsoleti oppure non vestono più come prima. Gettarli via sarebbe un peccato, specialmente se sono ancora nuovi....
Cucito

Come realizzare un coprispalle

Il coprispalle è il capo ideale da indossare nelle serate fresche sopra un abito smanicato o una canotta - top. Permette di coprire spalle e braccia senza essere troppo ingombrante e può essere a maniche corte, lunghe o a tre quarti ed è realizzabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.