Come cucire una tasca ad occhiello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fra le arti tessili, il cucito è fra le più comuni e conosciute. Tramite questa attività artigianale, semplicemente con l'uso di ago e filo, si ottengono creazioni straordinarie. È un'arte antichissima, risalente addirittura alla preistoria. Fino a qualche decennio fa, esistevano diverse piccole sartorie in quasi tutti i centri abitati. Le giovani ragazze si recavano presso di esse per imparare a confezionare abiti e corredi. Anche nelle scuole era prevista una specifica materia: "Applicazioni tecniche", tramite la quale si apprendevano, fra l'altro, le basi del cucito. In tempi recenti, con l'avvento delle industrie di abbigliamento, coloro che sanno cucire sono sempre più rari. Ma, per eseguire delle piccole riparazioni, non è necessario rivolgersi ad una sarta. Negli abiti, le tasche sono utili, oltre che decorative. Nelle giacche, nei pantaloni e nelle gonne, una tasca ad occhiello completerà efficacemente tutto l'insieme. E si rivelerà incredibilmente utile. Nei prossimi passi vedremo come poterla creare ed applicare correttamente.

26

Occorrente

  • Ago e filo, stoffa, fodera, metro e forbici da sarta.
36

Per cucire una tasca ad occhiello, dovremo preliminarmente realizzare l'apertura della tasca. Successivamente ne rifiniremo i bordi, alla stessa stregua di un grande occhiello rivoltato. Subito dopo, dovremo preparare la fodera. Se la tasca ad occhiello è orizzontale, dovremo tagliare esattamente un quadrato di fodera. Badiamo che i lati del quadrato misurino esattamente quanto l'apertura della tasca. Poi dovremo arrotondarne gli angoli inferiori. Quindi, prepareremo un secondo quadrato, del tutto uguale al precedente.

46

Dunque, giunti a questa precisa fase del nostro lavoro, dovremo cucire i due quadrati su tre lati. Eseguiremo l'azione in modo tale che il diritto del tessuto rimanga perfettamente all'interno. Successivamente dovremo rifinire i quadrati a sopraggitto. A questo punto applicheremo questo sacchetto, che abbiamo ottenuto, sul rovescio dell'indumento. Fisseremo esattamente la parte della tasca in tessuto al labbro superiore dell'apertura. Mentre applicheremo la parte in fodera al labbro inferiore del taglio orizzontale.

Continua la lettura
56

Se invece la tasca ad occhiello risulta essere precisamente in sbieco, procederemo come segue. Prepariamo due rettangoli, che dovremo necessariamente smussare agli angoli. Successivamente, dovremo fermare in vita il primo rettangolo. Poi cuciremo la fodera al labbro del taglio dell'indumento. Sul secondo rettangolo di fodera, invece, applicheremo un rettangolo di tessuto uguale a quello dell'abito. Infine, uniremo i due pezzi, fermandoli in vita. https://sites.google.com/site/123ricreo/perle/tasche/tasche-a-occhiello-a-due-profili.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendere bene le misure.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire una tasca sul jeans

Molto spesso perdiamo molto tempo nella ricerca di un indumento particolare e spesso dopo tanta fatica per la ricerca non riusciamo a trovare quello che stavamo cercando oppure il suo costo è troppo elevato. Potremo invece provare ad acquistare indumenti...
Cucito

Come realizzare un punto occhiello

Nella seguente guida vi sarà spiegato come realizzare il punto occhiello. Precisiamo da subito che ciò di cui ci occuperemo sarà il punto ad occhiello, troppo spesso confuso con il punto a festone che è in realtà tutt'altra cosa. Vedremo infatti...
Cucito

Come applicare una tasca a una giacca

Se avete l'hobby del cucito sarà fondamentale per voi avere un'attrezzatura appropriata (aghi, fili, macchina da cucire, forbici, tessuti, eccetera), una conoscenza base dei punti e delle cuciture e uno spazio di lavoro ampio e ben illuminato, per riuscire...
Cucito

Come realizzare e applicare una tasca

Molte donne nutrono la passione del cucito o hanno solo la voglia di rimodernare i propri vestiti o quelli dei propri bambini. Un modo molto semplice per farlo è quello di aggiungere una tasca applicata ad un abito o a una gonna. A seconda della posizione...
Cucito

Come fare una tasca interna alla giacca

Ecco una guida semplicissima su come fare una tasca interna alla giacca.In passato, non esisteva sicuramente nessuna giacca sprovvista di una comoda e capiente tasca interna, ma nei capi moderni, a volte quest'ultima non viene affatto compresa. Inoltre,...
Cucito

Come fare una tasca da parete per la cucina

Gli spazi in cucina non bastano mai. Ogni angolo o vano più recondito può servire per riporre oggetti ed utensili. In questo contesto domestico si rivela molto utile una tasca da parete. Oltre a tenere a portata di mano tutto l'occorrente, decorerà...
Cucito

Come creare una tasca interna in una giacca di jeans

Se abbiamo una giacca di jeans ed intendiamo personalizzarla, e creare ad esempio una tasca interna che risulti comoda e nel contempo molto capiente, possiamo farlo seguendo le linee guida di seguito elencate. A tale proposito ecco passo dopo passo come...
Cucito

Come applicare una tasca a una gonna

Ogni donna, di qualsiasi sia l'età, possiede nel proprio armadio almeno una gonna. Essa infatti è il capo d'abbigliamento più femminile che ci sia, è fatto apposta per le donne e ne esalta la bellezza, in quanto permette di scoprire le gambe e dare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.