Come cucire una volpe fermaporta

Tramite: O2O 24/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per tutti gli amanti del fai da te, proponiamo una guida con le istruzioni dettagliate su come cucire una volpe fermaporta. Si tratta di un lavoro molto semplice, piuttosto divertente e che richiede soltanto pochi materiali. In riferimento a ciò, nei passi successivi ci sono tutte le informazioni necessarie.

26

Occorrente

  • Ago e filo
  • Pannolenci
  • Ghiaia
  • Kapok
  • Panno di tela
  • Cartoncino Bristol
  • Forbici e matita
36

Disegnare una volpe su un cartoncino

La prima operazione da fare consiste nel disegnare il busto di una volpe su un cartoncino Bristol, oppure in alternativa stamparne qualcuna da una rivista o dal web ed incollarla sempre sullo stesso cartoncino. Fatto ciò, con le forbici ritagliate i contorni, dopodiché ripetete l'operazione in modo da avere a disposizione due sagome perfettamente uguali. A questo punto, incollate il cartoncino su un panno di tela non prima di averlo imbottito con del kapok.

46

Ritagliare il pannolenci

Una volta che le due sagome della volpe sono state imbottite, da un pannolenci ne ricavate altre due che vi serviranno per cucirle sulla parte anteriore e posteriore della volpe. In questo caso è meglio lasciare almeno 2 centimetri di margine su tutto il perimetro, in modo da poter agevolmente usare ago e filo. Alla fine la stoffa in eccesso va accuratamente ritagliata e la parte interessata va rifinita a zig zag oppure con un cordoncino fissato con della colla acrilica. Una volta completato il fermaporta a forma di volpe, non vi resta che decorarlo applicando gli occhi e le orecchie, ricavandole sempre da un pannolenci o da qualsiasi altro tipo di stoffa riciclata in casa. Gli occhi tra l'altro potete realizzarli anche con dei piccoli bottoni, mentre la coda si può creare usando un cordoncino di stoffa tubolare oppure dello spago. A lavoro ultimato, una fettuccia da cucire intorno alla testa serve per sollevare il fermaporta quando non serve più.

Continua la lettura
56

Appesantire l'imbottitura della volpe

Il manufatto fin qui descritto è adatto per delle porte interne della casa quindi abbastanza leggere e sottili, ma se intendete creare un fermaporta a forma di volpe più robusto e da usare per quella d'ingresso, allora bisogna appesantire l'imbottitura con alcuni materiali di facile reperibilità ed in grado di ottimizzare il risultato. In tal caso potete optare per della ghiaia da acquistare magari in un negozio di acquariologia. Per creare l'imbottitura soddisfacente e pesante, vi conviene mescolare la suddetta ghiaia con del kapok, inserendo i due materiali nei sacchetti di tela. Alla fine procedete con la copertura del pannolenci con un colore tipico del manto della volpe ovvero beige oppure sul marroncino. Ago e filo e un pizzico di creatività fanno il resto, per ottenere poi un fermaporta che può essere anche un ottimo regalo per parenti o amici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di casa

Se come hobby preferito avete quello del cucito, potete creare tantissimi oggetti di decoro e nel contempo sfruttarli in svariati modi. Per fare un esempio, se decidete di cucire un fermaporta a forma di casa, allora vi basta leggere le linee guida di...
Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di Babbo Natale

Se per la vostra casa avete bisogno di alcuni fermaporta leggeri o pesanti per le porte interne o per quella d'ingresso, ne potete approfittare e crearne uno a forma di Babbo Natale. Il lavoro non è difficile e richiede soltanto della stoffa, alcuni...
Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di maiale

Con l'arrivo delle giornate ventose è sempre bene tenere d'occhio la propria casa, in particolar modo perché potrebbe rivelarsi un'idea poco intelligente lasciare entrare troppo vento: pensate a quanta polvere e quanta umidità lascereste all'interno...
Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di zucca

L'autunno è ormai alle porte, in aria ci sono già i preparativi per la festa di Halloween, decorare e arredare tutta la casa a tema è inevitabile. Sopratutto se siete amanti delle feste, preferite optare per dei decori fai da te, magari da fare con...
Cucito

Come realizzare un costume da volpe

Realizzare da se dei costumi da indossare in occasione di una recita o magari durante il carnevale, può regalare molte soddisfazioni. In effetti, creare da se un costume ha i suoi vantaggi, e non solo da un punto di vista economico. Prima di tutto perché...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di fungo

Il fermaporta è un oggetto molto comune nelle abitazioni, molto apprezzato per la sua semplicità ed utilità, viene utilizzato sia per la sua principale funzione, sia per dare un tocco di stile all'abitazione nella quale viene utilizzato.Il classico...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di albero di Natale

Il fermaporta è divenuto oramai un oggetto molto utile quando si tratta di proteggere le porte di casa dall'azione dannosa di giochi di corrente e spifferi provenienti dall'esterno. Ecco perché può diventare davvero utile e simpatico realizzare dei...
Cucito

Come fare un fermaporta a forma di pinguino

Quante volte a casa vostra sbattono le porte sia per colpa del vento e sia perché i vostri figli lo fanno apposta quando sono arrabbiati? Crederete che prima o poi la porta si rompa e che sia solo questione di tempo. Effettivamente è così, è per questo...