Come curare il basilico in inverno

Tramite: O2O 20/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come curare il basilico in inverno

Le piante aromatiche sono necessarie alla preparazione di molti cibi ed è per questo che non devono mai mancare in cucina. Sfortunatamente, alcune di queste non si accrescono 365 giorni all'anno poiché necessitano della luce diretta del sole e di un clima prettamente estivo. Tra le tante, il basilico è forse la pianta che maggiormente si tenta di coltivare in casa tutto l'anno, spesso però con scarsi risultati. Preparare un pesto fresco a Febbraio vi sembra impossibile? Allora seguite i passi di questa guida e scoprirete come curare efficacemente il basilico anche in inverno.

26

Occorrente

  • Basilico
  • Posizione riparata
  • Luce diffusa
  • Annaffiature regolari
36

Migliorare l'illuminazione e acquistare lampade fitostimolanti

Il basilico, per continuare a vegetare bene anche durante i mesi freddi, necessita di abbondante luce solare diretta. Per tale ragione, è consigliabile posizionare le piantine vicino ad una finestra o in una zona in cui quest'ultima possa penetrare senza ostacoli. Nei casi in cui ciò non fosse possibile, è bene dotarsi invece di lampade fluorescenti fitostimolanti. Reperirle è semplice (si trovano facilmente sia nei negozi di acquari che sul web) ed il loro consumo è basso, quindi non hanno elevato impatto sulla bolletta. Migliorare l'illuminazione è il primo passo dal quale si deve partire se ci si vuole garantire la perfetta riuscita della coltivazione.

46

Idratare la pianta e rimuovere i germogli

Le annaffiature rappresentano un problema per quanti intendono coltivare questa pianta aromatica anche in inverno: se si concedono troppo spesso o troppo di rado, si fallisce miseramente. Ma come ci si regola, dunque, in questi casi? Adagiate il vostro dito sul terriccio e saggiate il grado di umidità di quest'ultimo: se vi sembra umido, allora la pianta non va annaffiata, se appare secco, bisognerà procedere con l'idratazione. Prestate attenzione anche alle fioriture ed eliminate i germogli sul nascere, così da ottenere una pianta dalle fibre tenere, priva di legnosità e adatta alle lavorazioni gastronomiche.

Continua la lettura
56

Mantenere un clima adeguato e travasare in modo appropriato

Le temperature troppo basse causano la morte del basilico, quindi se la coltivazione è outdoor, dovrete organizzarvi e ripararlo con teli di plastica. Se invece intendete coltivare le vostre piante indoor, non avrete grossi disagi e basterà che vi assicuriate di mantenere un clima attorno ai 20 gradi centigradi. Fatte queste premesse, potete scegliere se partire da una semina (occorrerà un mesetto per ottenere una bella piantina) oppure se acquistare la pianta nei garden center e travasarla in seguito. In quest'ultimo caso bisognerà procedere in modo appropriato: munitevi di un vaso ampio, rotondo, od uno classico rettangolare da esposizione in balcone. Versate sul fondo uno strato di argilla espansa per evitare che l'apparato radicale possa marcire ed aggiungete del terriccio universale. Manualmente praticate dei fori nel terriccio ed inserite in questi le vostre piante. Completate il travaso aggiungendo un po' di concime granulare ed irrigando. Come già detto, esponete in zone ricche di luce solare e controllate giornalmente il grado di idratazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coltivare in casa mantenendo stabili le temperature e il grado di umidità del terreno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare le piante carnivore in inverno

Le piante carnivore sono piante erbacee che si nutrono di insetti e piccoli artropodi. Il motivo di questo comportamento è dovuto all'adattamento agli ambienti ostili in cui si sviluppano quali paludi o rocce. Questi risultano poveri di azoto ed altri...
Giardinaggio

Come piantare il basilico

Il basilico appartiene alla famiglia delle delle Lamiaceae ed è una pianta originaria della Persia e dell'Africa, ma molto comune anche in Italia. La specie tipica ha un fusto eretto con una altezza varia dai 30 ai 60 centimetri ed è ricca di oli essenziali...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare il basilico in vaso

Il basilico è una pianta aromatica molto profumata che viene utilizzata in cucina per la preparazione e il completamento di molte ricette. Per cucinare un sugo, come ad esempio il basilico, o aromatizzare un piatto il basilico è l'erba aromatica ideale....
Giardinaggio

Come coltivare il basilico nell'orto

La coltivazione del basilico nell'orto di casa può essere un'ottima idea in quanto esso è abbastanza utilizzato nella cucina italiana. Nella ricette estive il basilico si mette praticamente dappertutto: sulla pasta al pomodoro, sulla pizza e nelle insalate....
Giardinaggio

5 consigli per coltivare il basilico in terrazza

Il basilico è una pianta annuale. Si può coltivare durante il periodo primaverile ed attendere che cresca. In caso contrario si può acquistare una piantina già pronta presso una vivaio. In quest'ultimo caso è sufficiente rinvasare la pianta e prendersene...
Giardinaggio

Come coltivare basilico in casa

Quella del pollice verde è una vera e propria attitudine e passione che richiede comunque un minimo di conoscenza specifica. In questa guida avremo l'opportunità di vedere più nelle specifico come prendersi cura in maniera efficace di una determina...
Giardinaggio

Come tagliare il basilico dalla pianta

Il basilico è una pianta molto usata per condire diversi tipi di piatti, per dare più sapore ed arricchire la pietanza che si va a cucinare. Molto spesso usata per sughi e anche per la pizza, il basilico è una pianta che si trova piuttosto facilmente...
Giardinaggio

Come travasare le piantine di basilico

Con l'arrivo della primavera cominciano a deliziarci anche i profumi delle erbe aromatiche che crescono negli orti. Il basilico ad esempio è una di queste, ed è proprio in primavera che le piantine devono essere accuratamente travasate. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.