Come curare la alocasia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le piante rappresentano degli ottimi elementi di arredo per le proprie case, costituendo un rimedio semplice ed efficace. Ne esistono cosi' tante specie che scegliere quella più adatta potrebbe rivelarsi piuttosto complesso. Ma oggi vogliamo consigliarvi la Alocasia, una pianta davvero particolare ed unica. Le Alocasia, le fantastiche "orecchie di elefante" sono delle splendide piante delle regioni tropicali che oramai si ritrovano spesso anche nelle regioni a clima più temperato.
Hanno grandi foglie cuoriformi o allungate e appuntite, di dimensioni anche superiori ai 30 cm e di colore verde chiaro, verde scuro o porpora, a seconda della varietà. I fiori sono simili alle infiorescenze delle calle, con lungo spatice ricoperto da una spata verde. Il frutto è uno solo, tondeggiante, contenente un solo seme e non sempre fertile.
Di seguito le regole da seguire per curare la propria pianta in base alla propria fascia climatica. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi faciliteranno il compito. Mettiamoci all'opera.

24

Esigenze della pianta

Esigenze della piante a marzo in un clima mediterraneo

-Esposizione: Posizionare questa pianta in luogo semiombreggiato, dove riceva i raggi solari durante le ore più fresche della giornata.
-Annaffiature: Si consiglia di annaffiare queste piante solo quando il terreno è perfettamente asciutto, in genere si interviene circa una volta a settimana. Evitiamo gli eccessi.
-Concimazione: Si consiglia, per il periodo primaverile, una concimazione ricca in azoto, da ripetersi frequentemente, ogni 8-10 giorni, utilizzando un concime specifico per piante verdi, in dose dimezzata; in alternativa si può utilizzare del concime a lenta cessione, da applicare una sola volta ogni 4 mesi.

34

Clima continentale

Esigenze della piante a marzo in un clima continentale.

-Esposizione: Posizionare questa pianta in luogo semi-ombreggiato, dove riceva i raggi solari durante le ore più fresche della giornata. -Annaffiature: Annaffiare solo sporadicamente, circa una volta ogni 9-10 giorni, lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l'annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene il substrato.-Concimazione: Si consiglia, per il periodo primaverile, una concimazione ricca in azoto, da ripetersi frequentemente, ogni 8-10 giorni, utilizzando un concime specifico per piante verdi, in dose dimezzata; in alternativa si può utilizzare del concime a lenta cessione, da applicare una sola volta ogni 4 mesi.

Continua la lettura
44

Clima alpino

Esigenze della piante a marzo in un clima alpino.
-Esposizione: Posizionare questa pianta in luogo semiombreggiato, dove riceva i raggi solari durante le ore più fresche della giornata.
-Annaffiature: Le annaffiature si praticano solo quando il terreno è ben asciutto da alcuni giorni, ogni 10 giorni può essere sufficiente; se il clima fosse particolarmente caldo è possibile intensificare leggermente le annaffiature.
-Concimazione: Si consiglia, per il periodo primaverile, una concimazione ricca in azoto, da ripetersi frequentemente, ogni 8-10 giorni, utilizzando un concime specifico per piante verdi, in dose dimezzata; in alternativa si può utilizzare del concime a lenta cessione, da applicare una sola volta ogni 4 mesi.
La alocasia è una pianta che necessita cure particolari, essendo molto delicata. Se deciderete di acquistare questo esemplare, ma non sapete ancora come prendervene cura, allora i consigli sdi questa guida potranno fornirvi qualche supplemento, che dovranno essere integrati con i consigli di qualche esperto del settore. Vi auguro quindi buon lavoro.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare frutti tropicali in Italia

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di frutti tropicali. Nello specifico caso, come avrete già potuto scoprire attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ci concentreremo su Come coltivare frutti tropicali in Italia. Negli...
Giardinaggio

Come concimare l'orto con lo stallatico pellettato

Quando arriva la bella stagione, una delle attività a cui ci si dedica più frequentemente, è la sistemazione di orti, giardini e balconi. Concimare è un'operazione obbligatoria se si vogliono ottenere ortaggi, piante e fiori rigogliosi, ma non certamente...
Giardinaggio

Come riconoscere il kalanchoe beharensis

Come riconoscere il kalanchoe beharensis se si è certi di non averlo mai visto? La sua origine è africana: arriva infatti dal Madagascar, luogo in cui riesce spesso ad assumere l'aspetto di un piccolo albero succulento. Non è una specie particolarmente...
Giardinaggio

Come e quanto concimare le piante in vaso

Nel corso di questa guida dedicata al verde, ti indicherò una serie di consigli apparentemente banali per concimare le tue piante correttamente e nelle modalità giuste, in modo da favorire la crescita e lo sviluppo adeguato delle piante. Se dunque possiedi...
Giardinaggio

Come e quando concimare prato

Quando si decide di comprare una casa, molte persone si assicurano che questa abbia un ampio spazio esterno dove poter fare un'ampia zona verde, questo perché la cura e l'allestimento di un giardino per alcune persone è un hobby insostituibile in quanto...
Giardinaggio

Come concimare l'erba del giardino

L'erba del vostro giardino appare spenta, maltrattata o rada e vorreste porre un rimedio per ridargli la giusta luce, il giusto splendore e la giusta vitalità? Bene, allora per prima cosa potreste fare analizzare l'erba per verificare se c'è una carenza...
Giardinaggio

Come concimare i bonsai nella maniera corretta

La tecnica del bonsai è nata in Cina e si è sviluppata successivamente in Giappone. Qui, nel corso dei secoli, è divenuta una vera e propria arte. Sono tra le piante più delicate e bisognose di cure in assoluto ed incarnano la filosofia Zen. Il Bonsai...
Giardinaggio

Come coltivare una dalia

La dalia è un fiore di origine messicana appartenente alla famiglia delle composite. Possiede uno stelo lungo e lineare, mentre i fiori sembrano formati da tante margherite concentriche. Le dalie presentano fiori colorati ed appuntiti che, generalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.