Come curare la stella egiziana

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La stella egiziana, così chiamata per le sue origini esotiche, o Pentas, è una pianta arbustiva sempre verde appartenente alla famiglia delle Rubiaceae. Per la sua fioritura copiosa è solitamente coltivata a scopo ornamentale e nonostante sia una pianta perenne, alle nostre latitudini viene coltivata come annuale. Caratteristiche di questa pianta sono la sua abbondanza nella parte aerea di steli color verde scuro e le foglie lanceolate verdi coperte da una leggera peluria. In questa guida verrà esposto come curare la stella egiziana al fine di ottenere una fioritura sana e rigogliosa.

24

Il luogo in cui verrà esposta la pianta dovrà essere soleggiato e riparato dal vento, in quanto la stella egiziana teme il freddo e le cadute di temperatura notturne. Per quest'ultimo motivo è consigliabile tenere la pianta in una serra o comunque in casa, durante la stagione invernale. Il terreno dev'essere soffice, per esempio formato da un miscuglio di sostanze organiche, da torba e da pomice, e la pianta va concimata ogni due mesi con fertilizzante specifico per le piante a fiore, ricco di azoto e potassio, che va diluito nell'acqua dell'annaffiatoio. Se riposta in vaso, le annaffiature devono essere frequenti e regolari ed è consigliato l'utilizzo di acqua fatta decantare per un giorno. Qualora la pianta venga invece collocata in pieno terra, l'intervento umano è richiesto solo durante i periodi di siccità. Impianto e il rinvaso della pianta sono operazioni da eseguire in primavera, scegliendo, per il rinvaso, un contenitore più grande e del terriccio nuovo.

34

La stella egiziana è solita fiorire per tutto l'anno se tenuta ad una temperatura costante di circa 18 gradi centigradi, ma se lasciata all'aperto fiorisce solo per il periodo estivo mantenendo i fiori per diverse settimane. La fioritura avviene con la comparsa sugli steli di circa 70-80 cm di corimbi formati da fiorellini stellati di colore bianco, rosa oppure rosso. Per favorire la crescita di nuovi steli e quindi la comparsa dei corimbi, è consigliabile durante la primavera cimare gli apici degli steli. È da ricordare che questa pianta si riproduce per talea apicale durante la stagione primaverile.

Continua la lettura
44

La stella egiziana è una pianta che viene di rado attaccata da parassiti o da afidi e non soffre neppure di particolari malattie fungine. Alla fine dell'inverno o in assenza di fioritura è comunque consigliato l'intervento umano attraverso soluzioni mirate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare la Stella di Natale

La stella di Natale è la pianta delle feste per eccellenza: con il suo colore rosso sfolgorante, che le dona una spiccata capacità di attirare l'attenzione, contribuisce a creare l'atmosfera natalizia nelle nostre case. Se la curiamo per bene i suoi...
Giardinaggio

Come curare una stella di Natale

Il pollice verde è un'attitudine verso il mondo del giardinaggio e delle piante in generale. Ovviamente per prendersi cura delle proprie piante non serve solo la passione. Infatti è fondamentale avere le giuste conoscenze per curare al meglio le piante....
Giardinaggio

10 consigli per scegliere una stella di Natale

Dicembre è il mese della più importante festa dell'anno: il Natale. E come tante altre occasioni, anche il Natale ha i suoi "simboli", non solo religiosi. Tra le piante ne esiste una inconfondibile: la stella di Natale. Le sue foglie rosse trasmettono...
Giardinaggio

Come mantenere viva la stella di natale

La stella di natale è una bellissima pianta che troviamo nel periodo festivo invernale. Come tutte le piante necessita di particolari cure ed accorgimenti specifici. Molti, non avendo una buona conoscenza di questa pianta messicana, preferiscono rinunciano...
Giardinaggio

Come coltivare una Stella di Natale

L’Euphorbia Pulcherrima, o Stella di Natale è un arbusto sempreverde originario del Messico che appartiene alla famiglia delle laticifere. Per il suo colore rosso e grazie alle sue infiorescenze è considerata la pianta tipica del periodo natalizio....
Giardinaggio

Come coltivare la Stella d'Italia

L'Italia è ricca di bellezze naturali: dagli appennini alle coste frastagliate, alle pianure e ai mari. In questi luoghi, crescono tanti tipi di piante, alcune di queste fanno parte solo dell'Italia. Tra le piante italiane più diffuse c'è la stella...
Giardinaggio

Come moltiplicare e far rifiorire la stella di Natale

La famosissima “Stella di Natale”, conosciuta anche come Poinsettia, è uno dei regali preferiti per il Natale. Purtroppo però, una volta trascorse le festività, la maggior parte delle Stelle di Natale cade nel dimenticatoio, diventando quasi un...
Giardinaggio

Come Coltivare La Stella Alpina

La stella alpina è un fiore protetto; esso è sicuramente quello più famoso dei fiori di montagna. Il suo profumo è tipici di quello che si respira in montagna. È una pianta particolare in quanto è abituata al clima fresco di quei posti per cui è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.