Come curare le piante grasse

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le piante grasse sono la scelta ideale per chi vuole dare un tocco di verde alla propria casa ma non è dotato di quel che si dice il pollice verde. Oltre a essere molto belle da vedere, sono piuttosto resistenti e non necessitano di grandi cure, sono quindi l'ideale anche per i meno esperti o per chi ha poco tempo a disposizione ma non vuole rinunciare ad avere qualche bella piantina in appartamento. Bisogna pur tuttavia avere determinate accortezze per farle crescere in buona salute. Se non sapete da che parte iniziare, non temete, siete capitati nel posto giusto; in questa guida, infatti, troverete informazioni utili e pratici consigli su come curare le piante grasse.

26

Occorrente

  • un pò d'accortezza
36

Le piante grasse, essendo originarie delle zone desertiche o delle aree tropicali, non richiedono un grande quantitativo di acqua; hanno bisogno di abbastanza luce per sopravvivere e soffrono a temperature rigide (non vanno esposte mai sotto i 5°C). Nei mesi estivi sarà bene innaffiarle una volta alla settimana, mentre nel periodo invernale andranno innaffiate più raramente (in genere è sufficiente una volta al mese); a tal proposito si consiglia di utilizzare l'acqua del rubinetto, mentre è sconsigliata quella piovana che contiene microrganismi che potrebbero risultare dannosi.

46

La fase della concimazione è importante: all'inizio della stagione primaverile è bene concimarle con fertilizzanti specifici, da scegliere in base al tipo di pianta grassa che possedete. L'ideale è un concime ricco di potassio e fosforo per un adeguato sviluppo di pianle e radici. Quando la pianta inizia a crescere, è bene spostarla in un vaso più grande, in modo da non farla soffrire. Al momento del rinvaso state attenti a effettuare le operazioni con estrema delicatezza, in modo da non danneggiare le radici.

Continua la lettura
56

Si consiglia, inoltre, l'utilizzo di un terriccio ben permeabile all'acqua, con ghiaia fine e sabbia, in modo da evitare dannosi ristagni idrici che rischierebbero di far marcire le radici, causando di conseguenza la morte della vostra pianta. Bisogna evitare, inoltre, di esporre le piante grasse a correnti dirette di aria fredda; è bene tenerle anche al riparo dalle intemperie climatiche quali pioggia e neve. Ricordate sempre di non eccedere con acqua e concimazioni. Se seguirete questi piccoli e semplici accorgimenti, riuscirete certamente a mantenere in buona salute le vostre piantine.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • poca acqua, tanto sole

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come aver cura delle piante grasse

Le piante grasse, dette anche piante succulente, rappresentano sfiziosi elementi di arredo della nostra casa e portano un tocco di natura ed eleganza tra le pareti domestiche. Si presentano in diverse forme dai colori variegati, con o senza spine, con...
Giardinaggio

Piante grasse: come proteggerle dal freddo

Le piante grasse sono molto decorative ed arredano qualsiasi ambiente donando un tocco esotico alle vostre case. L'unico difetto di queste bellissime piante è che non sopportano le basse temperature. Per questo motivo è necessario adottare alcune precauzioni...
Giardinaggio

Piante grasse: come farle fiorire

Riuscire a curare adeguatamente le piante del proprio giardino o del proprio orto è uno degli obiettivi più ricercati dalle persone che hanno il pollice verde. Spesso non è semplice eseguire questa operazione in quanto occorre tempo e una certa dose...
Giardinaggio

Come creare un mini giardino con le piante grasse

Non c’è niente di più bello di un giardino ben curato. Si sa che il verde non fa altro che ravvivare qualsiasi luogo in cui è presente, però molto spesso esso potrebbe comportare molto tempo e molta cura per curare le piante, insomma bisogna avere...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

Come scegliere il terriccio per le piante grasse

Le piante grasse, o succulente, sono molto decorative. Diffuse negli appartamenti, per interni o esterni, si adattano a qualsiasi condizione e temperatura. Semplici da curare, non richiedono eccessive attenzioni. Pertanto, sono adatte a chi non ha dimestichezza...
Giardinaggio

Come proteggere le piante grasse in inverno

Esistono piante che in inverno esigono di una protezione adeguata. Tra le più a rischio troviamo le piante grasse. Una buona disposizione, quindi favorisce un'adeguata protezione per tutta la stagione fredda. Se amiamo coltivare le piante e soprattutto...
Giardinaggio

Come comporre un vaso di piante grasse

Le piante grasse sono amate dai più soprattutto per la loro facilita di coltivazione. Infatti hanno bisogno di poca acqua e, grazie alla loro crescita abbastanza lenta, durano veramente tantissimi anni, addirittura decenni. Ne esistono varie tipologie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.