Come curare le siepi da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Le siepi da giardino sono dei veri e propri "muri naturali", utilizzate per delimitare confini e per proteggere le proprietà private da occhi indiscreti. Ci sono moltissime tipologie di siepe, ciascuna con proprie caratteristiche e peculiarità. Le più diffuse sono le siepi di sempreverdi (es. Lauroceraso), tuttavia esistono anche le siepi da fiore (es. Gelsomino) e siepi di conifere (es. Cipresso). Prendersi cura della propria siepe da giardino non è difficile, però è un lavoro che richiede attenzione, preparazione e molta pazienza. Tant'è vero che il segreto per mantenerle sempre curate e rigogliose è la costanza. In questa guida esploreremo passo dopo passo come curare la propria siepe da giardino.

210

Occorrente

  • attenzione
  • pazienza
  • costanza
310

Porre la siepe a dimora

Una volta acquistate le piante la prima cosa da fare è quela di porre a dimora la siepe. Per questa importante operazione, scegliete piante giovani, preferibilmente dello stesso tipo e in buona salute. Inoltre, affinché lo sviluppo della vostra siepe risulti regolare ed omogeneo è bene che le piante siano piantate tutte assieme. Le piantine dovranno essere disposte ordinatamente in fila ad una distanza pari a circa una volta e mezza la loro altezza. Una volta posizionate sarà possibile ricoprire le radici con della terra frammista a stallatico e un po' di sabbia, in modo tale da rendere il terreno drenante. Il periodo migliore per porre a dimora la siepe è l'autunno o la primavera, evitando con particolare attenzione i terreni ghiacciati o troppo fangosi.

410

La pacciamatura

Una volta posta a dimora la vostra siepe dovrete procedere con la pacciamatura, che consiste nello spargimento del pacciame (lapillo vulcanico, torba, argilla espansa, trucioli di corteccia, ecc.) sul terreno alla base della siepe. Spesso nella cura delle siepi si trascura l'importanza di questa operazione, che invece svolge tre importanti funzioni: isola il terreno, protegge le radici ed evita la formazione di erbacce.

Continua la lettura
510

La potatura

La potatura è una fase molto delicata. Il suo scopo non è solo quello di mantenere la siepe in perfetta forma ma soprattutto quello di stimolarne la crescita, e fortificarne le ramificazioni. La potatura può esse praticata sia manualmente che meccanicamente. Il taglio, in ogni caso, deve risultare netto ed obliquo, pertanto è bene munirsi di guanti e di lame ben affilate. Il periodo migliore per questo tipo di operazione è la primavera.

610

La concimazione

Per mantenere una siepe rigoliosa e sana è necessario assicurare agli arbusti la giusta concimazione. L'utilizzo di sostanze organiche, come letame maturo o lo stallatico, garantirà alla vostra siepe il giusto quantitativo di umidità e di elementi nutritivi di cui ha bisogno.

710

L'importanza di un'irrigazione regolare

L'acqua è indispensabile per la crescita ed il mantenimento delle siepi da giardino. Al fine di evitare danni futuri, l'irrigazione deve essere regolare. Per questa operazione è preferibile utilizzare il microirrigatore a goccia in quanto è molto economico ed è facile da posizionare nel terreno.

810

Una siepe... ha ha bisogno di attenzioni

Di tanto in tanto, ricordatevi di controllare lo stato di salute della vostra siepe! Una siepe trascurata oltre che a diventare la casa di topi e vespe può diventare preda di afidi o di altri parassiti. In questo caso è consigliabile utilizzare, con la dovuta attenzione, gli antiparassitari specifici presenti in commercio.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non trascurate la vostra siepe da giardino! Annaffiatela, alimentatela e curatela regolarmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare la manutenzione delle siepi

Quando si decide di far crescere una siepe all'interno del proprio giardino, sia per delimitarne i confini che per dare un aspetto più elegante allo spazio verde, è importante tenere conto del fatto che sarà necessario garantire alla siepe stessa adeguate...
Giardinaggio

Come moltiplicare le siepi

Con l'arrivo della bella stagione il giardino torna protagonista! Anche i nostri open space hanno quindi bisogno di un restyling per tornare ad essere splendidi e rigogliosi. Per rendere quindi il nostro spazio verde davvero splendido e ordinato possiamo...
Giardinaggio

I 5 usi delle bustine di té per curare il giardino

Avete un giardino e siete assidui consumatori di té? Questo è davvero un binomio vincente, perché le bustine della famosa bevanda potranno essere utilissime per migliorare la condizione e la salute del vostro spazio verde. Il tè infatti è ricco di...
Giardinaggio

Come coltivare e curare le fucsie da giardino

Se si è amanti del giardinaggio e si cerca una variante ai fiori profumati da piantare nel giardino oppure sui balconi e terrazzini questo tutorial è l'ideale. Infatti, leggendo la guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni...
Giardinaggio

Come curare il giardino in primavera

In primavera il verde, dopo la "pausa" invernale, riprende splendore e vigore: sbocciano i fiori, gli alberi iniziano un nuovo ciclo ed anche per prati e giardini è tempo di cambiamenti con lo spuntare del manto erboso. Per tutti coloro i quali hanno...
Giardinaggio

Come mantenere delle siepi

Le siepi sono il modo più comune e usato per decorare il proprio giardino con un po' di verde e mantenere allo stesso tempo quella quantità minima di privacy. Difatti le siepi sono molto comode per nascondere alla vista delle persone l'interno del proprio...
Giardinaggio

Come curare il giardino all'inizio della primavera

Avere un bel giardino significa innanzitutto curarlo con passione e dedizione, e questo implica fondamentalmente due cose: dedicarci un po' di tempo (anche per informarsi sulle pratiche più adatte) e procurarsi la giusta attrezzatura. Non richiede un...
Giardinaggio

Come curare i roseti nel tuo giardino

Non meravigliamoci molto se le piante delle rose siano così tanto popolari e frequenti nei nostri giardini. Sono piante bellissime, robuste, dai fiori profumati che simboleggiano, più di tanti altri, l'amore e l'amicizia verso gli altri. Ecco una semplicissima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.