Come curare un'orchidea

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le orchidee non sono così difficili da coltivare come si può pensare; ne esistono alcune specie che vegetano bene anche in casa, se viene data loro la giusta quantità di calore, luce e umidità. Danno grandi soddisfazioni e sono davvero meravigliose. Ecco come curare un'orchidea per poterla farla vivere più a lungo.

25

Le orchidee necessitano di molta luce; vanno cresciute davanti a una finestra, dove possano ricevere ogni giorno alcune ore di luce solare (la mattina oppure il pomeriggio). Durante l'inverno, sposta la pianta dove possa ricevere la maggior quantità possibile di luce solare ed eventualmente integra l'illuminazione con una luce artificiale per 6-8 ore al giorno, in modo che ricevano almeno 10 ore di luce ogni giorno.

35

Le orchidee richiedono anche umidità e calore. Le ideali sono: una temperatura di circa 20° C di giorno in estate e di 16° C in inverno; una temperatura notturna minima di 5° C. L'umidità dev'essere alta. Non bisogna innaffiare troppo le orchidee; normalmente è sufficiente un'annaffiatura moderata una volta alla settimana. Per bagnare agevolmente le orchidee epifite cresciute in vasi appesi o su un tutore, puoi immergere il contenitore (o il tutore) per qualche minuto in un secchio contenente acqua. Durante l'estate, queste piante, richiedono una concimazione a base di fertilizzante liquido che dev'essere distribuito sulle foglie ogni 3-4 innaffiature.

Continua la lettura
45

Se l'orchidea presenta delle radici troppo grandi che fuoriescono dal vaso, significa che bisognerà rinvasarla al più presto per non farla morire. Estrai la pianta dal suo contenitore pieno di cortecce ed elimina le radici ormai morte. Lava le radici rimaste sotto un getto di acqua tiepida, non particolarmente forte. Recidi quelle in eccesso, che escono dal vaso, a circa tre centimetri di distanza dal fusto. Lascia asciugare e riposare la pianta per circa ventiquattro ore.

55

Ricorda infine, che la frequenza corretta dell'irrigazione dipende dalle condizioni climatiche in cui si vive. In generale, bisogna innaffiare la pianta una volta alla settimana durante l'inverno e due volte a settimana quando il tempo diventa caldo e asciutto. La dimensione del contenitore dell'orchidea aiuta anche a determinare quanto è necessario irrigare il terreno della piantina, indipendentemente dalle condizioni climatiche. In genere, un orchidea in un vaso di 15 centimetri di circonferenza ha bisogno di acqua ogni 7 giorni e in un vaso di 10 centimetri ogni 5 o 6 giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare rifiorire un'orchidea

Le orchidee sono dei bellissimi e raffinati esemplari di fiori, ed anche molto popolari soprattutto per la vasta gamma di colori. Infatti, si possono curare in modo adeguato, rispettando le loro naturali caratteristiche strutturali e climatiche per farle...
Giardinaggio

Come coltivare l'orchidea cattleya

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come poter riuscire a coltivare l'orchidea, ed in particolare un tipo di questa pianta davvero unica nel suo genere, ovvero l'orchidea cattleya. L'orchidea cattleya è una pianta fiorita, che è...
Giardinaggio

Come coltivare l'orchidea ballerina

L'Orchidea ballerina (Oncidium), dai colori alquanto caldi e davvero intensi (rosso, giallo ocra, tigrato, viola) fa parte delle circa settecento specie diverse di questi meravigliosi fiori provenienti dalle regioni subtropicali. Il suo nome è legato...
Giardinaggio

Come potare un'orchidea sfiorita

Cosa vi viene in mentre se pensate ad un'orchidea? L'orchidea è forse uno dei fiori più affascinanti che esiste in natura: le sue forme particolari e soprattutto i suoi colori così incantevoli, la rendono perfetta per abbellire qualsiasi tipo di giardino...
Giardinaggio

Come recidere i fiori di orchidea

Le orchidee sono piante che possono durare anche parecchio tempo se curate in modo appropriato. Si presentano eleganti e di una bellezza sorprendente, i loro fiori hanno colori tenui e brillanti che, tuttavia potrebbero diventare sbiaditi se non ottengono...
Giardinaggio

Come tagliare le foglie dell'orchidea

Ormai, sono veramente tante le famiglie che hanno esposta in casa una bellissima orchidea, pianta in grado di regalare delle fioriture dai colori e tonalità uniche ed originali. Per tutti gli amanti di queste piante però, occorre ricordare che in genere,...
Giardinaggio

Come Coltivare L'Orchidea Oncidium

L'orchidea necessita tantissima attenzione, poiché è un fiore molto delicato. Ecco dunque perché nel corso di questa guida, che come potremo vedere insieme, sarà composta da pochissimi passaggi, ma allo stesso tempo molto semplici e facili da eseguire,...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare l'orchidea cymbidium in casa

Chi ama i fiori e la loro coltivazione è sicuramente interessato all'orchidea cymbidium. Si tratta di una pianta che vive tranquillamente nei vasi ed in genere si tiene in casa. Fa parte dei sempreverdi e, se curata a dovere, ripete la fioritura, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.