Come dare un tocco zen al tuo spazio outdoor

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da sempre l'Oriente esercita un fascino a cui è difficile resistere. Chi non ha mai sognato di viaggiare in Giappone, di visitare i giardini zen del Tempio Ryonaji a Kyoto e di farsi una foto con il Monte Fuji sullo sfondo? Se il vostro portafoglio non ve lo permette o se volete continuare a rivivere quell'atmosfera, dovrete ripiegare su altre soluzioni. Quindi animo e niente paura perché potete portare un po' di quel fascino e sognare l'Oriente da casa: in questa guida vi spiegheremo come dare un tocco zen al vostro spazio outdoor, anche con l'aiuto di un esperto giardiniere.

26

Occorrente

  • Spazio
  • Pergode o lanterne
  • Colori tenui
  • Ghiaia e rocce
36

La filosofia zen è composta da cinque elementi: legno, terra, metallo, fuoco e acqua. E a questo si aggiunge il principio fondamentale, che sarebbe l'essenzialità. Lo zen infatti mira a creare un ambiente rilassante e calmo che favorisce la meditazione. Allora, come dare un look zen all'ambiente in cui viviamo?
Cominciamo quindi con il fare attenzione ai colori. Privilegiate i colori tenui della terra: via libera quindi ai beige, al nocciola, ai verdi delicati (come il color salvia) o al bianco, che è diventato il simbolo della conoscenza. Non mescolate troppi colori per non creare una disarmonia cromatica e ritrovarvi nel mezzo di un caleidoscopio. Seguite sempre il principio base dell'essenzialità e non potrete sbagliare!
Per quanto riguarda l'arredamento, scegliete dei mobili in legno (uno dei cinque elementi dello zen) dalle linee curate, semplici e senza fronzoli.

46

Passiamo all'elemento zen della terra: uno spazio outdoor sottintende il verde delle piante e della natura. Come fare per renderlo zen? Se ne avete la possibilità, potete ricreare il vostro giardino zen. Non deve essere per forza enorme. Anzi, ne esistono anche in versioni tascabili, che potrete tranquillamente mettere sul tavolino di fronte a voi. L'importante è ricreare un angolo che vi permetta di rilassarvi. I classici giardini zen sono composti da ghiaia bianca, sabbia e rocce, che potete sistemare a vostro piacimenti e creare linee armoniche per liberare la mente.
Vi interessano di più le piante? Optate per il bonsai, la pianta orientale per eccellenza, o per il bambù. Non tutti sanno che questa pianta ha un legno molto leggero e flessibile, molto usato per i pavimenti e la creazione di fini soprammobili. Oppure per le piante sempreverdi (come il ginepro o la felce) o floreali (rododendro, azalea o camelia).

Continua la lettura
56

Un ruolo importante lo giocano i dettagli, come le decorazioni. Se vi sentite ambiziosi, potete far costruire anche un piccolo ponte, da collocare al centro del giardino (o dove il vostro giardiniere di fiducia vi suggerirà di metterlo). E per dare un tocco zen in più allo spazio outdoor senza stravolgerlo troppo, acquistate delle pergode, le tipiche lanterne giapponesi, la cui luce ispira serenità e calma. Completate il tutto con delle fontanelle o dei giochi d'acqua e anche con delle candele per un'atmosfera e un'illuminazione soft. Complimenti, avete reso il vostro spazio outdoor zen!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre elementi naturali per l'arredamento (come il cotone o il lino per i tessuti dei mobili)

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come costruire un giardino roccioso

Versatile e variopinto, il giardino roccioso è perfetto per donare all'outdoor una nota di colore. Il rock garden - come lo chiamano gli inglesi - è infatti un mix di rocce e vegetali che lascia spazio a gusto e fantasia personali. Per realizzarlo...
Giardinaggio

10 idee fai da te per il giardino d'estate

Per molte persone il giardinaggio è una pratica importante, a cui dedicano ogni giorno tempo, impegno e attenzione. La stagione estiva è l'ottima occasione, per gli amanti del giardinaggio, di dare sfogo alla propria creatività, dar vita a nuovi progetti,...
Giardinaggio

Come coltivare i broccoli

Con il nome di "broccoli", si identifica una particolare varietà di cavolfiore riconducibile alla grande famiglia delle Brassicaceae. Dotate di infiorescenze commestibili e di foglie edule, le piante di questa specie sono state spesso le silenziose protagoniste...
Casa

Come piastrellare la piscina

Scegliere e posare i rivestimenti per piscine non è cosa da poco. Bisogna tenere in conto almeno quattro fattori: sicurezza, igiene, resistenza, estetica.Per soddisfare tutti questi aspetti è fondamentale scegliere il materiale giusto ed affidarsi ad...
Giardinaggio

Come progettare un giardino zen

Le persone appassionate di giardinaggio sono numerose e alcuni prediligono ricavare un orticello (anche in città) rubando una piccola quantità di spazio al balcone o terrazzo: gli altri, invece, adorano molto le piante grasse e succulente oppure preferiscono...
Giardinaggio

Il decalogo del perfetto giardiniere

Sentite di avere il pollice verde e volete intraprendere la professione di giardiniere? O semplicemente avete l'hobby di curare con passione fiori e piante e volete continuare con costanza a portare avanti questo bellissimo passatempo? Allora questa guida...
Cucito

Come cucire un grembiule da giardiniere

Avere un giardino pieno di piante e fiori, o un semplice terrazzo, ma anche un piccolo balcone, curato e ben adornato di fiori colorati, piante esotiche e persino alberelli da frutto è il sogno un po' di tutti. E per fortuna sono tanti i fortunati che...
Giardinaggio

Come creare un giardino zen in terrazzo

Se l'arte orientale della meditazione ci interessa, è ora di creare uno spazio Zen sul nostro terrazzo. È opportuno che il nostro terrazzo sia in un lato tranquillo della casa, senza rumori eccessivi e disturbi di varia natura. Prima di progettare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.