Come decorare con carta di riso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Decorare casa con stile e sobrietà sembra un lavoro facile, che richiede poco impegno. In realtà non sempre è così, poiché spesso cerchiamo soluzioni complesse a problemi semplici. Non sempre è necessario adottare stili e materiali "esclusivi" per ricreare atmosfere magiche. A volte i materiali più "banali" e genuini possono conferire alle stanze grande personalità. La carta di riso fa parte di questa categoria. È una carta leggera, sottile, che conosciamo grazie alle suggestive lanterne cinesi. Con la carta di riso possiamo confezionare dei paralumi splendidi. Se sogniamo un'aria da sogno per le nostre stanze impariamo ad usarla! Scopriremo come fare nei passi seguenti.

25

Occorrente

  • Carta di riso in vari colori
  • Ciotolina con acqua
  • Pennello
  • Colla vinilica
  • Stampo in cartoncino a forma di foglie (o altri soggetti a scelta).
35

La tecnica per decorare con la carta di riso è piuttosto semplice. Si utilizza un particolare taglio "ad acqua", che facilita la sua esecuzione. Tuttavia il risultato finale del lavoro sarà elegante e di buon gusto. Col tempo e la pratica è inoltre possibile sovrapporre la carta per avere effetti unici. Potremo ottenere in questo modo dei chiaroscuro di sicuro impatto. Per lavorare con la carta di riso acquistiamo tutto il materiale necessario. In una piccola ciotola versiamo un po' d'acqua a temperatura ambiente. Questa ci servirà proprio per effettuare il citato "taglio ad acqua", che spiegheremo più avanti.

45

Naturalmente non ci riferiamo ai tagli di precisione con potenti getti d'acqua. Nei lavori con la carta di riso, quest'ultima si "ammorbidisce" con un sottile velo d'acqua. Si tracciano i contorni da tagliare con un pennellino umido. Dopodiché, con mano leggera, si "strappa" letteralmente la carta seguendo la traccia. Questo permette di avere sagome irregolari, perfette per ricreare forme naturali come quelle delle foglie. A tal proposito possiamo costruire qualche sagoma di cartone a forma di foglie autunnali. Posiamo tali sagome sulla carta di riso e segniamo i contorni col pennello bagnato.

Continua la lettura
55

Lasciamo che la carta di riso assorba per bene l'acqua. Dunque, con leggerezza, iniziamo a strappare la carta con le mani seguendo il contorno. I bordi filamentosi della carta di riso daranno più realismo alle nostre foglie. Con esse possiamo arricchire una lanterna, applicando su di essa le nuove sagome. Utilizziamo più colori diversi, come rosso, giallo e arancione. I nostri soggetti possono naturalmente variare. Per lanterne e paralumi natalizi ricreiamo le classiche forme tipiche della festa. Stelle, alberelli e angeli saranno perfetti per decorare con semplicità durante le feste.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare con carta di riso

Decorare casa con stile e sobrietà sembra un lavoro facile, che richiede poco impegno. In realtà non sempre è così, poiché spesso cerchiamo soluzioni complesse a problemi semplici. Non sempre è necessario adottare stili e materiali "esclusivi" per...
Bricolage

Come Decorare Una Piantana Con Decori Floreali Su Carta Di Riso

Se alcuni dei vostri elementi di arredo hanno la necessità di essere rinnovati o anche semplicemente personalizzati, questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro. Infatti per decorare ed abbellire, per esempio, una lampada a piantana con carta di...
Bricolage

Come decorare una bottiglia con la carta di riso

Hai una bottiglia di una bella forma che non ti va di gettare e vorresti trovare un modo originale per trasformarla in un oggetto di arredamento? Se hai una buona abilità manuale e pensi di essere creativo ed originale, potresti darle nuova vita con...
Bricolage

Come decorare una palla di Natale con la carta di riso

Le decorazioni natalizie rendono gli alberi di Natale molto colorati e luminosi. Per tradizione, il giorno stabilito per la preparazione dell'albero di Natale è l'8 dicembre. In questo giorno si festeggia l'Immacolata Concezione. La decorazione principale...
Bricolage

Come Decorare Una Scatola Portatutto Con Rose E Carta Di Riso

Devi assolutamente sapere che la tecnica di decorazione più bella in assoluto è quella del decoupage. Decorare con il decoupage, infatti, permette non solo di creare bellissimi oggetti decorati, come una scatola, un baule o delle stoviglie decorative,...
Bricolage

Come realizzare un decoro decoupage con tovaglioli di carta e carta di riso

Il decoupage è una passione che più persone condividono. Si tratta di un'attività utile e divertente, adatta ai più creativi, alle persone che amano arredare casa e anche semplicemente a coloro che cercano un'idea originale per un regalo fai-da-te....
Bricolage

Come rivestire un paralume con carta di riso

La carta di riso può davvero rappresentare la soluzione ideale per ogni tipo di rivestimento di oggetti domestici. Questi particolari fogli cartacei, molto diffusi fin dal seicento in Oriente, sono oggi un utile alleato per decorare o abbellire qualsiasi...
Bricolage

Come realizzare un separé in carta di riso

L'arte del fai da te è molto affascinante, sopratutto se siete delle persone creative. Si possono realizzare tantissime cose con degli oggetti facilmente reperibili e con pochi attrezzi. Molto spesso questi oggetti possono servire anche ad arredare la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.