Come decorare con la tecnica degli stencil spugnati

Tramite: O2O 19/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Decorare con gli stencil rappresenta una tecnica di decoro molto antica e sicuramente assai versatile che si può realizzare semplicemente, utilizzando svariati materiali. Il tutto può essere effettuato in maniera semplice ed economica, alla portata di tutti, specialmente di chi desidera cimentarsi in una decorazione facile su differenti tipi di materiali. Questa tecnica decorativa viene utilizzata, principalmente, per abbellire i mobili oppure i muri, anche se si può applicare alla perfezione anche ai tessuti. In questa semplice ed esauriente guida andremo a spiegare come è possibile decorare tramite la tecnica degli stencil spugnati, per la realizzazione di fantasiose decorazioni.

26

Occorrente

  • colori a tempera
  • un piattino di plastica
  • Una spugna naturale
  • stencil
  • taglierino
  • cartoncino
36

Per cominciare con la la decorazione, innanzitutto, è necessario procurarsi gli stencil. In commercio, se ne trovano di già pronti, i quali riproducono qualsiasi genere di ornamento. Ad esempio, possiamo trovare dei motivi floreali, altri geometrici, oppure delle linee voluttuose. Possiamo pertanto affermare che ce n'è davvero per tutti i gusti. È semplice reperirli nei negozi specializzati, come una normale ferramenta. In alternativa, nel caso in cui si dovesse riscontrare una buona manualità, munendosi di un cartoncino abbastanza spesso, sarà possibile riprodurre un disegno di proprio gradimento, naturalmente abbastanza stilizzato, per poi ritagliarne, tramite un tagliacarte, la porzione nella quale successivamente si andrà ad agire con la stesura spugnata del colore. Una volta procurati gli stencil, è necessario prestare la massima attenzione nel collocarli in maniera molto precisa, sul supporto che si intende decorare. Questa rappresenta una fase molto importante e non deve essere eseguita con molta fretta, specialmente se si deve effettuare una decorazione modulare che si ripete varie volte. Per questo scopo, occorre misurare accuratamente le distanze e le parti dove si va a sovrapporre lo stencil, per poi fissare dei punti di riferimento tramite una matita, nel caso delle decorazioni murali, oppure con l'ausilio di spilli, nel caso dei tessuti. Successivamente, occorre appoggiare il proprio stencil al muro, trattenendolo con del nastro adesivo. Un'altra importante fase di questa operazione riguarda la preparazione del colore. Per prima cosa, è necessario prendere un piattino di plastica e versarci la tinta scelta. Mantenere vicino anche un po' di carta scottex, la quale servirà per scaricare il colore in eccesso.

46

Con l'ausilio di una spugnetta pulita, occorre intingere nel colore. È tranquillamente possibile utilizzare le normali spugne da bagno, adattandone le dimensioni e provvedendo a tagliarle. Tuttavia, è importante che queste siano adeguatamente asciutte e pulite. A questo punto, è necessario scaricare un po' del colore, picchiettando qualche volta su un foglio di scottex. Questa procedura farà in modo di scaricare il colore in eccesso, evitando antiestetiche sbavature nel decoro. Con la mano sicura, tamponare quindi sullo stencil, precedentemente fissato. Staccare delicatamente ed aspettare che il pigmento si asciughi. Procedere eventualmente con altri colori o nel proseguimento del motivo, se questo prevede di essere ripetuto altre volte.

Continua la lettura
56

Lo stesso discorso può essere fatto anche nel caso in cui si ha l'intenzione di cimentarsi nella decorazione di capi di abbigliamento come t-shirt, camicie ed abitini per i più piccoli. I motivi da stampare sulla stoffa possono essere davvero molteplici, e producono sempre grandi risultati artistici. Naturalmente, è necessario procurarsi di colori indelebili per i tessuti, per poi stampare grazie a questa semplice tecnica su quello che maggiormente riscontra il proprio gradimento. Vedrete che con una buona dose di estro e di fantasia, riuscirete ad ottenere dei risultati veramente piacevoli.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • tamponate la spugna sulla carta prima di procedere sul supporto da decorare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un armadio con gli stencil

Spesso ci vien voglia di rinnovare l'arredamento della nostra casa. Infatti stancarsi dei propri mobili e armadi è facilissimo. Per rinnovare però ci vogliono molti soldi. Con l'arte del fai date si può cambiare volto ai propri mobili vecchi con poche...
Bricolage

Come decorare un piatto con gli stencil

Se volete dare alla vostra cucina un'atmosfera allegra, provate a decorarla con degli stencil. Per fare questo potete adoperare dei piatti. Eseguendo sopra ogni piatto delle riproduzioni di vari motivi. La decorazione dovete farla usando degli stencil...
Bricolage

Come decorare con gli stencil

Lo stencil è una tecnica pittorica che si avvale di mascherine in cartoncino od in plastica per decorare e rinnovare qualsiasi tipo di superficie. Si può, infatti, spaziare dalle magliette a tinta unita sino ad arrivare alle pareti di casa. Non è necessario...
Bricolage

Come decorare le piastrelle a effetto stencil

Per rinnovare la propria casa o cambiare l'aspetto di una camera è possibile ridipingere le piastrelle in essa presenti. In commercio esistono numerosi tipi di piastrelle con decorazioni fantasiose. Il desiderio di cambiarle completamente è allettante....
Bricolage

Come decorare un caminetto con lo stencil a rilievo

Un caminetto rotondo stile anni sessanta si trasforma in un angolo d'Oriente rinnovato con stile e personalità mediante la tecnica dello stencil a rilievo e dipinto di un bel colore argentato. Stelle, trafori e greche copiate dalle decorazioni marocchine...
Bricolage

Come decorare la cucina con gli stencil

Se state cercando un modo elegante ma allo stesso tempo anche economicamente abbordabile per abbellire la vostra cucina, gli stencils rappresentano sicuramente una soluzione intelligente. Infatti, essi risultano essere molto più economici della carta...
Bricolage

Come decorare il frigorifero con la tecnica del decoupage

Usando la tecnica del decoupage è possibile decorare ogni oggetto, i mobili e tutto quello che vi viene in mente. Questa tecnica consiste nello incollare delle immagini, o pezzi di riviste, giornalini, libri ecc, per creare effetti di decorazioni con...
Bricolage

Come dipingere una candela con lo stencil

Al contrario di quanto si possa pensare, le tecniche dello stencil sono di origini antichissime: infatti, esistono prove che essa veniva già praticata nelle dinastie Ming in Cina. La particolarità di questa tecnica di decorazione è estremamente diffusa...