Come decorare con la tecnica del decoupage un portacandele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Che sia per un'occasione speciale, per una cenetta a due o per una serata di completo relax, in alcuni momenti, un'atmosfera piacevolmente calda è proprio quello che ci vuole. Ma come fare se non vi piacessero più le solite candele colorate, ormai diventate classiche e banali? Niente di più semplice! Per ovviare a questo "problema" vi basterà scegliere un portacandele di vetro da decorare con la bellissima tecnica del decoupage seguendo questa facilissima guida. Oltre ad ottenere un'atmosfera ideale per la vostra casa, sarete super orgogliose del risultato ottenuto. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • portacandele di vetro
  • una carta di riso marrone
  • ritagli di carta da decoupage tipo macchie colorate
  • forbici a lama lunghe e piccole
  • colla vinilica
  • ciotola con acqua
  • colore acrilico bianco
  • colore acrilico in tubetto oro
  • pennello piatto e tondo fine
  • vernice trasparente
  • panno di cotone
37

Come prima cosa, iniziate con il preparare la carta di riso: piegate il foglio di carta per il lato lungo a un'altezza di circa 5 cm, schiacciate la piega e riapritela subito dopo, poiché passerete il pennello fine bagnato con l'acqua, quindi strappate delicatamente la carta. Allo stesso modo, preparate due diverse strisce di carta di riso: una alta 3 cm e l'altra 2 cm, sfilacciando la carta anche sui lati corti. Dopo aver fatto ciò, incollate la prima striscia sulla parte bassa del vaso: distribuite la colla direttamente sulla carta facendola aderire alla perfezione e facendo particolarmente attenzione, per evitare che si creino antiestetiche bolle d'aria.

47

Se non riusciste a coprire tutto il giro del vaso, aggiungete un altro pezzo di carta sovrapponendolo un po' al precedente. Adesso, incollate le altre due strisce (prima quella alta 3 cm, poi l'altra), lasciando uno spazio vuoto di un centimetro, dopodiché lasciate asciugare bene. Dagli avanzi di carta da découpage, ritagliate delle macchie di vari colori e dimensioni. Per evitare che i ritagli applicati sulla carta di riso marrone cambino colore e si scuriscano, colorateli di bianco sul retro utilizzando un pennello piatto, quindi lasciate asciugare. Quando tutto sarà perfettamente asciutto, stendete la colla sul retro dei motivi che avrete scelto per la decorazione e applicateli sul vaso in ordine sparso, alternando dimensioni e colori.

Continua la lettura
57

Per essere certe che tutto aderisca alla perfezione, potrete tamponare i ritagli aiutandovi con un panno di cotone. Successivamente, distribuite la colla anche sopra i ritagli e lasciate asciugare per qualche ora. Rifinite, infine, il vaso stendendo una mano di vernice protettiva soltanto sulla carta di riso e sulle macchie. Con il colore oro, acquistabile nei negozi specializzati in tubetto, impreziosite il vaso con piccoli decori, come lineette e puntini, disegnandoli tra una striscia di carta di riso e l'altra e sulla base del vaso. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare il frigorifero con la tecnica del decoupage

Usando la tecnica del decoupage è possibile decorare ogni oggetto, i mobili e tutto quello che vi viene in mente. Questa tecnica consiste nello incollare delle immagini, o pezzi di riviste, giornalini, libri ecc, per creare effetti di decorazioni con...
Bricolage

Come decorare l'albero di Natale con la tecnica del decoupage

Il periodo natalizio è caratterizzato dai tipici odori e colori che insieme creano uno dei momenti forse più magici dell'intero anno. Senza nessun dubbio a creare questa meravigliosa atmosfera sono le decorazioni che il più delle volte addobbano le...
Bricolage

Come decorare con la tecnica del decoupage

Originale e suggestiva, pittoresca e stimolante, la tecnica del decoupage attualmente è diventata un business, ma in realtà è nata come arte del riciclo. Grazie a quest'hobby, si può impreziosire qualsiasi oggetto a cui si voglia dare un valore aggiunto:...
Bricolage

Come decorare i mobili con la tecnica del decoupage

Se in casa abbiamo dei mobili invecchiati e se desideriamo ridargli una nuova vita, o anche semplicemente decorare un mobile che ormai non ci piace più, allora siamo nel posto giusto. Seguendo la guida proposta di seguito impareremo come utilizzare la...
Bricolage

Come realizzare un portacandele ovale in legno con il decoupage

L'arte del decoupage è davvero spettacolare. Con la giusta pazienza e tanta fantasia possiamo realizzare con le nostre mani dei veri e propri capolavori. Oggetti sempre nuovi, unici e diversi, che con la particolare tecnica del decoupage acquisteranno...
Bricolage

Come decorare una libreria con la tecnica del decoupage

Avete una libreria piuttosto monotona, o vecchia, e volete usare qualche trucco per ridarle una nuova vita? Ottimo, siete nel posto giusto, la guida che state leggendo potrebbe fare al vostro caso. Infatti, usando la tecnica del decoupage imparerete a...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del decoupage

Il decoupage è una tecnica adatta a tutti. Con essa possiamo decorare moltissimi materiali e ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia. È una tecnica relativamente semplice, ma dobbiamo stare comunque molto attenti nel seguire scrupolosamente...
Bricolage

Come decorare i piatti con la tecnica del decoupage

Il dècoupage è una tecnica creativo - artistica che consiste nel creare nuove immagini o episodi su qualsiasi materiale che avete in casa come legno, vetro, ceramica, mattonelle, cartone spesso, metallo, tegole.Con fantasia, precisione e pazienza potrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.