Come decorare con le bottiglie di plastica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Una bottiglia è un contenitore di capacità variabile, attestata sull'ordine di grandezza del litro, con un collo più stretto del braccio, a volte dotato di un tappo. Le bottiglie sono solitamente fatte di vetro, di plastica, carta, ceramica, metalli, e vengono tipicamente usate per contenere liquidi come: acqua, latte, bibite, birra, vino, olio da cucina, ma anche carburante, medicinali, sapone liquido, shampoo, inchiostro, eccetera. Le prime tracce storiche inerenti alle origini della bottiglia in vetro risalgono al I secolo d. C., quando nei territori siriani vennero realizzati, per la prima volta, piccoli contenitori di vetro tramite la tecnica del soffio nella pasta semi-liquida, che divergevano dai prodotti precedenti, tipicamente a forma di anfore e brocche e aventi pareti notevolmente più spesse a causa del procedimento tecnico tradizionale della colata del vetro in stampi. Se nei primi tempi si produssero più che altro fiale, con il perfezionamento della tecnica e dell'abilità da parte dei soffiatori, già nei primi secoli dopo Cristo si realizzarono bottiglie vere e proprie come quelle in esposizione al Museo Vetrario di Murano. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato dettagliatamente come decorare nella maniera corretta con le bottiglie di plastica.

25

Occorrente

  • bottiglie di plastica con tappi
  • forbici
  • candelina
  • filo di cotone
  • cartoncino
  • ago
  • colla a caldo
  • carta stagnola
35

Per prima coda bisogna tagliare il fondo della bottiglia di plastica con un cutter o con delle forbici. C'è un punto segnato da una linea e quindi è consigliabile tagliare seguendo quella linea. Ora taglia i solchi che trovi nel fondo della bottiglia in modo da ricavare un fiore con i petali. Con una candela o un fornellino ammorbidisci i bordi dei petali in modo da non essere taglienti e appuntiti.

45

Adesso bisogna attaccare il tappo al centro del fiore creato con il fondo della bottiglia, aiutandoti con la colla a caldo. Ripeti la stessa operazione con altre bottiglie ricavando così tanti fiori. Con un ago caldo bisogna praticare due buchini su ciascun fiore magari su uno dei petali in modo da far passare un filo di cotone. In questo modo si creerà una fila di fiori, facendo in modo che tra un fiore e l'altro ci siano circa 20 centimetri di filo.

Continua la lettura
55

Prendi un pezzo di cartoncino di 30 per 30 cm e arrotolalo su se stesso, chiudilo con dello scotch e rivestilo di carta stagnola. Con la colla a caldo fissa le strisce di plastica e attacca il filo di cotone con i fiori legandolo al cento del rotolo di cartoncino rivestito. Infine fissa fermamente la struttura ad un chiodo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un presepe con bottiglie di plastica

L'arte del riciclo può dare vita a moltissime idee originali e divertenti. Riciclando infatti oggetti di uso e consumo quotidiano, possiamo sbizzarrirci con la creatività dando origine a nuove possibili rivisitazioni degli oggetti che altrimenti finirebbero...
Altri Hobby

Come costruire un pouf con bottiglie di plastica

Non c'è cosa migliore che tornarsene dopo il lavoro a casa nostra e semplicemente sdraiarsi sulla nostra poltrona preferita. Negli ultimi anni è stata inventata una poltrona molto particolare, molto morbida, e che riesce a prendere la forma del nostro...
Altri Hobby

Lavoretti per Halloween con bottiglie di plastica

Con la plastica si possono realizzare moltissimi oggetti, riutilizzando questo tipo di materiale, avvalendosi della tecnica del fai-da-te. Tra l'altro, è possibile insegnare anche il significato di riciclo ai propri bambini. In questa semplice ma dettagliata...
Altri Hobby

Come fare una fioriera con i fondi delle bottiglie di plastica

Dopo aver letto questa guida, su come fare una fioriera con i fondi delle bottiglie di plastica, sarà ancora più difficile convincere una persona creativa a buttarle in un contenitore per favorirne il riciclo. Con alcuni consigli semplici ed economici...
Altri Hobby

Come utilizzare le bottiglie di plastica per arredare

Oggigiorno, il riciclo è tenuto sempre in più grande considerazione. Quei materiali che consideriamo di scarto e a noi non più utili, in realtà potrebbero divenire dei fantastici oggetti da utilizzare per arredare a piacimento la nostra casa, creando...
Altri Hobby

Come fare delle maracas con bottiglie di plastica

Le maracas sono uno strumento di origine sudamericana e sono strutturalmente molto semplici. Inizialmente erano costruite riempiendo una zucca cava con dei sassi che, venendo scossa, produceva un suono sabbioso con il quale accompagnare le melodie tipiche...
Altri Hobby

Come realizzare una parete divisoria con i fondi di bottiglie di plastica

L'arte del riciclo creativo si è ormai trasformata nel trend più amato degli ultimi tempi! Una nuova forma di riciclo ecosostenibile che oltre a evitare sprechi inutili, da vita a idee d'arredamento e design davvero originali e innovative. È davvero...
Altri Hobby

Come realizzare un portaombrelli con le bottiglie di plastica

Ormai tutti sono consapevoli che, negli ultimi anni, l'eccesso dei rifiuti è diventato un problema che non può più essere trascurato. Questo fenomeno ha portato in primo piano il tema del riciclo. Ridare una seconda vita a oggetti e materiali già...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.