DonnaModerna

Come decorare con le pigne

Di: Team O2O
Tramite: O2O 26/09/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Il pino, una delle conifere più celebri, produce ogni anno una miriade di pigne che contengono al loro interno i teneri semi, preposti per l'appunto all'impollinazione e alla riproduzione dell'albero.

Nell'epoca autunnale la pigna cade dopo aver dischiuso le sue foglie, da cui gli uccelli hanno già attinto per fruttificare: possiamo recuperare le pigne e farci tante decorazioni natalizie, ma non solo, anche per la festa di Halloween e per portare in casa un tocco in perfetto stile Autumn in New York.

Scopriamo come decorare con le pigne con qualche idea geniale, qualche lavoretto in casa che potremo condividere con i nostri bambini.

24

Decorare con le pigne, idee facili

1. Palline di neve alternative

Pulite le pigne aiutandovi con un cotton fioc inumidito di detergente neutro (andrà bene anche del comune sgrassante universale), asciugate con cura tra le foglie e infilatevi dentro dei fiocchi di cotone, proprio quello che usate per medicarvi.

Ecco pronte delle deliziose palline di neve alterative per il vostro abete di Natale.

34

2. Ghirlande festose da appendere alla porta d'ingresso

Accogliete i vostri ospiti con una bella decorazione, da appendere assieme al vischio sulla porta d'ingresso o sopra agli infissi.
Vi basterà usare un cerchio di polistirolo già pronto e, con l'aiuto di un ago più spesso (tipo quello da jeans), cucite le estremità delle pigne al supporto circolare.
Aggiungete qualche foglia di pungitopo, alcune bacche rosse, dei rametti di agrifoglio e tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia, ed ecco pronta la decorazione che piacerà a tutti i vostri commensali.

Continua la lettura
44

3. Segnaposto per il tavolo di Natale

Potete usare una pigna come segnaposto pittoresco e suggestivo, l'ideale per decorare la tavola natalizia o semplicemente la mise en place di un ristorante o di una baita sul cucuzzolo della montagna.
Pulite le pigne e spruzzatele con dello spray per decorazioni che troverete in un negozio di bricolage e fai da te, ancora meglio se lucido o glitterato.
Aggiungete del pungitopo, qualche bacca rossa, dei frutti di bosco come more, mirtilli e lamponi.

Alla base, incollate il tappo di sughero di una bottiglia di vino, che farà da base alla piccola decorazione: ecco pronto un delizioso segnaposto tipicamente di montagna.

Un'ultima idea di stile: aprite le foglie della pigna con delicatezza e poneteci all'intero una minuscola candela di cera: ecco un luccicante lumino che potrete far galleggiare!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come decorare il giardino con le bordure floreali

Il giardino è uno spazio all'aperto che si può allestire seguendo i propri gusti. Nel progettarlo è fondamentale creare aiuole e bordure, che lo rendano prezioso. Le bordure sono delle strisce di terreno che delimitano esternamente un'aiuola o affianca...
Giardinaggio

Come utilizzare una vecchia scala per decorare il giardino

Se si vuole decorare il giardino, ma non si desidera acquistare dei nuovi arredi, si possono utilizzare dei vecchi mobili e donargli nuova vita. Tra i tantissimi arredi che si possono riciclare per creare nuove strutture e decorazioni il giardino, si...
Giardinaggio

Come utilizzare il riciclo creativo per decorare il giardino

Chi cerca idee green per decorare il giardino o gli spazi aperti della casa può ricorrere al riciclo creativo per dare nuova vita a oggetti rotti o che non servono più, salvandoli dalla discarica. Si tratta di una soluzione ottimale per cercare di ridurre...
Giardinaggio

Come decorare una lanterna con fiori freschi

Adattissime per una festa ma anche per una serata romantica, le lanterne sono, in ogni caso, un vero tocco di classe. Qualsiasi sia l'occasione d'uso non rinunciate alla loro bellezza. Un'idea in più è quella di decorarle con dei fiori, meglio ancora...
Giardinaggio

Come decorare il giardino con i vasi rovesciati

Per decorare il giardino con uno stile unico e particolare, invece che utilizzare i classici arredi da esterni si possono collocare dei vasi, rovesciandoli direttamente sul terreno. In questo articolo vi forniremo alcune idee su come decorare il giardino...
Giardinaggio

Come decorare in modo creativo il giardino con i sassi

Il giardino per molte persone rappresenta un posto naturale in cui rilassarsi, ma anche uno spazio dove dimostrare di essere fantasiosi: sassi, rocce e pietre sono solo alcuni elementi che si possono impiegare per rendere più bella l'area green della...
Giardinaggio

Come decorare il giardino con la pietra naturale

Se anche per te il giardino è una sorta di oasi di pace e tranquillità in cui trascorrere i tuoi momenti di relax, non può mancare qualche decorazione che lo renda ancora più confortevole da vivere e grazioso da vedere. Di seguito ti illustreremo alcune...
Giardinaggio

Come decorare il giardino in modo creativo con i mattoni rossi

Materiali come blocchi di cemento, mattoni e pietre sono delle soluzioni molto creative per la decorazione del giardino. In moltissimi casi non è nemmeno necessario l'utilizzo del cemento, cosa che rende molto versatile questo sistema di decorazione....