Come decorare dei comodini con la stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si trovano, nella propria cassetta delle lettere, delle riviste riguardanti l'arredamento della casa, si pensa subito a quali mobili si intonano meglio al proprio appartamento. Succede, però, che sempre più persone, che vivono già in una casa arredata, decidono di cambiare totalmente il look della propria abitazione, con il vincolo di non spendere molto. Molte persone, spesso, cercano su vari siti web alcune idee per "reinventare" un vecchio mobile in disuso, come per esempio dei comodini, per dargli nuova vita. A tal proposito, in questa breve guida illustrerò dettagliatamente come decorare dei comodini con la stoffa in pochi e semplici passi, perciò suggerisco di continuare a leggere questo breve articolo per scoprire come fare. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

25

Recuperare tutto l'occorrente

Prima di procedere all'analisi di tutte le tappe per reinventare questo mobile in maniera originale, accertatevi di avere tutto l'occorrente per l'operazione di seguito descritta, ovvero: forbici, carta vetrata, carta autoadesiva o chiodini da stoffa e, certamente, la stoffa. Potete scegliere la stoffa del colore che più preferite e che più si intona alla vostra casa; dopodiché iniziate a occuparvi del comodino. Per prima cosa, pulite accuratamente il mobile, così da eliminare ogni piccola traccia di polvere; se è necessario, passateci sopra della carta vetrata, così da eliminare ogni traccia di imperfezione e rendere più liscia e omogenea la superficie.

35

Eliminare ogni traccia di polvere

Il passaggio precedentemente descritto è molto importante e fondamentale, perché permetterà un'adesione molto più resistente della colla. A questo punto, passate nuovamente il panno sul mobile, preferibilmente umido, e aspettate finché la superficie non sarà ben asciutta. Ripetete l'operazione su entrambi i comodini. Durante l'attesa, scegliete con quale tipo di stoffa desiderate rivestirli e, se preferite, tagliateli a pezzi così da renderli ancora più colorati e originali.

Continua la lettura
45

Rivestire il comodino con la stoffa

Quando l'intera superficie sarà ben asciutta, prendete della colla autoadesiva e cospargetela su tutto il mobile in maniera uniforme, prendete i pezzi di stoffa e adagiateli, esercitando su di essi una leggera pressione per farli aderire. Questo passaggio è molto importante e richiede una particolare attenzione, perché la stoffa potrebbe macchiarsi a causa della colla; onde evitare questo genere di problematiche, fissate la stoffa con dei chiodini, magari con quelli un po' più sfiziosi, così li potete contornare e ricreare l'effetto "cucitura". Ricordate, però, che la stoffa può sporcarsi facilmente, quindi un consiglio è quello di mettere sul piano superiore una lastra di vetro, della stesso misura, per evitare che si macchi.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare un vaso con la stoffa

Se in casa abbiamo per esempio un vaso di terracotta contenente dei fiori, oppure, in alternativa un centrotavola in vetro, ed entrambi non ci soddisfano come colore, li possiamo rifinire in modo diverso decorandoli. Se anche voi, vi ritrovate in questo...
Altri Hobby

Come decorare uno zainetto con la stoffa

L'estate sta finendo e il rientro a scuola si avvicina in fretta. Lo zainetto è sicuramente l' elemento fondamentale per iniziare la scuola con spirito positivo e allegro. Se si ha la necessità o la possibilità di comprarne uno nuovo la nostra fantasia...
Altri Hobby

Come realizzare dei sottobicchieri di stoffa

Quante volte, spinti dalla passione di voler realizzare con le nostre mani degli oggetti, magari usando materiali riciclati, abbiamo dato vita a dei veri e propri capolavori molto originali e a costo zero. Nella guida che segue ci saranno dati degli utili...
Altri Hobby

Come realizzare un gatto con stoffa riciclata

Con la stoffa si possono realizzare tantissimi oggetti decorativi per la casa, da semplici presine per la cucina a veri e propri cuscini o peluches. Abbiamo delle porzioni di stoffa inutilizzata? Facciamoci un gatto! In questa guida vediamo come realizzare...
Altri Hobby

Come creare un origami di stoffa

Forse non tutti lo sanno, ma si possono fare gli origami non solo con la carta ma anche con la stoffa. Se si conoscono gli origami di carta, basta trasporre sulla stoffa le stesse mosse che si fanno sulla carta. L'unico problema è che, a differenza della...
Altri Hobby

Come realizzare un pallone di stoffa

Se abbiamo dei bambini piccoli in casa, potrebbe essere divertente creare per loro dei giochi con le nostre mani. Un bel pallone di stoffa è ciò che ci vuole per iniziare. Utilizzando tessuti di vari colori, possiamo tranquillamente ottenere un pallone...
Altri Hobby

Come fare un gufo in stoffa

In questa bella ed interessante guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo insegnarvi come poter fare un gufo, completamente realizzato in stoffa. Sarà molto divertente e carino, realizzare qualcosa con le nostre mani e grazie alla nostra buona...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi di stoffa

Creare un portachiavi personalizzato, realizzato grazie all'ausilio di una buona dose di fantasia e delle nostre mani, può dar vita a grandi soddisfazioni e alla costruzione di piacevoli oggetti da indossare o regalare. Sempre graditi, e adatti a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.