Come decorare delle mollette da bucato con la vernice acrilica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le mollette da bucato sono facilmente reperibili e non costano tanto. Fantastiche per tantissimi utilizzi e davvero versatili. Ora che arriva Natale c'è la corsa ai regali all'ultimo minuto e spesso il budget non è dei migliori. Una bella idea potrebbe essere quella di realizzare con le proprie mani un dono speciale. Qui vedremo come decorare delle mollette da bucato con la vernice acrilica. Bellissime ma regalare ma anche per creare deliziosi pacchetti personalizzati.

25

Recuperare tutto il necessario

Per decorare delle mollette con vernice acrilica occorrono pochissimi materiali. Iniziate a acquistare la vernice, che dovrà essere apposita per il legno. Le mollette infatti saranno in questo materiale per poter essere decorate. La colorazione starà alla vostra fantasia. Potete scegliere tinte tenui e neutre o sbizzarrirvi con nuance particolari, magari fluo. Vi serviranno poi delle mollette da bucato, rigorosamente in legno e di ottima qualità. Infine, acquistate il washi tape. Il washi tape è un nastro pre-incollato che decora con gusto ogni tipologia di oggetto. In commercio ne trovate di tantissimi tipi, misure e fantasie. Non avete che l'imbarazzo della scelta. Naturalmente, il nastro dovrà essere in tinta con quella della vernice acrilica.

35

Preparare le mollette

A questo punto, mettete le varie mollette sul foglio di giornale. Se non sono nuove, potrebbe essere necessaria una leggera scartavetratura. Prendete un foglio di carta vetrata e grattate con delicatezza le parti rovinate o non perfettamente lisce di ogni molletta. Togliete poi la polvere dalle mollette da bucato con una spazzola apposita. Successivamente, isolate con il nastro washi-tape la parte di molletta che non volete colorare. Cercate di essere il più precisi possibile. Decorare delle mollette da bucato con la vernice acrilica è semplice ma richiede attenzione nei vari passaggi.

Continua la lettura
45

Dipingere le mollette da bucato

A questo punto, prendete la vernice acrilica e versatela in un piattino di carta. Con un pennello, miscelate la vernice con un goccio di acqua, così da togliere eventuali grumi. Prelevate una piccola quantità di vernice acrilica. Eliminate l'eccesso di colore facendo sgocciolare il pennello sopra il piatto. Ora potete procede a decorare delle mollette da bucato con la vernice acrilica. Stendete per bene il colore, seguendo le venature del legno. Lasciate asciugare le mollette in un luogo privo di umidità. Infine, stendete sopra la pittura uno strato di vernice trasparente. La finitura renderà la superficie lucidissima e protetta.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non acquistate vernici ad acqua, non sono adatte per il legno: preferite invece quelle acriliche 100%
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare un albero di Natale con le mollette da bucato

Con il periodo natalizio si presenta spesso la possibilità di decorare la casa con idee creative e originali, che permettono nello stesso tempo di risparmiare e riciclare oggetti normalmente ritenuti di scarto o vecchi, donandogli nuova vita. Tante volte...
Altri Hobby

Come fare un porta mollette da bucato con i tappi di sughero

Eccoci qui pronti a dare libero sfogo alla nostra fantasia e voglia di fare, con la creazione di un elemento che in casa, serve veramente tanto. Nello specifico cercheremo d’imparare insieme come poter fare un bellissimo ed originale porta mollette...
Altri Hobby

5 idee da realizzare con le mollette del bucato

Le mollette sono quei particolari oggetti che ci permettono quotidianamente di stendere il nostro bucato ad asciugare, quindi impossibile da non trovare in qualsiasi abitazione o giardino.  Queste con un po di fantasia e manualità possono essere delle...
Altri Hobby

Come decorare un barattolo con mollette di legno

Per decorare un barattolo con materiali di recupero, utilizzate le mollette di legno. Le comuni mollette da bucato, opportunamente dipinte, trasformeranno un anonimo barattolo in un contenitore personalizzato. Decorare con le mollette di legno, è un...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con le mollette

Molte volte, osservando oggetti di uso comune, non ci si sofferma a pensare che questi potrebbero trovare un secondo impiego, o ancora meglio una seconda vita. Quella che mi appresto a mostrarvi, è una guida su come fare un lampadario con delle semplicissime...
Altri Hobby

Come costruire un portaombrelli con le mollette di legno

Al giorno d'oggi il bricolage fai da te è davvero alla portata di tutti. Usando internet è possibile reperire migliaia di idee per realizzare lavoretti semplicemente unici, mettendoci un pizzico di nostra fantasia. È possibile creare dei semplici braccialetti...
Altri Hobby

Come creare una cornice con le mollette

Con l'arte del fai da te potete fare tante creazioni simpatiche, carine ma soprattutto molto semplici e quindi alla portata di tutti sia grandi che piccini. In alcuni casi, il fai da te può diventare un lavoro a tempo pieno permettendo di avere un piccolo...
Altri Hobby

5 idee da realizzare con le mollette per capelli

Sapevate che con le mollette per i capelli si possono realizzare degli oggetti originali ed allegri? Basta soltanto un po' di fantasia e delle normali mollette possono essere riciclate in modo utile. Se poi le vostre mollette sono decorate con fiori ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.