Come decorare delle scarpe

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le donne adorano abbinare le scarpe, scambiarle, creare look di tendenza cambiando anche soltanto la scarpa e lasciando il resto uguale. Come la romantica Cenerentola dei cartoni animati, una scarpa può davvero fare la differenza e rendere cool il vostro stile; non vi cambierà di certo la vita... Ma chi lo sa!
Le scarpe possono essere di varie fasce di prezzo: dalle più economiche comprate ai mercatini del paese a quelle di marche prestigiose da far girare la testa. Talvolta però, non occorre spendere un patriminio per un paio di scarpe. Per questo motivo all'interno di questa guida, parleremo di come decorare delle scarpe, rendendole uniche nel loro genere ed alla moda. Personalizzare delle scarpe infatti, è un'esperienza davvero divertente, vediamo nel dettaglio come fare.

27

Occorrente

  • glitter, colla, borchie, forbici, pennarelli, tessuti di vario tipo
37

I fiocchi

I fiocchi erano un must degli anni '50 e sono tornatati di moda quest'anno. Portati sullo scollo della ballerina vi donano quell'area un civettuola mentre applicati sul tallone di una décolleté sono molto sexy. Scegliete con cura il materiale del fiocco: se le scarpe sono sportive andrà benissimo il panno o il feltro, il raso, la seta o l'organza sono ideali per calzature eleganti e sofisticate.

47

Topolino

Preparate un paio di mocassini neri, colla a caldo, pennarello glitter per tessuti color oro o argento e rimasugli di pelle o feltro neri e dorati e iniziate a creare da sole la vostra calzatura topolino. Disegnate su un foglio di carta le orecchie da topo, quindi ritagliate la sagoma e usatela come modello per la pelle nera. Colorate l'interno con il pennarello glitter e poi applicate le orecchie sulla linguetta dei mocassini con poca la colla a caldo per non creare spessore. Disegnate sulla punta del mocassino il musetto con il pennarello glitter e poi con la colla a caldo applica anche il naso fatto con la pelle dorata.

Continua la lettura
57

Le borchie

Le borchie sono l'ultima moda per le scarpette da tennis e crearle è molto più facile di quello che pensiate. Tutto quello che occorre è una penna, delle forbici appuntite, un righello, una pinza, e circa 130 borchie. La parte più complicata consiste nel posizionamento dei punti da bucare. Quando avrete finito, con le forbicine appuntite praticate dei piccoli fori, inserite la borchia e aprite le linguette all'interno facendo attenzione a chiuderle bene verso l'interno e il gioco è fatto.

67

I brillantini

Vi sentite come una principessa prima del grande ballo? E allora perché non brillantinare vecchie scarpe di tessuto? Per prima cosa ricoprite con lo scotch tutto ciò che non volete che sia pieno di brillantini, poi con un pennello ricopriremo le scarpe con un po' di colla vinilica diluita e infine le cospargeremo di brillantini lasciando asciugare per tutta la notte.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare delle scarpe

Le donne adorano abbinare le scarpe, scambiarle, creare look di tendenza cambiando anche soltanto la scarpa e lasciando il resto uguale. Come la romantica Cenerentola dei cartoni animati, una scarpa può davvero fare la differenza e rendere cool il vostro...
Bricolage

Come applicare il pizzo su delle scarpe di tela

Spesso la voglia di cambiare ci porta a cercare di rinnovare il nostro look ed i nostri accessori. Purtroppo, però, non sempre troviamo sul mercato quello che stiamo cercando o quello che avevamo in mente ed allora possiamo ricorrere a delle decorazioni...
Bricolage

Scatole di scarpe: 10 idee per il riciclo creativo

È sicuramente capitato ad ognuno di noi di ritrovarsi in casa qualche scatola di scarpe vuota e inutilizzata. In questi casi non si sa mai se buttarle via oppure accatastarle in qualche angolo della casa nella speranza di trovare, in futuro, un modo...
Bricolage

Come decorare le ballerine con gli strass

Spesso capita di voler abbellire un paio di scarpe troppo semplici, delle quali ci si è scocciati, e ciò ci porta all'acquisto di nuove paia che allo stesso modo faranno la fine delle altre: tutte conservate e impolverate, perché fuori moda o semplicemente...
Bricolage

10 consigli per ammorbidire le scarpe

A chi non è mai capitato di rispolverare un vecchio paio di scarpe che ti piaceva da pazzi ma che una volta indossate erano dure?Oppure di comprare delle scarpe che ti hanno folgorato per la loro bellezza ma che appena provate erano scomode?Anche se...
Bricolage

Come evitare di cadere a causa delle suole lisce delle scarpe

Quando si acquistano delle scarpe nuove in particolare quelle eleganti, generalmente non hanno le suole antiscivolo in gomma ma in cuoio. Questo aumenta la probabilità di scivolamento e, quindi anche di caduta. Per ovviare a ciò, nella seguente guida...
Bricolage

Rimedi domestici per le scarpe scivolose

Alcuni paia di scarpe non hanno una suola con le scanalature adatte a migliorare l'attrito, rendendo così le scarpe stesse scivolose in determinate condizioni, come ad esempio quando si cammina su superfici lisce e bagnate. Le scarpe scivolose possono...
Bricolage

Come personalizzare le scarpe con le borchie

Sicuramente come avrete già notato da tempo, sono ormai secoli che soccombiamo e ci adattiamo a varie tendenze, soprattutto nel campo della moda. Infatti al giorno d'oggi la moda del momento vede le borchie praticamente dappertutto! Dalle scarpe, alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.