Come decorare i mobili con gli stencil

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete qualche mobile vecchio/nuovo che vorreste restaurare o che vorreste decorare, personalizzandolo con alcuni disegni? Ecco allora una guida che farà, di certo, al caso vostro. Leggendola con attenzione, capirete come eseguire dei favolosi lavori con gli stencil sui mobili e potrete, per di più, realizzare voi stessi gli stencil con i disegni che più preferite e che più si adattano allo stile del vostro arredamento. Scoprite dunque come fare per decorare i mobili con gli stencil.

27

Occorrente

  • stencil
  • tampone di gomma piuma
  • colore
  • nastro adesivo di carta
  • foglio di carta acetato
  • taglia balsa
37

Sistemare lo stencil

La prima cosa da fare sarà quella di realizzare la base sulla quale andrete, di seguito, ad eseguire la decorazione con lo stencil. Per eseguire questa operazione, dovrete prima pensare alla restaurazione del vostro mobile (nel caso in cui sia necessaria) e, nel caso, attendere che la vernice si asciughi perfettamente e solo dopo potrete agire, senza alcun problema, con l'applicazione della vostra decorazione. In alternativa, se non avrete bisogno di effettuare il restauro, dovrete pensare solo alla decorazione, sistemando per bene lo stencil.

47

Tamponare il colore scelto nella parte vuota dello stencil

Una volta individuato il punto in cui dovrete applicare il disegno, dovrete misurare correttamente il mobile ed i vari punti che vi interessano, in modo da poter avere la giusta distanza dal bordo. Successivamente, dovrete sistemare lo stencil e bloccarlo sulla parete del mobile aiutandovi con dei frammenti di nastro adesivo di carta (utilizzerete il nastro adesivo di carta perché, una volta terminato il lavoro, si potrà eliminare senza problemi rispetto a qualsiasi altro tipo di nastro adesivo che, diversamente, potrebbe strappare la base di vernice quando lo staccherete). Dopo aver fissato lo stencil in modo ben aderente alla "parete", utilizzando un tampone di gomma piuma ed il colore che avrete scelto, dovrete tamponare nella parte vuota del vostro stencil.

Continua la lettura
57

Staccare lo stencil dalla superficie del mobile

Per non rischiare spiacevoli "incidenti", dovrete far attenzione nel momento in cui andrete a tamponare sullo stencil. Ad ogni modo, dovrete anche aiutarvi nel fissare per bene, con le mani, lo stencil sulla superficie del mobile e ricordavi anche di aspettare almeno qualche secondo prima di staccarlo definitivamente. Tuttavia, nel caso in cui vorreste decorare il mobile con dei disegni e decorazioni creati con le vostre mani, sarà sufficiente reperire un foglio di carta acetato, disegnare su di esso il tema che avrete scelto e, in seguito, ritagliare l'interno con un taglia balsa. Arrivati a questo punto, potrete utilizzare il foglio adottando esattamente la stessa tecnica identica tecnica.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare stencil per decorare i muri di casa

Come vedremo nel corso di questo tutorial, le mascherine di stencil sono degli strumenti che consentono di creare delle vere e proprie decorazioni artistiche sulle pareti, per abbellire la propria casa senza investire cifre economiche esagerate. Se sei...
Altri Hobby

Stencil: decorare con le foglie

Una parete decorata con lo stencil ha la capacità di rallegrare tutta la stanza. Se poi l'abbiamo realizzata con le nostre mani, il piacere sarà impagabile. Se amiamo la natura e, tutto quello che ruota intorno ad essa, sicuramente sapremo come muoverci...
Altri Hobby

Come creare degli stencil per decoupage

La tecnica del decoupage è sicuramente una delle più conosciute per decorare le pareti della propria casa, ma anche mobili e accessori di vario tipo. Attraverso questa tecnica è possibile realizzare delle decorazioni che rispecchiano i nostri gusti,...
Altri Hobby

5 idee per decorare un paralume

Quando si decide di cambiare l'arredamento della casa, di solito si cerca sempre di rinnovare anche gli accessori. Questo per rimanere nello stile scelto e renderlo esteticamente piacevole. Tra i tanti complementi ci sono i paralumi delle lampade. Utilissime...
Altri Hobby

Come restaurare mobili intarsiati

L'intarsio del legno è una tecnica di lavorazione antica e rappresenta il top della lavorazione. Si tratta di un lavoro paziente che richiede abilità e conoscenza del settore, soprattutto quando si deve intervenire per restauri su mobili antichi....
Altri Hobby

Idee per dipingere e decorare i piatti bianchi

Se il fai da te è la vostra passione e siete provvisti di una certa vena artistica, un passatempo davvero gratificante può essere quello di dipingere e di decorare i piatti bianchi. Tra le tante idee, tutte originalissime, che vi proporremo in questa...
Altri Hobby

Come decorare il legno con la tecnica shabby-chic

In questi tempi ormai abbiamo capito che esistono gusti di tutte le provenienze e perciò avere a disposizione diversi beni per soddisfare quei gusti è essenziale. Ogni abitazione di fatto esprime tutti i gusti di una persona e possiamo trovare case...
Altri Hobby

Come decorare mensole in legno

Molto spesso capita di voler rendere più bella e più invitante la propria casa, di voler donare un tocco nuovo e fresco che possa rivitalizzare gli ambienti senza, però, andare a stravolgere completamente l'arredamento. Per realizzare qualcosa di innovativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.